Mercantour (Cima di) Canale NW

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Ok a Pian della casa
quota neve m. :: 1800
Si possono calzare gli sci subito oltre la passerella per Balma Ghiliè, stamane freddo e neve fresca che da pochi cm. aumentava sino a 15-20 oltre q. 2300. Decisamente diversa invece la situazione nel canale, con 40 e più cm. di fresca, saliti con massima cautela. Splendido panorama dalla cima. Discesa nel canale su farina lievemente pressata in alto, migliore nella parte inferiore e conoide. Alla base di questo ripellato per 150 mt. in direzione ovest, per goderci una bellissima discesa nel ramo sx. sino alla congiunzione bassa con il vallone Ghiliè. Da segnalare tratti con 20-30 cm.di neve pallottolare nella seconda risalita, neve granulare trovata anche da altri sui diversi itinerari in zona.
Giornata cristallina con Mattia, Cabana e Spigolo!

Salendo il conoide
Nel ramo superiore del canale NW
I Re Magi in cima
Mattia ad inizio canale
Parte superiore
Farina migliore nel ramo inferiore
Ripello verso ovest
Splendida!
Polvere di fine aprile
Sotto il sole il canale, a dx. la breve risalita.

[visualizza gita completa con 10 foto]
Oggi è di nuovo inverno.
Intorno le vette brillano di nuova neve. La Nasta e il gruppo del Brocan pare la Patagonia.
Neve comunque dura, il canale è molto bello ma me lo aspettano meno impegnativo leggendo le relazioni, è proprio dritto, assolutamente vietato sbagliare i primi 100 metri.
Du bon ski.
Con Faber, ottimo compagno di merenda (Merenderos)

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok fino a Pian della Casa.
Canale in ottime condizioni, salito di prima mattina su neve molto dura e sceso dopo mezzogiorno su neve prefettamente mollata, nella parte bassa presenza di rigola che non da fastidio in quanto evitabile sia a destra che a sinistra. Perfetta la parte alta.
Nell'attesa che mollasse la neve nel canale NO abbiamo fatto il giro "stretto" del Mercantour che si è rivelato davvero interessante: abbiamo sceso prima la paretina NE (h.9.30) su bellissima primaverile cotta al punto giusto poi ripellato al Colle Mercantour Ovest, scesi per circa 200 m lato francese, calzato i ramponi per giungere al colletto della cresta sud, ridiscesi fino al Lac du Mercantour, ripellato sotto la cima Ciriegia e risaliti sul Mercantour seguendo canaletti del versante Ovest, una volta giunti in cresta siamo sbucati sul canale NO dove ci attendeva una neve liscia e morbida.
In questo modo la gita diventa varia e completa e il dislivello è di 1600.
Portage di soli 10-15 min.

Con Davide


[visualizza gita completa con 12 foto]
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: pdc
quota neve m. :: 1800
Saliti in vetta per il canale qui descritto (neve dura), ci siamo regalati una prima discesa sul versante NE su neve più che buona (si trovano ancora varie linee continue).
Poi giro breve del Mercantour: risalita al colle ovest omonimo, discesa lato francese e risalita alla cresta S omonima, discesa sul lago omonimo e risalita nei pressi della vetta per riprendere l'ingresso del canale come da relazione.
Giunti all'imbocco poco dopo le 12.00 quando il sole aveva ammorbidito il giusto, quindi discesa in puro divertimento. Anche la rigola della seconda metà non ha disturbato, l'uno sceso a dx, l'altra scesa a sx ... poi ancora curve fino al PdC

