Valletta (Monte della) dal Colle della Lombarda per il Colle d'Orgials

note su accesso stradale :: tutto ok
Giunti su questa cima post salita all'Aver per cresta sud.ovest. e sempre per cresta ora facile, discesa prima al Colle dei Morti e successiva impennata fino in punta con ometti e tracce di sentiero presenti un po' ovunque.
dal monte della Valletta..di fronte ..l'Aver..
la cima d'Orgial..dalla cresta sud del Monte della Valletta..
la cima d'Orgials dal Colle d'Orgials..

[visualizza gita completa con 3 foto]
note su accesso stradale :: regolare
Salito dal Colle d'Orgials alla cima Orgials e poi, ridisceso al Colle, sono salito sul Monte della Valletta. Da qui sono sceso direttamente al Colle dei Morti e quindi tornato al punto di partenza compiendo un piccolo anello.
Con Pucci


[visualizza gita completa con 1 foto]
Gita un po' corta ma di soddisfazione per il bel percorso e i panorami.Molto bello il sentiero pietroso fino al colle d'Orgials.Salito su questa cima che si raggiunge in breve per tracce di sentiero e ridisceso al colle.Di qui sono salito alla Valletta che è un po' più impegnetiva e priva di sentiero,ma ci sono degli ometti che indicano il percorso migliore,poi un ultimo tratto su una crestina un pochino esposta e si è in cima.Il ritorno l'ho effettuato scendendo il pendio detritico verso il colle dei Morti.Sino a circa metà si può scendere nel mezzo poi bisogna spostarsi su pietraia a destra verso la dorsale per evitare dei salti di roccia al fondo e si arriva al colle.Comunque il pendio è molto ripido e si muove di tutto,consiglio di farlo solo con condizioni di terreno buono.Dal colle si torna per un rilassante sentiero all'auto.Visti numerosi camosci e qualche stambecco sulla cima d'Orgials.

[visualizza gita completa con 6 foto]
note su accesso stradale :: no problem
Gita breve per timore del maltempo, che invece non è arrivato: folate di vento dalla Francia (SO) con nuvole che però cedevano contro l'area di alta pressione che ha presidiato fino a metà pomeriggio il Vallone di Riofreddo fino al Matto/Argentera. Ottima vista anche verso Tenibres (poi copertasi) Monviso e Chambeyron. Temperatura -1° alla partenza ma poi quasi "mite" (tra 6 e 10°).
Visto il permanere della sacca di bel tempo, ho disceso parzialmente la mulattiera e traversato su pietraia fastidiosa appena sotto il termine della cresta O della Valletta fino a raggiungere il comodo sentiero portante al Colle dei Morti (ottima vista sul pilone NE oltrepassando il Colle di un centinaio di m) e poi l'Avèr, portando così il dislivello a livelli accettabili (900m). Molti animali ed un escursionista al Colle avvistato mentro ero in cima alla Valletta. Non sceso direttamente al Colle dei Morti dalla cima in quanto il pendio presentava terra durissima, pietre verglassate e così evitando i salti di roccia, non scorti dall'alto. Gita che si è rivelata di soddisfacente "ripiego".


[visualizza gita completa]
percorso opposto.salito dal colle dei morti e sceso al colle d'orgials. bella punta.

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 20/09/11 - Giada
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Varie
    quota partenza (m): 2280
    quota vetta/quota massima (m): 2750
    dislivello salita totale (m): 500

    Ultime gite di escursionismo

    21/10/17 - Renon (Bec) da Scalaro - climbandtrek
    Sentiero sempre ben segnato ed evidente tranne a Balma Piatta dove, volendo anche prima di raggiungere la baita, si può deviare a destra; pendenze quasi sempre sostenute che consentono un buon guadag [...]
    21/10/17 - Guide di Ayas (Rifugio) da Saint Jacques - polverevento
    Bella salita , il sentiero 7 e' sicuro e senza pericoli o zone esposte. Il tratto finale dopo essere passati alla base del ghiacciaio di Verra, salita su sfaciumi un po instabili ma anche qui non peri [...]
    21/10/17 - Madonna della Neve (Rifugio) da Introbio - robyberg
    Salita lungo la classica strada di accesso con sentiero dal primo ponte fino all'acqua San Carlo. Giornata decisamente gradevole leggermente velata al mattino poi apertasi con un bel sole. Un gruppo [...]
    21/10/17 - Barant (Punta) dal Rifugio Barbara Lowrie - bonbon
    partiti dal Barbara e passati per il Barant siamo giunti al Jervis, da qui ritorno sulla via di andata. giornata ventilata, condizioni del percorso ottime, colori splendidi. gita consigliata in questo periodo
    21/10/17 - Bard (Cima di) da Grange dell'Arpone per la Capanna Vacca - Joker
    Beccato una magnifica giornata di inversione termica ottobrina, con nuvole compatte fino a 1500 e cielo blu sopra. Dal lago Arpon, la cima si presenta alta e bardata da imponenti bastioni, ma alla fi [...]
    21/10/17 - Pedum (Monte) dalla Valgrande - facchinetti flavio
    gita non banale in condizioni avverse !
    21/10/17 - Cornour (Punta) da Ghigo di Prali, per la cresta NE - luis 64
    Gran bella giornata di sole e caldo il percorso nella parte finale necessità di attenzione ma su pietre asciutte non ci sono problemi , sulla cima una visuale spettacolare.