Monastero (Lago di) da Cantoira per il Passo della Croce

tipo bici :: front-suspended
Veloce giro mattutino di allenamento prima del lavoro,nulla da segnalare,giornata maffa come da previsioni con qualche goccia ogni tanto ma,per quel che si doveva fare,bene così,anche se dopo la gita di ieri ho patito un pò gli strappi più duri della salita.
Troppa grazia nella giornata di ieri con la meteo.


[visualizza gita completa]
tipo bici :: front-suspended
Giro impegnativo per il dislivello da coprire e la quasi assenza di tratti per rifiatare. La fatica e' ripagata dal panorama e dalla possibilita' di pedalare su diverse tipologie di terreno: asfalto, sterrato sentiero.
Il sentiero lo si puo' sperimentare con una piccola variante al percorso: nel ritorno dal lago, giunti al colle della Forchetta imboccare il sentiero a destra (Passa di fianco al tabellone panoramico). Da qui scendere con attenzione per il sentiero sino a passare a sx di una baita ristrutturata e poco dopo incrociare lo sterrato proveniente dalla strada (percorso originale). Proseguire a dx verso la Blinant seguendo la traccia sterrata. Giunti sotto alla Blinant, con un piccolo strappo, salire alla bella borgata, godersi panorama e fontana per poi riprendere la discesa per Vru. Attenzione a meta' discesa evitare il bivio a sx che vi porterebbe direttamente a Cantoria ma proseguire diritto e raggiungere Vru` e poi Cantoira.
Ottima compagnia e giornata bellissima!
Se volete a Vru' potete visitare la riproduzione della Mole Antonelliana e della Torre di Pisa in localita' Riverin con una piccola deviazione (500m) a dx 50 m dopo la catena.


[visualizza gita completa con 2 foto]
tipo bici :: no suspensions
Giro ad anello su percorso sempre ciclabile con sterrati sempre più ridimensionati rispetto qualche anno fà.
In discesa prestare attenzione dalla baita S. Giacomo sino nei pressi di Vru per la pessima qualità del fondo dello sterrato.
Ottimo panorama in una delle rare giornate terse di quest'anno

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: MC+ :: MC :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 750
quota vetta/quota massima (m): 1992
dislivello salita totale (m): 1350
lunghezza (km): 39

Ultime gite di mountain bike

21/10/17 - Ciotto Mieu (Colle) da Vernante - gio notav
Spettacolare e impegnativo itinerario cicloalpinistico. In salita i tratti ciclabili hanno pendenze sostenute e poi dal Pian Madoro 1760 m. al Colle Ciotto Mieu 2274 m. si sale, su sentiero faticoso, [...]
21/10/17 - Duca (Passo del) da Pian delle Gorre, giro per il Rifugio Garelli - Lup
Ottimo sentiero fino al Passo del Duca, da li fino alla Capanna Morgantini passando per il Gias dell'Ortica e ritornato al Duca. Discesa nel vallone del Marguareis tecnica e esposta fino al primo bivi [...]
21/10/17 - Malatrà (Colle) traversata conca de Merdeux- Rifugio Bonatti - brusa
Per il momento, il tracciato è privo di neve nonostante la quota. Questa sera dovrebbe arrivare una perturbazione e le condizioni potrebbero cambiare. Ci sono numerose impronte di copertoni su entram [...]
21/10/17 - Assietta (Testa dell') la Strada dell'Assietta da Depot a Sestriere - Andrea81
Inserisco qui la gita anche se non ho compiuto tutta la traversata fino a Sestriere ma mi sono fermato alla Testa dell'Assietta, dopo essere partito da Mentoulles, quindi Fenestrelle, Usseaux (sempre [...]
21/10/17 - Invergneux (Colle) da Cogne, giro valloni Urtier - Grauson - IZIO1974
Spettacolo, a 2900 mt a fine ottobre ! Sentieri molto polverosi, ma forse il periodo migliore per fare questo bel giro, in quanto si incontra pochissima gente, anche in basso, su sentieri che normalme [...]
21/10/17 - Pora (Monte) da Castione della Presolana - basca
bella gita autunnale da mezza giornata: bellissimo panorama con sole radente. Discesa un po' tecnica fino alla rampa poi piacevole e scorrevole fino al passo della Presolana (breve excursus al salto degli sposi).
18/10/17 - Sollieres (Col de) anello da Lanslebourg - gio notav
Interessante itinerario ad anello. Iniziando il percorso poco dopo il Colle del Moncenisio si coglie, con minore dislivello rispetto alla partenza da Lanslebourg, l’aspetto più interessante di que [...]