Machaby (Corma di) Urca Urca

Sulla via tutto in regola.
Un paio di osservazioni:
L4 - tetto: con un cordino per il piede si riesce ad alzarsi abbastanza per rinviare sopra al tetto.
L9 - il muro iniziale di 6a è difficile e non è azzerabile per niente facilmente perché lo spit è lontano.
Fioritura spettacolare in questo periodo.


In "solitaria" io e Mich e nessuno in giro!



[visualizza gita completa]
Mercoledì 13 con Fabrizio bella ed assolata gita, solo a fine scalata vento teso, ma nel complesso freddo più che sopportabile.
In realtà abbiamo salito una combinazione che consiglio per rendere più omogenea la salita; in particolare:
- L1-L2-L3 urca-urca
- L4 partenza sullo dzerby e dopo il primo risalto spostamento a dx per prendere il muro a "buchi" di urca-urca; in questo modo si evita il tetto non a tutti particolarmente "gradito"
- L5-L6 urca-urca
- L7 partenza su urca-urca ma deviare sulla sosta a dx di mitico vento
- L8 la fessura di 6b di mitico vento
- L9 sempre su mitico vento
-L10 di qui rideviare su urca-urca, si nota a sx in alto la sosta 10 mt circa, la si salta proseguendo sino alla successiva
- L11 urca-urca
- L12 sempre su urca-urca il bel muro con varie possibilità di partenza (più facile 6a stando a dx)
- L13 ultima lunghezza in placca non banale.


[visualizza gita completa]
Oggi abbiamo provato a scalare la via, ma giunti al 4° tiro ci siamo trovati di fronte ad acqua che colava da tutte le parti e ricopriva completamente la via.
Così abbiamo proseguito su: Lo Dzerby riuscendo ad arrivare in cima (nonostante le abbondanti colature).

Oggi in compagnia di Marino comunque soddisfatti nonostante le condizioni non favorevoli sul paretone.



[visualizza gita completa]
prima volta di quest anno al paretone... via bella e divertente, che alterna tiri facili ad altri piu difficili. Alla fine del secondo tiro si vede una sosta proprio davanti all uscita ma quella giusta e piu a destra, si vede ma da lontano non si legge cosa c e scritto sulla targhetta. I passi piu complessi sono in strabiombo all inizio e poi in placca gli ultimi due. Bel pomeriggio con luigi e maurice

[visualizza gita completa]
La via è tutta in ordine: solo uno spit degli ultimi tiri è malmesso, ma la lunghezza è piuttosto semplice e non crea apprensione. Sabato giornata, indovinate un po', ventosa!!!!!!!!!!!! Con Alberto, Morena e Falcio.

[visualizza gita completa]
a gennaio pregando che si alzasse il vento!
miii che caldo, anche in ombra e in discesa, sudati fradici....


[visualizza gita completa]
rimesse tutte le placchette mancanti. Qualcuno si era preso la briga di schiodare i primi 2 tiri e gli ultimi 5, praticamente tutta la via. Adesso é di nuovo scalabile. Speriamo che il simpaticone che schioda le vie abbia finito!!!!!!
Se vi accorgete che mancano delle placchette nelle falesie di Arnad, potete farmelo sapere, che appena avrò tempo andrò a rimetterla. s.epiney@gmail.com


[visualizza gita completa]
Domenica di sole e grande affollamento su tutte le vie di Arnad, di qui la scelta di salire con Alberto una delle linee di "Case Fara".
Giunti alla base abbiamo avuto la sorpresa di trovare le vie schiodate, solo lo "dzerby" è percorribile; abbiamo quindi salito il primo tiro di questa via e prima del risaltino ci siamo spostati a dx (tracce). "Mitico vento" è schiodata e quindi ci siamo spostati ancora più a dx su "Urca Urca". La via è completamente attrezzata ma ad un tratto, in corrispondenza della placca liscia seguita dal breve risalto aggettante (6a), cominciano a mancare numerose placchette e solo un provvidenziale friend (0,75) e cordini a strozzo sui tasselli (alcuni hanno il dado) ci hanno consentito di proteggere il tiro (mi pare che sia l'ottavo). Di qui abbiamo salito un'altro tiro con la medesima tecnica per poi accorgerci che da quel punto in avanti "Mitico Vento" a dx, prima completamente schiodata, è stata lasciata attrezzata in questo ultimo tratto, per cui siamo usciti su quest'ultima, sul "famoso" tiro da 55 mt di 6a e di qui quindi facile sino in vetta. Premesso che la giornata è stata "interessante" mi sembra doveroso segnalare che forse un'informazione alla base della falesia con segnalazione delle operazioni in corso sarebbe auspicabile; due cordate svizzere infatti sono state colte impreparate anche se dopo l'hanno arrangiata. Ritengo che ci sia stato un ulteriore crollo di blocchi rocciosi nel settore e questo abbia indotto alla schiodatura; se questo è il caso, sarebbe meglio togliere tutto, targhette delle vie comprese, segnalando l'eventuale nuovo itinerario formato da tratti di via diverse. PS Leggo su altri commenti che anche al Paretone sono state tolte numerose placchette, quindi si tratta di un furto vandalico e non come pensavo (ingenuamente!!!) di una schiodatura per motivi di sicurezza: CHE SQUALLORE!!!!!

