Madonna della Guardia (Santuario) da Alassio per il Monte Bignone

Visto il meteo piu' asciutto ma con sempre nuvole, freddo e fugaci aperture, ho svolto questo bellissimo itinerario pero' partendomene da Solva e una volta raggiunto il sentiero dell'onda, ho proseguito come da itinerario fino alla Madonna della Guardia. Tra nuvole e freddo, ho pranzato e dopo un'oretta riparto per scendere fino al bivio prima del Pisciavino e li a scendere a dx per bella mulattiera fino a Vegliasco (due rombi rossi pieni), poi dopo il breve ciottolato, a seguire la strada asfaltata con le indicazioni per Cavia e Solva (3 km ca)fino al bivio e per mulattiera (due barre verticali rosse)a tornare a Solva per chiudere l'anello e ora con piu' nubi e qualche goccia.
il mare dal Sentiero dell'Onda
l'Isola Gallinara
L'incrocio dei due sentieri
Il Monte Bignone
alassio
verso la Madonna della Guardia
il bel Santuario

[visualizza gita completa con 7 foto]
Con gia'nuvole,mi sono incamminato da S.Croce percorrendo la Julia Augusta fino al bivio per Albenga da dove ho proseguito per crinale con l'intenzione di arrivare alla Madonna della Guardia,ma arrivato al M.Bignone iniziava un po'di pioggerella,cosi sceso dai trallicci sono andato a sinistra raggiungendo il costone e per questo alla macchina(12.15).

[visualizza gita completa]
passeggiata al mare...peccato le moto da trial rompicogl...i tra bignone e castellaro..ovviamente parecchia gente al santuario in cima al tirasso...cmq bei panorami sulla costa e su galero-armetta

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 19/12/09 - Giada
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: E :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Varie
    quota partenza (m): 105
    quota vetta/quota massima (m): 585
    dislivello salita totale (m): 700

    Ultime gite di escursionismo

    22/10/18 - Renon (Bec) da Scalaro - luc_0000
    Traccia sempre evidente, tranne che nel punto già segnalato in prossimità dell'Alpe Balma Piatta. Corde fisse sotto la cima in ottimo stato, rimangono molte perplessità sul senso dei tanti spit sin [...]
    22/10/18 - Renon (Bec) e Cima Battaglia da Scalaro, anello - nakatu
    una gran bella gita, ben segnata e sulla cresta anche ben attrezzata.oggi ho trovato nebbia in basso ma in alto c' era un sole splendente.unica accortezza stare attenti sull' erba che in questa stagio [...]
    21/10/18 - Vacca Piero (Bivacco) da Grange d'Arpon - Val48
    21/10/18 - Noire (Tete) da Planaval - Brunello 56
    Gita pensata e scelta per godere della giornata e dei colori dell’autunno, restando in zona. Percorso esattamente come da itinerario e come tracciato sulla fotografia; sono salito prima sulla vetta [...]
    21/10/18 - Manzol (Monte) dal Rifugio Barbara Lowrie - lucabelloni
    Gita molto bella in ambiente molto selvaggio e con dei colori autunnali spettacolari. Partenza alle 10 dal Rifugio Barbara, un po’ difficile individuare l’attacco del sentiero in mezzo alle baite, [...]
    21/10/18 - Bianca (Monte la) da Grange Selvest - esplosivo papavero
    Splendido giro, non c'è neve, colori straordinari. Consiglio l'anello, guardare traccia, che io ho fatto al contrario. Se si sale in macchina, consiglio di andare dopo al Lago Nero, riflessi incredibili
    21/10/18 - Piazzotti o Valpianella (Cima) dalla Baita Sciocc - Garaca
    Gran bella escursione in una giornata ventosa ma "spaziale". Dalla cima vista stupenda a 360°.