Plate (Monte delle) Diretta Versante Sud

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: In auto fino a gran faetto
quota neve m. :: 1400
Bella gita da amatori, qui l'effetto gregge per fortuna si limita ai camosci. Partenza a piedi da gran faetto tra chiazze di neve lungo la strada. Ho deciso di salire da albournou e ho messo gli sci ai piedi subito sopra le baite. No problem fino a prato del colle (sentiero ciaspole evidente) e di lì fino alla cengia... in parte scoperta e quindi da fare in parte sci a spalle. Sono salito lungo la dorsale del gran clot fin quasi in cima e poi ho traversato in leggera discesa fino alla base del pendio S delle Plate, risalibile tutto sci ai piedi fino in cima. Discesa iniziata alle 10.30: come dice un mio amico "sci ripido gioco-imparo"... pendenze sui 40° netti nella prima parte su neve ottima via via più cremosa fino a q. 2200m, di lì ho ripellato brevemente fino in cima al Gran Clot. Discesa prima nel divertente versante S e poi sulla dorsale di salita. Il canaletto sopra la cengia è al limite così come anche la cengia stessa: ho voluta farla per pigrizia sci ai piedi ma ci sono più erba e rocce che neve. Bella discesa fino sotto prato del colle in un bel canaletto sulla dx, poi da dove ho ri-incrociato il sentiero (ca q. 1550m) fino ad albournou marcione sfondoso. Dalle baite con un po' di disprezzo per gli sci e un pizzico di polvere di fata fino a Gran Faetto sci ai piedi.
Prato del colle
La cengia
Percorso di salita da sotto il Gran Clot
Il bel pendio S delle Plate
40° netti e courbasiri
Dalla vetta tutta la discesa fino a prato del colle (il colletto in fondo sulla dx)
Panorama dalla vetta (Cristalliera, Rocciavré, Robinet, Loson)

[visualizza gita completa con 7 foto]
osservazioni :: osservazioni: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): crosta rigelo portante
Dopo mesi di attesa ecco il momento magico! Neve da Gran Faetto e pendio sud del Gran Clot innevato al punto giusto. Il pendio canale delle Plate era ottimale grazie anche alle basse temperature. Crosta da rigelo portante dove la nevicata della scorsa settimana ha messo una ventina di cm, e neve trasformata vecchia lungo le nervature più esposte al sole. Da Colletto a Gran Faetto crosta immonda ma chi se ne frega! Dopo una sciata così ... Con Murel (ideatore della discesa che risulta ben visibile da casa sua) e Jelats.

[visualizza gita completa con 1 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 29/02/04 - walter
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: 3.3 :: E1 :: [scala difficoltà]
    esposizione preval. in discesa: Sud
    quota partenza (m): 1270
    quota vetta/quota massima (m): 2564
    dislivello totale (m): 1340

    Ultime gite di sci ripido

    21/01/18 - Feuillas (Monte, cima SE) e Col d'Enclausette de l'Oronaye O Canali Nord - romygiri
    Saliti dal parcheggio di chialvetta,direzione viviere e poi imboccato il vallone dell'autovallonasso;arrivati in prossimità del bivacco valmaggia,svoltato a sx verso il colle del feuillas. Arrivati [...]
    20/01/18 - Pebrun (Monte) Canale est - giole
    Saliti dal canale N, ben innevato, su crosta portante e un pò di riportata. In cima vento forte e gelido, le velature hanno ormai coperto il sole. Buttiamo uno sguardo al canale E, sembra più omogen [...]
    14/01/18 - Vieux (Téte de) Canale centrale - L'ultima zampata del Teresio - Powder Boy
    Finalmente Tete de Vieux! Partiti per fortuna presto, non conoscendo troppo la zona e vista la dura crosta sui pendii sud est piu bassi, seguiamo la poderale fino alla fine. Stradina parecchio lunga e [...]
    14/01/18 - Bert (Monte) Canale N - Castel
    Il meteo prevedeva nuvoloso, quindi, non sapendo che visibilità aspettarci, abbiamo optato per questa gita breve, ma paesaggisticamente sempre remunerativa. In salita ci ha accompagnati una lieve nev [...]
    14/01/18 - Valletta (Punta) Couloir N - rocco
    Condizioni di neve fantastiche, sicurezza buona, due sole tracce precedenti. Discesa top. Unica nota negativa: il bosco iniziale è invaso da rami e tronchi caduti per il carico di neve eccessivo, ga [...]
    14/01/18 - Citrin (Cote du) Canale del Pennacchio - Mauri60
    Partiti dalle Combes, salita nel bosco verso Citrin resa difficoltosa da diverse colate di valanga di fondo che hanno trascinato con loro diverse piante e ramaglia di vario genere, ravanata di riscald [...]
    13/01/18 - Cobre, cima Sud canale N - marco levetto
    Condizioni super. Con Daniele. Un unico tratto di circa 20 metri (intuibile dalle immagini dove altri hanno fatto deposito sci) richiede di scalettare per salvare le solette da pietre affioranti. Ogg [...]