[visualizza gita completa]
Bella via ottimamente attrezzata, non serve integrare.
Bellissima giornata con Drago.

[visualizza gita completa]
via gradevole. il passo di 6C non è azzerabile quindi okkio. Perso un casco Petzl nero con vari adesivi per via del vento. Chi lo ritrovasse se mi può chiamare...Marco 3402322273
Ringrazio Angelo per la bellissima compagnia


[visualizza gita completa]
Oggi con Stoppini abbiamo salito questa via discontinua ma nel complesso divertente; duro il passo di 6c ma anche più duro il muro di 5c del tiro in alto in quanto completamente bagnato. Irragionevole le indicazioni alla base sull'obbligatorio che è sicuramente almeno 6a!!! Vento e sole ci hanno accompagnato sino in cima con momenti di vero "gelo".

[visualizza gita completa]
via lunga e non proprio banale, anche se un pò discontinua.
essendo partiti per fare Mitico vento ma avendola trovata occupata, ci siamo spostati su questa via.
ho il rammarico di non avere neanche provato il tetto di 6c, ma essendo al quarto tiro di 13 ho preferito staffarlo con eleganza :) e velocità per paura della ghisa.
fatta con ric in una giornata primaverile.
cordate amiche su diedro jacod e sul banano.....(STRABIOMBAZZA MA QUANTE VOLTE L'HAI FATTA?)

[visualizza gita completa con 1 foto]
I tiri n°4,8,9,12 abbastanza belli ma nel complesso la via risulta discontinua e sinceramente...bruttina...
il passaggio del tetto non ci è sembrato più di 6b...chiodatura sicura...
Vento come al solito eccessivo in questo settore del paretone, al punto da compromettere l'equilibrio e farmi innervosire la bimba...


[visualizza gita completa]
La via era un po' bagnata, ma oggi (3/5/09) sembrava asciutta vista dal basso

[visualizza gita completa]
scalata molto discontinua e estremamente protetta; il tetto e' azzerabile con un po' di fatica.

[visualizza gita completa]
Ricordo di non ricordarsi di non guardare la gradazione della placchetta cha da 6a+ max ed invece il tetto è 6b+
Discesa consigliata in oppia sulla via

Con Vascio diretti allo Dzerby veniamo ingannati dalla targhetta di Urca Urca che giustamente attacchiamo. Qualche problema sul tetto ma poi più nessuno ci ferma. Simpatico il nanetto da giardino sul terrazzino del tetto con scritto I'M FREE


[visualizza gita completa]
Via fatta insieme a Beppe. Evitato il tratto con il tetto di 6C salendo alcuni tiri di "Mitico Vento". Come sempre bellissima, caldo ma non esagerato. Nessuno sulla via...

[visualizza gita completa]
Via poco esposta che presenta una arrampicata molto discontinua con difficoltà medie alte e altri molto semplici:un tetto di 6b+ ad esempio (dove però ho preso il rinvio alla grande) è uno dei tanti pezzi impestati della via;altri due muri e due placche sono di 6a, 6a+.
Questa è la mia prima via di più tiri che ho fatto.Mi ha portato Fabri che mi ha insegnato le manovre e nodi basilari.Da secondo salivamo io e Andre, il mio amico, anche lui agli inizi. Abituato alla palestra di Mosso (10m) qua a Machaby è stato stupendo.


[visualizza gita completa con 1 foto]
Bella via. Roccia ottima. Lunga, lunga....Partiti alla cieca in quanto le altre vie erano già impegnate e ci siamo fidati di quanto scirtto sulla placchetta alla partenza ( il tetto è superiore al 6a+su altre relazioni ho visto che lo spacciano per 6c..la verità nel mezzo? Io ho tirato.)....Fidarsi è bene ma non fidarsi...la maggior parte dei tiri è sul 6a ( di solito alcuni movimenti per 15/20 mt poi più semplice) Comunque a mio parere la più impegnativa di quel settore ( più di mitico vento lì attaccata). Bisogna averne!
Fatta con Fabrizio e Marco febbregialla detto il Fuso o Annibal the cannibal!

