Chli Bielenhorn per il Tiefenbach

attrezzatura :: scialpinistica
Tanta gente a Realp ma nessuno su questa gita tranne una coppia che saliva mentre scendevo. Per fortuna una vecchia flebile traccia mi ha agevolato la salita. In realtà pensavo ci fosse molta più neve. Si fanno belle curve ma si tocca anche. In alto poi il vento ha evidentemente lavorato e si fa slalom stretto tra rocce. Mi sono fermato all'arrivo scialpinistico, la poca neve non era sufficiente a consentire la salita degli ultimi dieci metri dove anzi il granito risultava ancora più scivoloso per uno strato sottilissimo di neve ghiacciata. Forse coi ramponi. Prima parte tutta su strada. Noiosetto il tratto in piano/contropendenza del ghiacciaio, soprattutto al ritorno quando se non si vuole ribellare occorre ravanare. Giornata bella e fredda.
Parte alta
slalom tra pietre

[visualizza gita completa con 7 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: pulite
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Salito lungo l'itinerario classico. Per arrivare alla vetta adesso c'è una catena che permette di superare le rocce in sicurezza.
Sceso ai pianori attorno a quota 2450 ho ripellato e sono salito prima alla Albert Heim Hutte e poi alla cima panoramica dello Schafberg (2591m) dominato da una bella croce lignea. Da questa cima sono sceso direttamente verso l'Hotel Galesntock e l'antenna e poi a valle seguendo la strada.
Traccia molto evidente su tutto il percorso.
La neve dura e ghiacciata fino a quota 2100m mi ha costretto ad usare i rampant per la prima parte della salita.
Dalla cima fino ai pianori di quota 2450 farina pressata alternata a crosta friabile con qualche millimetro di polvere riportata dal vento. Dalla cima dello Schafberg fino all'hotel Galenstock crosta portante mista a neve primaverile a seconda dell'esposizione. Lungo i tornanti crosta dura pressochè insciabile: sono sceso lungo la strada innevata.
Cielo terso, qualche piccola nuvola, brezza da ovest costante.
Bella salita lunga e piacevole.
Grandioso panorama sul Vallese e la vallata della Reuss

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Neve da stagione molto avanzata, ma almeno c'è. In basso crosta portante (**) se non si vuole seguire la strada, in alto scegliendo con cura i pendii si trova della bella neve farinosa (****).
Io, Paolo, Davide e Monica, Franco e Marta


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 700
attrezzatura :: scialpinistica
1460mt di disl 20 km tra andare e tornare il tutto in una giornata bellissima(sole no vento bella neve) cosa volere di più dalla vita!! W lo Sci Alpinismo!!

Io e Fulvio


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: sgombre
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Fatto giro ad anello: salita classica e discesa sulla Sidelenhutte attraverso la Untere Bielenlucke. Salita molto bella in grande ambiente, varia e sempre piacevole e sicura. Discesa super sino alla Furkastrasse, poi strada e ultimi pendii sempre piacevoli sino all'auto. La neve è poca, ma ottima, polverella e farinella. Centinaia di scialpinisti alla partenza da Realp, ora è tutto pistato. Ambiente veramente bello soprattutto in discesa, al cospetto di un anfiteatro granitico molto scenografico. Beati gli sfizzeri che possono scendere da un treno calzare gli sci, salire, scendere, riprendere un treno, ...

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: pulito
attrezzatura :: scialpinistica
Posto superrr! Polvere in alto, occhio a qualche sasso nascosto..first track sulla neve nuova,tanta gente in giro. Grande escursione termica durante la giornata.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1300
partiti un po tardi da varese arriviamo a realp alle 10...decidiamo allora di accontetarci della cimettina sopra hotel galentock..una marea di gente a realp,tutti gli itinerari tracciati,e in ottime condizione.neve bella 10/20 di fresca su fondo portante.spettacolo!!tempo variabile con nubi alternate ad ambi sprazzi di sole caldo. assenza di vento o quasi(verso andermatt vento a tratti forte).le cime verso sud avvolte nelle nuvole tutto il giorno!
io giò e la super camilla!!


