Muzzerone - Parete delle Meraviglie Spigolo delle Meraviglie

Nella parte bassa della via abbiamo seguito i tiri descritti nelle due relazioni precedenti, roccia stupenda e ottima chiodatura a resinati. La parte alta dello spigolo è più facile e molto panoramica. Utili un paio di friends. Ci siamo molto divertiti. Con Yak.

[visualizza gita completa]
Saliti passando a destra per i primi 2 tiri ( molto bello) poi traversino tecnico sotto al tetto e sosta sullo spigolo, su cui abbiamo proseguito l' arrampicata. La via fatta così mantiene un grado omogeneo, con al massimo passaggi di 5c, ottimamente attrezzata a resinati fino a L5 poi ancora 2 tiri in terreno d' avventura. Con Gabri al secondo giorno di Muzzerone. Arrampico con il ricordo di Sandro Trentarossi, grande amico e pioniere di queste rocce.

[visualizza gita completa]
E' possibile, evitare i primi 3 tiri dello spigolo e ricongiungersi nella parte alta, evitando in particolare la placca difficile del 2° tiro (troppo dura rispetto al resto, che sia 6b+ o meno...). Noi abbiamo fatto così:

L1: 20 m sulla via "Tettino" poco a destra dello spigolo, 5b/c, resinati

L2: breve spostamento a destra oltrepassando le partenze di "Muro di fuoco" e "Cicuta", prendendo poi il primo tiro di "Pipistrelli", ca. 20 m sul fianco a destro di un diedro, 5a/b, fino a una sosta leggermente a destra in comune con "Excalibur" (credo)

L3: sempre su "Pipistrelli" traverso a sinistra tornando verso lo spigolo, prima abbastanza facile, poi con passi di 5c al di sotto di un tetto (tratto esposto) si torna al di là dello spigolo; qui possibile sosta; si può proseguire con un altro passo sul 5c (attenzione a una presa mobile) e poi più facilmente fino alla sosta successiva sul filo dello spigolo

L4, L5, L6: si seguono i tiri alti dello spigolo, con difficoltà nell'ordine 5b, III, IV+; gli ultimi 2 tiri sono da proteggere, portare qualche dado o friend. Carino l'ultimo con una bella fessura verticale e poi una placca articolata (con vecchio chiodo).

Si esce a piedi per sentiero tornando alla parete centrale.

Simpatica combinazione, dalle difficoltà abbordabili, nel solito ambiente stupendo del Muzzerone.
Bella giornata, clima sempre piacevole nonostante sia metà dicembre...


[visualizza gita completa]
... il tiro di 6b+ consiste in un passo che non è di 6b+ :-)))
solito mauri compagno di merende e trekking verticale


[visualizza gita completa]
Il tiro di 6b+ consiste in una placca tecnica di 5m, con due rovesci svasi e piccola fessura di dita.
Sempre in ottima compagnia!


[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: 6b :: 6a obbl ::
esposizione arrampicata: Ovest
quota base arrampicata (m): 100
sviluppo arrampicata (m): 100
dislivello avvicinamento (m): -50

Ultime gite di arrampicata

21/02/18 - Rossa del S. Martino (Parete) via Savini - micka
via nel complesso molto fisica, molti tiri li abbiamo trovati sottogradati..molto bella la meta'superiore della via...prima molto sporca e poco piacevole, l' abbondante chiodatura permette una scalata [...]
20/02/18 - Machaby (Corma di) Monia Quacia - Gianni lanza
Bella arrampicata in una giornata di sole di febbraio con Dafne in gran forma. Anche in questa stagione nelle giornate giuste è possibile passare qualche piacevole ora in parete.
15/02/18 - Sbarua (Rocca) via Rivero - c.ale
Oggi il richiamo della roccia mi ha fatto lasciare a casa sci e pelli, allora sbarua invernale ( incredibile solo noi sulle vie) e diretti a fare questa super classica. Veramente un gioiello. Anche no [...]
14/02/18 - Bourcet - Strapiombo rosso Sole d'autunno - armand
Percorso le vie sole d'autunno i primi quattro tiri ,via san silvestro,due tiri ,via del ginepro ,due tiri,variante primo tiro sole d'autunno.Tutte molto carine ed omogenee,difficoltà sul 5c con qual [...]
13/02/18 - Coudrey (Monte) Eravamo 5 amici alBARd - Roberto Pasini
Confermo la roccia friabile nella prima parte del quarto tiro. Mi è saltata una grossa scaglia forzandola. Il primo deve stare attento. Col tempo si pulirà. L'attacco del 7 tiro è delicato: il seco [...]
11/02/18 - Barale (Rocca) Trilly - popeantonio
Gran bella via con passaggi vari e affatto scontati, su ottima roccia. Chiodatura a tratti lunga e non sempre sicura. Portare un paio di cesoie per i rovi che infestano il traverso finale del terzo ti [...]
10/02/18 - Coudrey (Monte) Olimpic Spirit - Andreino
Vietta super-plaisir, stra-chiodata, con alcuni tiri divertenti. Roccia molto buona, rugosa. Avvicinamento in discesa, ritorno in discesa: per il socio, il top... Attenzione: in uscita da L1 andare [...]