ventoforte


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: da Entracque fino al Lago della Rovina
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Ultima neve fin dal lago Brocan, salita facile sia con gli che con i ramponi, l'ultimo tratto, molto esposto, salito solo con i ramponi;
discesa tutta in un fiato fino al lago.
Stelvio grande, Marco grandissimo, ma tutti superlativi davanti ad un bicchiere di Traminer Aromatico (ve lo consiglio).
Fine stagione per quelli del "finferetto"
Ciao a tutti

Partenza

Si sale

nebbia e sole

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 2100
attrezzatura :: scialpinistica
L'importante è scegliere bene il periodo che presenta il miglior rapporto tra qualità della neve e sicurezza.
Purtroppo il Rifugio Genova è chiuso fino al 15 di giugno.
Grazie a Stelvio, Mario, quelli del "finferetto" e a Marco la "roccia giovane".

Versante di salita

Stelvio in salita

verso il colle

[visualizza gita completa]

sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m. :: 2000
Neve in via di esaurimento nei passaggi più stretti, il canale è solcato da una grossa rigola, per la risalita si lasciano gli sci e si prosegue con piccozza e ramponi.
La discesa è bellissima fino al lago senza problemi.


Si parte dal rifugio Genova, tempo bellissimo, salita tranquilla anche con ramponi.
Alla base del canale lasciamo gli sci.
La discesa è tutto un fiato fino al lago, molto ma molto bella, Stelvio incontenibile.
Domani si Va al Colle Brocan


Partenza

Marco si tuffa

il canale

[visualizza gita completa]

sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m. :: 1700
:: scialpinistica
Utili i ramponi sul traverso dopo il Bocchin dell'Aseo; discesa su pendio magnifico, sempre omogeneo con pendenza rilevante; a quota 1700 ca. imboccato sentierino per Pian Rosso.
Piena soddisfazione di Stelvio, che a tutti i costi ha voluto fare questa gita, alla fine premiato con spuntino a base di fave e salame e traminer aromatico.

Itinerario su CTR Piemonte

In salita

la dolina

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: osservato fratture nel manto
neve (parte superiore gita) :: recente umida/pesante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
quota neve m :: 1600
Neve, tanta, nella parte alta ancora da trasformare, visto enorme slavina prima del passo, tempo bellissimo, discesa bella ma non proprio entusiasmante.
Grazie a Stelvio, Angelo e Mario, tutti del Cai di Loano della compagnia del "Finferetto".
Le piole o simili erano chiuse.
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
note su accesso stradale :: da entracque in macchina fino al Lago della Rovina
quota neve m :: 2000
Prima parte del percorso uguale a quello per il Caire dell'Agnel, nell'ultimo vallone si risale il pendio a sinistra (destra orografica) fino a dove finisce il nevaio, si prosegue a piedi fino alla cima. Discesa per il percoso di salita
Giornata meravigliosa, neve fantastica, compagnia entusiasmante. Grazie a Carla, Stelvio, Mario e Marco.
La Compagnia del Finferetto ha messo il sigillo per questa stagione,
Ciao.
Ventoforte



[visualizza gita completa]

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
quota neve m :: 1600
Canale con pendenza fino a 35°, necessari ramponi
Un grazie alla "Compagnia del Finferetto" e a Elisa e Simone


Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
quota neve m :: 1400
Il vento ha mantenuto la neve dura fino alle ore 13, sulla cresta della cima poca neve tirata dal vento, discesa bella soprattutto nella parte alta, versante veramente appagante fino a quando si incontra la strada che poi si segue fino alle macchine.
Il gruppo della "compagnia del finferretto" tiene duro e marca un'altro punto a suo favore.
Grazie a Stelvio e Angelo.


Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
quota neve m :: 1400
Gita lunga, fare attenzione al versante sinistro prima di arrivare al ponte che precede il rifugio, utili i ramponi; poi tutto semplice e bello;
discesa per l'itinerario di salita.

Tempo bello, ambiente bellissimo, solitudine assoluta solo cielo, sole, aria libera, neve candida e mi correggo sulla solitudine ci sono molti animali autoctoni molto discreti e silenziosi.
Grazie Angelo.
Alla prossima.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
note su accesso stradale :: fino a Carnino inferiore
quota neve m :: 1800
Località di partenza: Carnino Inferiore
Salita lunga, da 1380 ca. a 2614, il tratto dal Passo delle Saline fino alla cima è con pendenza elevata e costante, servono i ramponi. Discesa lungo l'itinarario di salita, neve meravigliosa fino alla gorgia, poi con calma fino a Carnino.

Ottima, grazie a Angelo.