Coldai (Cima) da parcheggio Palafavera

Partiti da Palafavera e discesi a Pecol su bel sentiero erboso.Dalla cima discesa al Lago Coldai per sentiero ripido con qualche attenzione nei tratti più esposti.
Terza escursione del gruppo Cai Mondovì in Val di Zoldo ,dopo il Monte Crot e il Giro del Pelmo .Giunti al Rif.A.Sonino al Coldai ,ci siamo divisi in 2 gruppi : alcuni sono andati al lago e altri in cima .Molti escursionisti sui sentieri ,ma non affollamento.Giornata al mattino con qualche nuvola ,ma poi verso il sereno ,il temporale della notte ha fatto pulizia .Oggi era prevista la salita al Civetta per la normale ,ma il temporale della notte scorsa che si è protratto fino al mattino ,ci ha indotti a rinunciare.E' stata ugualmente una bella giornata in un'ambiente spettacolare

un tratto della salita
un passaggio un po' esposto
dalla cima :M.Civetta e lago Coldai
le 2 croci

[visualizza gita completa con 4 foto]
partiti da Palafavera, saliti per il versante est e scesi da quello sud ovest direttamente sul lago Coldai. Tutto segnalato da bolli ben visibili, panorama limitato da nebbie vaganti.
Con Alberto e Mattia.

[visualizza gita completa con 4 foto]
note su accesso stradale :: perfetto fino a palafavera
Ancora molta neve lungo il tracciato dalla casera in su, soprattutto nel traverso che conduce alla conca della teleferica. Si è rivelata utile la piccozza.
Abbiamo scavalcato F.lla Coldai e abbiamo gironzolato nei pressi del lago, ancora gelato. Solo dopo siamo risaliti fin sulla vetta. Grazie a Claudio, socio insostituibile e a Claudia per tutto il resto.


[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 1500
quota vetta/quota massima (m): 2403
dislivello salita totale (m): 900

Ultime gite di escursionismo

19/11/18 - Alpet (Monte) da Prà di Roburent - giody54
Escursione pomeridiana ,con tempo in peggioramento ,nevischio e nebbia nella parte superiore.Conoscendo molto bene il percorso non ho avuto problemi di orientamento nè in salita nè in discesa.al momento non servono ramponi o racchette.
18/11/18 - Prarotto (Cappella di) e Borgata Grange da Borgone, anello - erba olina
Effettuato un giro ad anello salendo per l’itinerario 3 e scendendo dall’itinerario 2. Fermati alla Cappella di Prarotto, senza quindi raggiungere la borgata Grange. Così il dsl è di 1050 m per [...]
18/11/18 - Balma (Laghi della) e Rifugio Alpe della Balma da Molè - gieffe
18/11/18 - Martin (Punta) e Monte Penello da Acquasanta, anello - laura3841
Sono partita da Voltri; ad Acquasanta ho seguito il sentiero con linea e punto fino alla Colla del Pra'; poi quello col quadrato vuoto fino al Colle Baiarda, poi segni con 3 pallini. Ci sono anche pa [...]
18/11/18 - Viou (Becca di) da Blavy - Rebatta bousa
Oggi salita pomeridiana per godere degli ultimi raggi di sole sulla vetta e smaltire il lauto pranzo. Partiti da Blavy su ottimo sentiero, senza problemi raggiungiamo le baite di Vioù, incontrato in [...]
18/11/18 - Quattro Denti (Cima) o Denti di Chiomonte da S. Antonio di Ramats, anello - Grawal
Alla data della nostra gita, utili i ramponcini da trekking.
18/11/18 - Tavorna (Cima) da Ronco Canavese - rccs
ATTENZIONE! A causa del maltempo in Val Soana delle prime settimane del novembre 2018 sia la mulattiera verso Tiglietto che la via delle Guardie sono interrotte dai numerosi alberi sui sentieri.