Birrone (Monte) dalle Grange Albert di Pagliero

neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: ok
attrezzatura :: scialpinistica
130 m di dislivello di portage, poi tutta neve; dalla cima fino a quota 1600 è proprio bella, poi comincia a mollare e alla fine è sfondosa; noi a dire il vero siamo scesi alle 2 e mezza e quindi, non si poteva pretendere di meglio

[visualizza gita completa]
attrezzatura :: scialpinistica
itinerario poco conosciuto: O strada, O pericolo valanghe, molto diretto; faccio alcune precisazioni per quanto riguarda l' itinerario: al bivio per borgata serre, o poco dopo, posteggiare l'auto; proseguire sulla strada asfaltata per circa 300 m: alle prime case sulla destra, si sale in direzione grange albert; di qui (verso NE) si salgono i ripidi prati soprastanti, toccando le grange bianchi, le pra di caia ed altre bellissime piccole baite; si taglia la strada militare (1740m) e si prosegue verso N per pendii ampi e aperti; si raggiunge la cresta SE del birrone poco a sn della quota 2001; per la dorsale verso sn si raggiunge la cima; oggi: in salita inizialmente neve portante, poi un 15 cm di farinosa su fondo duro fino al colle; dal colle traccia di uno scialp salito e sceso prima di noi, arrivato da nonsodove; in discesa: dalla cima al colle pressatina-farinosetta scorrevole; dal colle in giù: la prima discesa ha presentato un po' di crosticina; la seconda volta che siamo scesi si era dissolta; la parte mediana-finale è stata divertente: primaverile un po' marcetta la prima volta, la seconda un po' peggio, in quanto c' erano dei tratti in cui si sprofondava un po' di più
amenità: qui ci sono le casette che assomigliano a quelle del midia, ma sono del birrone :)
nb: qui la neve va via presto, ma si trasforma anche molto velocemente; questa gita, tra l' altro, richiede relativamente poco tempo


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Nulla di rilevante
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Gita corta ed abbastanza sicura, con una bellissima sorpresa, dalla cima fino al colle neve tipo "OO" (5 Stelline) poi dal colle fino all'auto siamo scesi lungo la strada. Gita effettuata in compagnia di Mario.

[visualizza gita completa con 2 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
siamo partiti dal bivio di serre, 950 m in tutto
in salita era da tracciare e molto profonda, ma non pesantissima
in discesa, la stella in meno è per la crosta che si percepiva al di sotto dei 40 cm di farina nuova
non ho toccato pietre, attenzione solo negli ultimi metri per arrivare in cima
ambiente superinvernale
sulla dorsale c'era tormenta, mentre nella parte bassa si stava abbastanza bene, anche se nevicava
con carlo, costanzo e 2 sergi

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 800
60/70 cm. di neve fresca alla partenza, un po' pesantina, ma migliore da metà bosco in poi. Ventata compatta dall'uscita del bosco e ventata crostosa lungo la cresta. Discesa: alla meglio lungo la cresta con roccette affioranti, ottima sui pendii fino a metà bosco e difficoltosa in basso per la neve abbondante e pesante. Altri 5 skialp sul percorso

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo portante
note su accesso stradale :: Strada pulita fino a Grange Gian Bianco
quota neve m :: 1100
Giornata spettacolosa. Neve fino alla macchina, primaverile ancora in formazione in alto, primaverile ben sciabile e divertente nel bosco. Itinerario senza nessuno, nè scialpinista nè ciaspolaro.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1225
quota vetta/quota massima (m): 2131
dislivello totale (m): 906

Ultime gite di sci alpinismo

17/12/17 - Pizzetto (Il) da Fontane di Bannio per la dorsale NE - lunluc
Bellissima giornata e neve polverosa ed abbondante su tutto il percorso. Freddo ma niente vento, poca gente, discesa godibile fino all'auto.
17/12/17 - Garde (Rocher de la) da Chateau Beaulard - Paolo66
Pendii in ottime condizioni.
17/12/17 - Giulian (Monte) da Giordano - Filo
Temperature artiche per questa uscita alla ricerca di buona neve. Così è stato per la salita al Giulian, meta nuova per molti di noi che ci ha regalato ottima neve. Attenzione a qualche pietra nel t [...]
17/12/17 - Garde (Rocher de la) da Chateau Beaulard - flavytiny
Meteo ottimo senza vento freddino. Ottima salita gia tracciata pensavo che iri avessero tritato tutto invece alla fine ieri penso non più di 5 6 ski alper percio grandi spazi intonsi e visto la quant [...]
17/12/17 - Ombilic (l') da la Vachette - Kowalski
Aggiungo al commento dell'amico Mountain che stranamente eravamo gli unici in tutta la giornata, nonostante le condizioni spettacolo e che eravamo in assenza di vento, anche in cresta e con temperatur [...]
17/12/17 - Chiarlea (Punta) da Giordano - ZeneiXi
Molto freddo oggi (-10° alla partenza) con sole solo dal Colle dar Loup ma con raffiche di vento gelido. Il percorso in comune con la Punta Giulian era ben tracciato e frequentato mentre l'imbocco d [...]
17/12/17 - Chiarlea (Punta) da Giordano - ZeneiXi
Molto freddo oggi (-10° alla partenza) con sole solo dal Colle dar Loup ma con raffiche di vento gelido. Il percorso in comune con la Punta Giulian era ben tracciato e frequentato mentre l'imbocco d [...]