Gran Munt e Monte Lion dal Colletto di Bossola, anello per il Colle Savenca

note su accesso stradale :: l'asfalto termina a 500m dal colletto di Bossola
Avuta l’informazione che il sentiero basso della Valsavenca è stato da poco sfalciato, in realtà per ora solo sino all’alpe Loetto, unito al piacere di ripercorrere ancora la Valsavenca, area in cui sono presenti anche moti siti con presenza di sculture rupestri, ci siamo inventati al volo questo percorso. La scelta di percorrere il sentiero basso e non il n.2 che porta all’alpe Moriondo e Cantello (apparentemente più logico) ci è stata consigliata dai margari del posto che hanno evidenziato lo stato di maggior abbandono di questo rispetto al sottostante.
Giornata bella al mattino ma con copertura in aumento, tipico della zona, da fine mattina che forse ha anche spento il nostro interesse nel salire alla Cima di Pal e optare per tenerci poco sotto il livello di nebbia percorrendo comunque questo interessante anello.
Escursione per gli amanti di lieve tracce e alla ricerca dei sentieri perduti, ma con notevoli sorprese. I margari del posto sono sempre ben disposti a consigli e due chiacchiere; come quelle che abbiamo fatto con grande piacere sul Lion che aggiunge una * alla gita!.

Oggi con Max49 [email protected] e [email protected] che riposta la bisi ha ricalzato gli scarponi. Nessun escursionista sul percorso.


partenza dal Colletto di Bossola
parte alta della Valsavenca
Cima di Pal
verso il fondovalle e la Bossola
alla alpe Pel
ai piedi dle Gran Mount
rimontando il ripido finale al Gran Mount
sul gran Mount
la dorsale verso il monte Lion
il gran Mount
la dorsale di discesa dal gran Moun
il taglio ripido verso il colletto di Bossola

[visualizza gita completa con 12 foto]

Caratteristica itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: su sentieri senza segnavia e dorsale panoramica
difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 1328
quota vetta/quota massima (m): 2235
dislivello salita totale (m): 1300

Ultime gite di escursionismo

22/01/18 - Ovaga (Bec di) o Res da Alpe Casavei - Franco1457
Visto l’elevato rischio valanghe e il forte vento in quota altra escursione tranquilla vicino a Varallo. Con il sempre più mitico ottantasettenne Giovanni oggi siamo saliti su questa bella cima pan [...]
21/01/18 - Fenera (Monte) da Ara, anello - Franco1457
Il persistere del vento in quota ci consiglia questa tranquilla escursione al Monte Fenera. Partito, con mia moglie, appena sotto la Frazione Colma. Attraversato la frazione fino alla Chiesa di S. An [...]
21/01/18 - Anthony's Nose Da Sud-Ovest - vicente
Siamo partiti dal parcheggio verso mezzogiorno e dieci, apposta per evitare il ghiaccio della mattina (negli USA sono ancora sprovvisto di ramponi). All'inizio abbiamo incontrato un po' di ghiaccio re [...]
21/01/18 - Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè - lupus1946
Arrivato circa alle 9 a Pian Munè ho trovato un forte vento che dopo pochi minuti all'aperto mi ha fatto risalire in macchina per tornare a casa! Però arrivato al bivio per il rifugio Bertorello e [...]
21/01/18 - San Giorgio (Monte), Rubatabo, Pera Luvera e Pietraborga da Piossasco - flavytiny
Meteo ok qui vento patagonico in montagna e stufo di prenderne scegliamo questo itinerario al riparo. Fatto itinerario un po diverso a quanto riportato in relazione salito monte San Giorgio x strada [...]
20/01/18 - Bronzone (Monte) giro ad anello da Predore - titty79
oggi gita sul pulito..voglia di sole e caldo..così e' stato..bei panorami sui laghi e sulle montagne... percorso con buon dislivello e sviluppo, alcuni sentieri tra boschi bellissimi, altri tra bosc [...]
20/01/18 - Rama (Monte) da Lerca, via diretta - melian
Saliti per la direttissima e scesi per la diretta. Sentieri ben segnati, di facile individuazione anche per chi, come noi, non conosce affatto la zona. La deviazione per la direttissima è ben indic [...]