[visualizza gita completa con 8 foto]
Meteo sereno e caldo, leggera brezza in punta. Buon rigelo notturno. Gita dal buon sviluppo (9,3 km. dal parcheggio alla cima)in ottimo ambiente. Primi 400 metri dalla punta con ancora ottimi tratti di neve morbida (esposizione nord), poi buona discesa fino all'albergo Tiefenbach (aperto) su neve remollata, infine strada per evitare sfondamenti pericolosi.

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente umida/pesante
neve (parte inferiore gita) :: recente umida/pesante
quota neve m :: 1400
Gita semplice di ampio respiro su pendii mai troppo sostenuti. A parte il pianone lungo e noioso sotto l'albert heim hutte.
Fattibile in ogni condizione.

Il sole ha scaldato la neve recentemente caduta che è diventata molto bagnata e pesante. A parte sotto la cima, per circa 300 metri in un bel canale ampio e ombroso, polta pesante ma sciabile.
Traccia perfetta, gran panorama sul vallese (si vedono bene Weisshorn, Mishcabel, Nadelgrat, Matterhorn e Monte Rosa)

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
quota neve m :: 1500
neve ancora polverosa, non solo sul pendio NE, ma anche sopra tiefenbach, nonostante l'esposizione
gita dalla sviluppo piuttosto consistente

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo non portante
note su accesso stradale :: in auto a Realp
quota neve m :: 1500
30-40 cm di farina nella parte alta e sui pendii meno esposti a vento e sole, in via di trasformazione nei pendii bassi esposti a sud; dalla vetta scesi per il pendio che si vede a sinistra nell'ultimo tratto di salita con ottime condizioni di neve
grandiosa giornata primaverile completata con risalita all'Auf dem Stock e ridiscesa sui valloni nordeggianti ancora in farina nel pomeriggio; con Andrea Marantz, Topocane, mamo, Jura e Gaga


[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: ms :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1538
quota vetta/quota massima (m): 2940
dislivello totale (m): 1400

Ultime gite di sci alpinismo

19/04/18 - Pesciora (Pizzo) da Ronco - casale
Fantastico Pesciora.... Dai 3000 ai 2000 mt sciata spettacolare (scesi alle 9 30)..purtroppo il bosco finale e da super ravanatori....il caldo di questi giorni non forma la crosta portante sotto i 2000 di conseguenza neve pessima insciabile!
19/04/18 - Banchetta (Monte) da Sestriere Borgata - Deuter
Partiti alle 8,00 da Borgata, ancora tanta neve, risalite le piste sempre su neve dura. Ultima parte fatto la strada di servizio degli impianti che porta praticamente a pochi metri dalla cima. Discesa [...]
19/04/18 - Alpetta (Monte) da Panice - tettorubia96
Sgambata pomeridiana dopo gli impegni di lavoro. Partiti da Panice Sottana, prima parte su pista rientro direzione Chalet "La Grogia" poi seguendo le indicazioni del sentiero estivo dopo un gava buta [...]
19/04/18 - Plateau Rosa da Cervinia - chopin
saliti prima al Rif Teodulo , poi proseguito fino al Plateau a bordo piste visto il gran caldo e il rischio valanghe preferito fare questa gita in completa sicurezza
19/04/18 - Gelé (Mont) da Ruz - ANDREALP
Condizioni eccezionali oggi al Gele'. Partiti alle 6.45, abbiamo portato gli sci in spalla per meno di una decina di minuti poi il manto nevoso si è fatto subito continuo e ben rigelato, in alcuni t [...]
19/04/18 - Alpetta (Monte) da Panice - dados
Rapida gita pomeridiana su neve più che cotta... Ma date le temperature su tragitto sicuro... Ancora buon innevamento partendo sci ai piedi dall'auto... Saliti lungo sentiero estivo attraverso il bos [...]
19/04/18 - Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia - sghiarol
Oggi uno jafferau da ricordare. Partenza dal parcheggio degli impianti in basso, seguendo rigorosamente la pista è ancora tutto innevato (non so per quanto). Sopra i 2000 neve ovunque. Discesa dalla [...]