Soglio (Monte) da Sparone per San Bernardo

Neve da quota 1500 che solo dopo i 1900 m di quota rende a tratti più faticoso il cammino. Nel tratto nel bosco molto fogliame che insieme alle lastre di pietra del sentiero richiedono attenzione se bagnate.
Scendendo sono passato da San Bernardo di Mares e sono poi salito a cima Mares. L'intenzione era fare un anello, ma tra nebbia e neve, dopo qualche tentativo sono ritornato sui miei passi. Risultato: 20 km di sviluppo e 1780 m di dislivello.
Bella giornata per buona parte della mattinata poi nebbia che andava e veniva. Nessuna impronta sulla neve per tutto il percorso, tranne in vetta dove qualcuno aveva già lasciato le sue.

San Bernardo di Sparone
Alpe Calus
Alpe Calus
Monte soglio
San Bernardo di Mares
Cima Mares

[visualizza gita completa con 6 foto]
A mio avviso l'itinerario piu' interessante per salire al Solgio. Dal tornate con masso erratico e pilone sentiero ben segnato e segnalato, che attraversa le borgate di Pasqualone, Aia di Pietra e Appiator (quest'ultima particolarmente inquietante, con decine di case immerse nel bosco fitto). Da San Bernardo di Sparone seguire il sentiero che si stacca a sx della chiesa e porta in breve alla cresta Mares-Soglio: e' la via piu' comoda per il Soglio, evitare di cercare un sentiero diretto verso il Colle della Pessa!!
Un saluto ai soci del CAI di Lanzo incrociati al SOlgio, con cui ho condiviso il ravanamento dal Colle della Pessa a San Bernardo!!


[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: Nessun problema
Parcheggiato a bordo strada immediatamente dopo il ponte sull’Orco; salito per la borgata Bisdonio, la chiesa di Santa Liberata e giunto al tornante con pilone votivo, salito come da itinerario fino al Monte Soglio. Breve pausa in vetta e ritorno sullo stesso percorso di salita.
Dati statistici, sviluppo circa 18 km, un dislivello di 1550 metri; partito alle 7 e 30’ in vetta alle 10 e 40’ e rientro alle 14 e 30’. E’ sempre una bella salita, molto facile e lineare oggi purtroppo il tempo non era gran che, nebbia oltre l’Alpe Calus, ma con temperatura molto gradevole; 6÷7 persone in vetta.


[visualizza gita completa con 4 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 27/10/09 - Blin1950
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: E :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Varie
    quota partenza (m): 600
    quota vetta/quota massima (m): 1971
    dislivello salita totale (m): 1371

    Ultime gite di escursionismo

    21/09/18 - Quara di Bellacomba (Passo di) da Pian della Mussa, anello per passo delle Mangioire e lago del Crotas - fdf62
    Partito dal Pian della Mussa ho seguito l'itinerario come da descrizione. Un piccolo nevaio, facilmente oltrepassabile, poco dopo il lago del Crotas.
    21/09/18 - Caucaso (Monte) da Barbagelata - daniele64
    Percorso elementare seguendo l' ampia sterrata che si inoltra nella faggeta , oltretutto segnalata con abbondanti tacche rosse e cartelli indicatori .
    20/09/18 - Crespi Calderini e Pastore (Rifugi) da Acquabianca - Franco1457
    Ritorno dopo molti anni con mia moglie Patrizia in questi luoghi. Dopo un’ottima colazione ad Alagna nel bar della Guide (consigliato) siamo partiti dal piazzale Wold. Subito dopo occorre spostarsi [...]
    20/09/18 - Valsorey (Cabane de) da Bourg Saint Pierre - climbandtrek
    Sentiero ottimamente segnato dai bolli di vernice e dalle paline sempre presenti ad ogni bivio (quasi come in VDA); lungo spostamento ma con ambienti sempre piacevoli e più selvaggi nella parte alta. [...]
    20/09/18 - Ostanetta (Punta) da Rucas per la cresta NE - paolokaps
    E' stata una gita di ripiego, legata ad un problema di strada interrotta, ma si è rivelata comunque una buona scelta. Percorso ad anello completo come da descrizione itinerario, compreso la salita a [...]
    20/09/18 - Valcournera (Comba di) dalla Diga di Place Moulin - max29
    Bellissima gita parecchio lunga nonostante il poco dislivello.Io ho impiegato due ore e mezza,un'ora e un quarto solo per iniziare la salita.Dal rifugio seguire il sentiero 12 per il Colle di Valcourn [...]
    20/09/18 - Tambò (Pizzo) dal Passo dello Spluga - franz roten
    il sentiero parte subito dietro all'ex posto di confine, un cartello indica "Pizzo Tambò" 3 ore, ma qualcuno, saggiamente, ha aggiunto 4, tempo molto più realistico. Infatti il sentiero ben presto f [...]