[visualizza gita completa]
la via è piuttosto bella, ogni tiro riserva un problemino più o meno complicato da risolvere. I passaggi più duri - per intenderci quelli dove ho tirato i rinvii alla grande - sono il tetto di L4 (e senza una bella fettuccia lunga stavo ancora là sotto...), il tetto di L8 (complicato), il muretto di L10 (bagnato dopo pioggie) e il muretto in partenza di L12 (tecnico). Commovente la targhetta alla base della via, che recita: 6a+ max e 5a obbligatorio. Cui prodest?

[visualizza gita completa]
Salita interessante anche se un pochino discontinua nelle difficoltà. I tiri più impegnativi si limitano ad esserlo solo per pochi passi.Giornata con temperatura ideale sole tiepido e poco vento.Ottimo Diego che quando c'è da portare su la corda sul 6c non se lo fa ripetere 2 volte.

[visualizza gita completa]
Per essere le prime arrampicate dell'anno, la via è stata molto gradita.
Le difficoltà sono contenute seppur continue con un pò di placca delicata e qualche strapiombo.
Ringrazio Valerie per la compagnia, finalmente una compagna di arrampicata!!

[visualizza gita completa]
Bella via, abbastanza lunga e discretamente continua, roccia stupenda e a tratti quasi dolorosa da tirare per quanto è abrasiva.
Anche se la via è discretamente continua nelle difficolta, i tiri di 6a e 5c non sono mai troppo continui e presentano quasi sempre solo pochi passi particolarmente impegnativi.
Attenzione a non fare cadere le pietre appoggiate sotto il tetto di 6c.
Il tiro di 6c è probabilmente abastanza sopravvalutato, ma nella relazione del primo salitore è indicato così.
Un saluto alla compagna di cordata Silvia.

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 29/08/09 - Framil
  • 15/04/07 - Sergio
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: 6a+ :: 5c obbl ::
    esposizione arrampicata: Sud
    quota base arrampicata (m): 400
    sviluppo arrampicata (m): 430
    dislivello avvicinamento (m): 50

    Ultime gite di arrampicata

    30/11/17 - San Paolo (Parete di) Pilastro Themis - Olly_
    Bella via di Grill, si fa anche senza integrare, passato un cordino su una clessidra del traverso. Il muro della prima sosta ( che abbiamo saltato) è molto fisico atletico. Ottima roccia, qualcosa si [...]
    23/11/17 - Sbarua (Rocca) Sperone Rivero - Dedicata a germano schedovez - Framil
    Direi breve ma intensa. Ogni tiro è interessante; arrampicata atletica e tecnica. L'unico neo è che qualche masso è un po' pericolante, specie nei primi due tiri e che la seconda parte di L3, trave [...]
    23/11/17 - Machaby (Poire de) La Pinna - Teddy
    Dopo 3 anni e mezzo torno su questa via con Giovanni che aveva fatto solo "Senza mani". All'ora con giuliof a tiri alterni, oggi tutta da primo. Sempre belli i primi 2 tiri, poi placche tutte simili.
    22/11/17 - Coudrey (Monte) Raggio Di Sole - bagee
    Tutto in ordine, qualche sosta da collegare; carino il sesto tiro, ove si arrampica un po', il resto così così, placchette e muretti, ma il terreno è quello.
    22/11/17 - Oriana (Placche di) - Settore Destro Pioggia di Lacrime - kaneski
    Belle placcotte, solari e rugose. Dove i 6 sembrano più facili...e forse lo sono. Chiodatura onesta ma obbligata e si può "osare senza essere simili a un dio." Riteniamo di aver salito questa via a [...]
    22/11/17 - Parey (Rocca) Concatenamento Bonino-Rolando, Michelin, Spigolo - armand
    Arrampicata molto bella e tecnica roccia super ,con Fiorenzo per normale manutenzione una buona ripulita da erbacce,lasciato un cordone sul sesto tiro e messa la piastrina sull'uscita dell'ottavo il b [...]
    21/11/17 - Tre Denti di Cumiana - Dente Occidentale Secret Garden - Cecile
    Bella via, bisogna fare attenzione a cosa ci si tiene perchè ogni tanto c'è qualche roccia che si muove. Siamo partite verso le 10 dalla base ed era ancora all'ombra (freddo!!), poi abbiamo scalat [...]