Cerces, Ponsonnièere, Chardonnet (Colli) da Nevache, giro

tipo bici :: full-suspended
Tanto spintage,ma ne vale la pena,unico appunto riguardo all'itinerario,l'ultimo tratto della salita al colle Chardonnet migliorato, quindi niente bici in spalle.
Panorami stupendi,tanti laghi,tanta pace e tanta gente cordiale sempre pronta a scambiare un sorriso ed un augurio di"bonne journee et bonne courage",al contrario che da noi,tanti mezzi motorizzati e pochi escursionisti, spesso poco entusiasti e maleducati.............

uno dei tre laghi Rochilles
lac Cerces
col Chardonnet,si scende!!!!!!!!!

[visualizza gita completa con 3 foto]
tipo bici :: full-suspended
MAGNIFICA!!
Super gitona assolutamente da fare,ambiente mozzafiato con tantissimi laghi e paesaggi dolomitici in continuo cambiamento ad ogni colle..Si riesce a pedalare parecchio ma ad ogni colle ci sono diversi tratti a spinta e/o portage ma sempre abbastanza agevoli,il più impegnativo è quello dei 400mt nn ciclabili a risalire al Col Chardonnet dove in qualche tratto conviene portarsela a spalla x faticare meno.
La prima discesa verso il lago di Cerces nn è molto interessante,decisamente meglio dal Col Ponsonnière con diversi tratti tecnici;dopo la faticosa salita al Chardonnet la discesa che ne segue è stupenda,alterna tratti scorrevoli ad altri decisamente tecnici ma mai estremi (S2max,singoli passi forse più difficili).Dopo il Rif.Chardonnet volevamo prendere il sentiero che riportava a Nevache ma la foga della bella discesa nn ci ha fatto vedere il bivio..abbiamo seguito la strada asfaltata in discesa e lo abbiamo ripreso al bivio col rif.Buffère,sono circa 2.5km di splendido sentiero a saliscendi dolci tutto ciclabile con tratti tecnici molto belli,si arriva direttamente al park.consigliato.
Un saluto alla cumpa e grazie x questi 2 indimenticabili gg ;)
Allego traccia gps con variante.

[visualizza gita completa]
tipo bici :: full-suspended
Mi associo ai precedenti relatori nel dire che l'alta Val Clareè è decisamente stupenda ...panorama da urlo ... e merita in ogni caso e con qualsiasi mezzo una visita. Però questo giro per la MTB è davvero ardito per i più ... molta spinta , molto portage , discese non pulite e tecniche nel senso che si balla su detriti e pietre e si scende su sentierini di pastori tre l'erba , molto stretti o in libera .Fattibile in sette-otto re per le persone normali e un pò allenate e molto motivate .La MTB permette anche quando c'è portage di visitare più territorio ma nella fattispecie , vista la presenza di numerosi rifugi forse la Valle Clareè la si gode meglio a piedi e a tappe .
In ogni caso il giro è bellissimo e per i panorami rimando a qualche foto

[visualizza gita completa con 18 foto]
tipo bici :: front-suspended
Ho scoperto l'alta valle Claree,stupenda.Questa gita vale la pena per i passaggi sublimi che si incontra.,Fatta come da descrizione di Bottalo,al col Ponsonnièere ho però preso il sentiero a sx che sale al colle Chardonnet senza quindi perdere il dislivello e fare 400 mt di portage successivo, quest'ultimo tratto bello di discesa l'ho fatto l'anno scorso durante il giro Galibier.Il sentiero in questione per metà è perfin ben ciclabile e divertente ,poi troppe pietraie costringono a scendere dalla bici.Gitone dicevo di grande impatto ambientale,non difficile con un certo allenamento.

[visualizza gita completa]
Oltre all'itinerario classico aggiunto nella descrizione una "variante" che segue lo chemin du Roy, con panorami bellissimi sugli ecrins per poi divallare in claree dal col de buffere.

