Seura (Alpe) da Verres per il Col Vert

Partiti dalla frazione di Omens, abbiamo percorso interamente la strada poderale coperta da pochi centimetri di neve fresca. Non occorrono le ciaspole, attenzione ad alcuni tratti di strada ghiacciata vicino al col Vert. Nuvolosità persistente fino ai 1300 mt poi sole a palla, grandioso panorama dall'Alpe Seura.
La Seura

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: si sale bene in auto fino a Omens
quota neve m :: 900
Sono salito in auto fino a Omens m. 790 vista la giornata un po' grigia e la prospettiva di faticare in alto con la neve. Ho seguito interamente la poderale. Primo tratto con ghiaccio e un po' di neve fresca che lo copriva. Un po' prima dell'Alpe Champore m. 1165 ho calzato le racchette e iniziato a battere la pista. Trovato due escursionisti al Col Vert che arrivavano da Fornelle. Ho proseguito per la meta andando a visitare prima il bellissimo villaggio di Praz Ussel poi sono arrivato all'alpe Seura. Ultimo tratto molto faticoso causa la neve che arriva a ca 80 cm. tutta da battere. Riposo all'alpe coin splendido panorama. Nel frattempo la giornata è migliorata ed è uscito uno splendido sole. Discesa per lo stesso tragitto.

[visualizza gita completa con 8 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: pulita sino a Omens
quota neve m :: 500
Giornata un po’ grigia e fredda, si mettono già le ciaspole all’imbocco della mulattiera da quota 800m ci sono dai 40-80 cm di neve recente soffice non portante. Su tutto il tratto non pulito abbiamo fatto traccia.
Sul tratto di poderale da Omens a Champore la neve è stata spazzata parzialmente ma in discesa le ciaspole permettono una progressione più sicura.

Volendo, ma non l’abbiamo battuta, si può scendere attraverso il sentiero che a sx, poco dopo aver superato Seura, va in modo diretto su Omens passando da Pianet (ma tipicamente non battuto).

In compagnia di Elio@C Max49 e Enzo.


[visualizza gita completa con 7 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: bosco rado
difficoltà: MR :: [scala difficoltà]
esposizione: Nord-Ovest
quota partenza (m): 450
quota vetta/quota massima (m): 1559
dislivello totale (m): 1109

Ultime gite di racchette neve

21/04/18 - Prato di Fiera (Punta) dalla Fontana della Batteria - guido5470
Le 4 stelle sono un compromesso fra la parte inferiore (fino ai 1700 m) con neve marcia e sfondosa e la parte superiore splendida con neve portante anche in discesa (ore 12), Le racchette si calzano d [...]
21/04/18 - Mondolè (Monte) da Artesina - dario 67
Meta decisa all'ultimo, racchette da subito e salita su neve umida ma portante fino in cima, idem x la discesa, partito alle 08,50 in cima in circa 2 ore breve sosta e all'auto alle 12,30.
21/04/18 - Teodulo (Rifugio) da Cervinia - Viper
Visti i bollettini valanghe ho preferito andare sul sicuro. Ho seguito la pista dei mezzi di servizio contrassegnata da paline verdi: partendo dal Cretaz non si trovano subito, ma si costeggia il bord [...]
20/04/18 - Rastcias (Monte) da Fracchie - LuCiastrek
Neve di tutti i tipi meno che portante, anche se non molto sfondosa, in tanti punti sotto l'ultima nevicata c'è del fondo, circa una 1/2 ora da dove si lascia la macchina prima di trovare neve contin [...]
19/04/18 - Mussa (Pian della) e Rifugio Città di Ciriè da Balme - sapetti giovanni
Come non dare 5 stelle ad una giornata così stupenda. Bella, calda. Tanta neve. La qualità della neve si riferisce a quella fuori dalle tracce. La pista invece era bellissima, battuta da sci- [...]
19/04/18 - Lion (Monte) da Strada Inverso-Colletto di Bossola - gian.casalegno
La neve inizia a circa 1600 m ed è tanta. Niente rigelo notturno quindi neve marcia in basso e crosta non portante in alto. In discesa neve molto molle fin dalla cima. Salito con l'auto fino al co [...]
18/04/18 - Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia - guido5470
Bella gita finalmente con bel tempo. fino alle 12 neve portante, poi sfondosa. Usato le piste , praticamente deserte.