Pedranzini (Punta) dal Passo Gavia

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: pulite
quota neve m :: 2800
attrezzatura :: scialpinistica
Spallaggio di circa 1 ora è 20 minuti. Timing essenziale. Cresta in buone condizioni. Sciata stupenda
Con Lorenzo e Beppe


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: pulito e sgombro
quota neve m :: 2500
Sono salito dal percorso che va al Tresero, poi dalla vedretta alla sua base ho risalito e poi sceso il canalone descritto nell'itinerario.Cima meno affollatta delle altre!
La Mad fino alla vedretta e poi un Bellunese che mi ha seguito in discesa nel canalone e che ha poi salito il Tresero completando il trittico S.Matteo, Pedranzini, Tresero


[visualizza gita completa]
osservazioni :: osservazioni: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): crosta rigelo non portante
neve (parte inferiore gita) :: neve (parte inferiore gita): recente umida/pesante
Tempo bello con parecchio vento e qualche nuvola veloce che ha mitigato il gran caldo delle previsioni. No rigelo notturno fino a 3000 m. Neve da poco sopra il vecchio rifugio , circa 10 minuti a piedi dalla partenza, pero' sta scomparendo velocemente lungo tutta la prima ora del percorso e bisogna togliere gli sci due volte per una decina di metri. Solo noi 3 su questa cima (una cinquantina di persone sul S. Matteo, una quindicina sul Tresero). Scesi dalla vetta con gli sci per il canalone che conduce sul ghiacciaio del Tresero. Neve molto variabile: dura nel canalone, con alcuni fastidiosi blocchi di valanga, poi marcia non trasformata (alle 11) sulla parte alta del ghiacciaio del Tresero, poi marcia di tipo estivo (e quindi ben sciabile) da 3100 di quota fino in basso.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: ghiacciaio
difficoltà: BSA :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Ovest
quota partenza (m): 2541
quota vetta/quota massima (m): 3599
dislivello totale (m): 1058

Ultime gite di sci alpinismo

21/01/18 - Madonna (Cima della) da Madonna d'Ardua - Mi.To.
saliti da villaggio ardua per la pista di fondo e poi ravanando nella pineta fino a pian del creus da lì ottima traccia fino al colletto, per la punta utili i coltelli, giornata calda con una marcata [...]
21/01/18 - Chaligne (Punta) da Gorrey - Mauri60
Saliti sotto una leggera nevicata con folate di vento mai fastidioso, gita conclusa come da programma viste le condizioni di pericolo esistente, a quota 2200 sul pianoro in corrispondenza della Tza de [...]
21/01/18 - Nebin (Monte) da Cucchiales - cingoli
Bella giornata con raffiche di vento che creava turbinii sia sulla via di salita che sulle creste. In generale poca neve dappertutto, in salita neve dura, fortemente ventata nella parte alta. In dis [...]
21/01/18 - Palit (Punta) da Fondo - alfonsom
Seconda uscita Gruppo Amatori Sci Alpinismo e Tavole Imbandite (CAI Chivasso) con 32 partecipanti. Partiti dal bivio Palit sulla provinciale (q. 1075) per neve sulla strada che porta al piazzale. La b [...]
21/01/18 - Bisalta o Besimauda (Monte) da Pradeboni - luca76
Lasciata l'auto al parcheggio delle Meschie saliamo fino in vetta per itinerario classico. Neve ghiacciata nel bosco che saliamo con in ramponi dopo un po' di esercizio di equilibrio. Dalla sella Mort [...]
21/01/18 - Presponte (Cima Occidentale di) da Valcanale - stellatelli
Ottime condizioni neve dall'auto, vento molto forte solo a tratti, in discesa, sui pendii esposti iniziava a formarsi lastrone duro, per il resto neve polverosa nella parte alta e farina comp [...]
21/01/18 - Nebin (Monte) da Cucchiales - ZeneiXi
Giornata dominata dal vento con forti raffiche da NO. Ci siamo tenuti a destra (salendo) del crinale che scende dalla punta per trovare maggior riparo ed abbiamo salito la cima di SE dalla Bassa di [...]