Anglone (Coste dell') Piccola Piramide

note su accesso stradale :: Come da relazione dei Sass Baloss
Via bellissima che merita veramente la salita. 9 tiro molto scivoloso. 12 tiro, uscita normale è più che VI-.
Passaggio critic arrivare alla quarta protezione (annello), bisogna cercare bene mani e piedi, ero da secondo e ho azzerato la protezione percedente per arrivare a quest'ultima.
Via completta che offre tantissimi tipi di arrampicata. Grazie a H.Grill per aver tracciato questa fantastica via.
Salita insieme a Davide M., a tiri alterni


[visualizza gita completa]
Bella via, varia e da difficoltà continue. Placche, pareti, diedri, camini, fessure, movimenti strani e divertenti.
Roccia buona, non certo ottima.

Quel V+ obbligatorio va corretto: fino a S11 ci stà, ma L12 non è certo solo VI-, a detta di amici che sono passati è un VI+, e NON è azzerabile (per questo mi permetto di dichiarare queste difficoltà: ok che siamo pippe noi altri, però..). A meno che sia venuto giù qualcosa, mani, piedi o protezioni, il passo (anzi, quel paio di metri per raggiungere la prossima protezione) è obbligato.
Noi infatti dopo aver provato dell A0 e anche un timido A1, ci siamo calati (ci spiace per chi ha aspettato i nostri tentativi rimanendo a S10), a e anche la discesa non è stata facile. 9 doppie, L8 disarrampicata e L4 passeggiata.
L4 sono 30m, non 60 come leggo in una relazione.
Il camino di L9 non è VI come si trova da qualche parte.
S11 si fa fatica a starci in 2. Finchè il balconcino dei piedi resiste poi..
Andrea e Giorgio

Qui racconto:
andreaintrip.blogspot.it/2016/05/coito-interrotto-con-la-piccola-piramide.html
Qui altre foto:
goo.gl/photos/Gto2GhuyvkmDybxD8


[visualizza gita completa con 3 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 20/10/12 - brozio
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: 6a :: 5c obbl ::
    esposizione arrampicata: Sud
    quota base arrampicata (m): 150
    sviluppo arrampicata (m): 300
    dislivello avvicinamento (m): 50

    Ultime gite di arrampicata

    15/07/18 - Udine (Punta) Via Alice 120-80 - jonathan
    Ottima roccia e ottime protezioni. Ancora due piccoli nevai da attraversare, uno per andare all'attacco e l'altro nella discesa, dove però c'é una provvidenziale corda fissa.
    15/07/18 - Trono di Osiride bracciolo sx Tut-an-Khaminon - teo
    Una via molto particolare, non troppo difficile ma mai banale per via delle protezioni da piazzare. Adatta a chi vuole abbinare dei bei passaggi granitici a una via con caratteristiche di montagna e a [...]
    15/07/18 - Giordy (Pilastrino) Cédric - spartacozzo
    Scalare al Crete Seche è sempre bello e riuscire ad aprirci una via è qualcosa di sensazionale.
    15/07/18 - Uccello (Pizzo d') Oppio - Colnaghi - Puzzole
    Una relazione molto affidabile e dettagliata: 1°tiro Salire in diagonale per 3-4 mt. a dx la paretina puntando il chiodo prima dello spigolo, oltrepassando lo spigolo senza alzarsi troppo (1 chiodo [...]
    15/07/18 - Ostanetta (Punta) Via delle Fessura - Geppy
    via splendida i chiodi dove servono ci sono, come da stile michelin, dove ci si può proteggere bene a friends (medi e mediopiccoli) gli stessi sono distanziati In due o tre punti dove si può sbagli [...]
    15/07/18 - Disertore (Parete del) Varie vie - Risistemazione - memo
    'Paris Texas' (molto bella, movimenti delicati su fessurino diagonale dove entrano a malapena le falangette; piedi su piccole tacche) 'Ti ho perso cavallino ma non ti dimentico' (passaggio nel diedro [...]
    15/07/18 - Prè de Bar (Placche) Ryobi - melian
    Al momento si arriva alle placche solo deviando dal sentiero per il Dalmazzi: superati i ponti sul torrente, appena il sentierio inizia a salire sulla morena, si piega a destra. Dopo un primo tratto a [...]