[visualizza gita completa con 8 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
Canale interessante. La neve oggi era marcia già al primo mattino: mancato rigelo notturno e
temperature alte l'hanno cotta per bene. Nonostante questo la sciata nel canale non ha dato grossi
problemi cosi come la salita. Siamo andati fino in cima e il panorama era fantastico
Bella gita!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto cadere valanghe a pera
note su accesso stradale :: Strada aperta fino a pian della casa
quota neve m. :: 1900
Relazione postata un po' in ritardo, comunque la situazione non è cambiata nei giorni successivi. Assenza di rigelo notturno e quindi neve sfondosa al mattino presto.
Canale ben innevato, mai troppo ripido e largo a sufficienza per godersi la discea...purtroppo la neve era pessima!
Nel conoide, in discesa, provocato valanghe a pera di superficie, non pericolose ma fastidiose sotto gli sci e dietro le spalle!
In compagnia di Massimiliano. CAI Genova Sestri


[visualizza gita completa con 5 foto]
Indeciso tra 3 e 4 stelle! giornata iniziata soto il sole, poi nubi e nebbie dentro al canale e ancxora sole all'uscita e sulla cresta del Mercantour.
Il canale è sicuro ma molto duro soprattutto nel primo tratto dove è pure molto stretto (poco piu di 2 metri)..quindi scarso grip iniziale. La storia migliora scendendo ma occorre stare molto attenti alla profonda rigola centrale che di fatto dimezza la larghezza del canale. E un bel canale, forse un po corto ma per me tosto davvero con la neve dura di oggi.
Siamo andati fino in vetta dove un panorama da paura ci ha accolti. Oggi con TEo da Biella, Fede, Enri ed Enzo grandissimi con la tavola. Si scia benone anche nella gorgia grazie a neverecente diventata marcia sotto il sole.Ciau Dax

[visualizza gita completa con 4 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 30/06/13 - sborderzena
  • 23/06/12 - sborderzena
  • 21/05/11 - sborderzena
  • 22/06/09 - sborderzena
  • 08/06/08 - sborderzena
  • Caratteristica itinerario

    tipo itinerario: canale
    difficoltà: I :: 4.2 :: E2 :: [scala difficoltà]
    esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
    quota partenza (m): 1760
    quota vetta/quota massima (m): 2775
    dislivello totale (m): 1015

    Ultime gite di sci ripido

    23/04/18 - Oronaye (Monte) Canale N - ghiroppa
    Buone condizioni, canale abbastanza pieno, ma neve non entusiasmante. Parte inferiore un pò meglio.
    22/04/18 - Mondolè (Monte) Canale dei Torrioni - montanogia
    Dopo aver sceso il Fedelippogor ho deciso di provare anche questo canale. Partenza grandiosa con 4 belle curve in un ambiente severo e spettacolare. Da metà in giù invece a causa del altro temperatu [...]
    22/04/18 - Mondolè (Monte) Canali Fedelippogor + Gli ippopotami - montanogia
    Salito dalla Balma per la cresta Est in una giornata dal sapore estivo. Questa volta ho deciso di scendere giù da un canale più ostico e ho deciso il Fedelippogor. Le condizioni d’innevamento mi h [...]
    22/04/18 - Monviso Parete Sud e Canale Barracco - romygiri
    Partiti questa mattina molto presto dal Quintino sella,dove abbiamo pernottato per la notte. Saliti dal Barracco,scesi un centinaio di metri e abbiamo puntato verso la parete sud. Saliti nel canale [...]
    22/04/18 - Lésache (Aiguille de) Canale NE - Bubbolotti
    Decima gita sociale del Gruppo SciAlpinistico (GSA) del CAI Uget di Torino. La valutazione è strettamente personale. Dopo sopralluogo di mercoledì e gita in zona di ieri (per studiare una variante d [...]
    21/04/18 - Chaberton (Monte) Canale NE - abo
    Partiti dal Village du Soleil subito sci ai piedi su innevamento abbondante. Una valanga è scesa nei giorni scorsi sulla traccia di salita ed obbliga ad un breve aggiramento. L'idea iniziale era di s [...]
    21/04/18 - Rognosa del Sestriere (Punta) Canale e Parete NO - curt
    Residui di valanga nel canale obbligano ad usare la parte sx scendendo. Inoltre conviene evitare l'imbuto finale uscendo anticipatamente a sx, prima sciando la spalla, poi uscendo dalla parete. Le 2 [...]