A livello paesaggistico gita da 5 stelle, i cerces sono i cerces. Sentieri nella prima parte di salita ai laghi poco ciclabili.

[visualizza gita completa]
itinerario spettacolare che permette di "penetrare" nell'ambiente dolomitico del massiccio dei Cerces; non difficile tecnicamente richiede un buon allenamento per la lunghezza del percorso.

[visualizza gita completa con 15 foto]
tipo bici :: full-suspended
Tour che attraversa ambienti spettacolari.. Sono quasi 6 ore fino al rif. chardonnet, e mi sono fermato a mangiare 5 min. al lago cerces. I tempi, sul sito di Peverada, sono giusti. Il tratto con la bici a spalle tra la q. 2200 e il colle del chardonnet è quello che richiede maggior pazienza: nel sentiero sono presenti molti sassi che costringono a mettere la bici sulle spalle (si fa molta meno fatica che a spingerla a fianco..) e questo tratto richiede 1 ora buona. Discesa super: dal colle chardonnet al rifugio, e qui trovato g.bona e kowalsky e quindi fiumi di birra. Discesa veloce verso Fountcouverte (grazie alla birra) e ritorno su single track fino a Nevache, sul lato destro idrografico della valle. (dal Colle chardonnet a Nevache su single track, valgono i 400 m. di dislivello sulle s..palle). Tour in solitaria. Stasera aggiungo foto.

[visualizza gita completa con 22 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 25/07/10 - mike52
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: OC :: BC+ :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Tutte
    quota partenza (m): 1600
    quota vetta/quota massima (m): 2612
    dislivello salita totale (m): 1600
    lunghezza (km): 40

    Ultime gite di mountain bike

    17/11/17 - Ciapè o Ciapet (Fontana del) da Villardora/Caprie, giro per Celle - Rocciaclimb
    Partenza da Villar Dora, salita molto bella e panoramica e mai impegnativa fino alla Fontana, ottimo lo sterrato finale con solo una rampa veramente strong! discesa piena di foglie ma fattibile fino [...]
    16/11/17 - Ceresole (Passo di) anello da Boves - kika
    il provvidenziale passaggio di un trattore ha reso possibile l'arrivo al primo traliccio. da lì al secondo, tutto su neve... a spinta... ho provato, poi, a continuare, ma la neve era troppa e sfond [...]
    12/11/17 - Combe (Alpe le) e quota 1812 m da Bussoleno - sghiarol
    Purtroppo il sentiero di discesa è stato in gran parte interessato dagli incendi. L'ambiente è davvero spettrale e piange il cuore a vedere il bosco in queste condizioni. Il tracciato è in parte di [...]
    11/11/17 - Diamante (Forte) da Staglieno - Rocciaclimb
    Gran bella gitona, fatti tutti i forti, sentiero molto tecnico in salita (BC+), fantastici i 14 tornanti finali che permettono di raggiungere il Forte Diamante. Con un po' di tecnica la si pedala tutt [...]
    11/11/17 - Calvo (Monte) da Baldissero, giro - the.fra
    Gran bel giro, completo e molto panoramico, in diverse zone adesso è invaso dalle foglie ma il terreno è compatto quindi si passa agevolmente, la zona dei pistini di downhill invece è molto pulita [...]
    04/11/17 - Ex Base NATO da Ceva per il Colle S.Giovanni, Lago di Osiglia, Colle del Melogno - the.fra
    Ripetuta questa stupenda traversata a distanza di 4 anni, questa volta però siamo saliti fino in cima al settepani e scesi a Pietra Ligure praticamente tutto su single track, percorsi in sequenza: Co [...]
    04/11/17 - Terre dell'Erbaluce dal Lido di Candia, giro - lucabelloni
    Ultima gita sociale del gruppo MTB del CAI Pianezza, con 17 iscritti. Dopo qualche indecisione, abbiamo scelto questo percorso, che si è rivelato assolutamente splendido sia dal punto di vista ambien [...]