tato44


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: strada aperta e discreta sino a Dondena
Giornata splendida sopra i 2000 m con 100-200 m di nuvole persistenti al di sotto. Mare di nubi sino al Piemonte e all'alta Valle d'Aosta. Qualche breve passaggio alpinistico sulla cresta (max II inf) e in discesa tanta pietraia (blocchi grossi e stabili). Temperature settembrine che sono scese sotto lo zero al rientro nella nebbia.
Incontrati tre amici che andavano al Bocon Damon e dirottati sul nostro itinerario con soddisfazione reciproca.

Laghi Betassa e alta VdA

Cervino e M.Rosa

Sulla cresta

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 1300
Gita del CAI Verrès ma con partecipanti di tutte le sezioni valdostane. 12 in vetta



[visualizza gita completa]

Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
Tolgo una stella per il gran freddo (-13 °C alla partenza) e un po' di vento in quota. Per il resto tempo buono sino alle 12.30 e ottima farina anche se ormai arata. Qualche sasso insidioso a dx scendendo. Molti sciatori provenienti dal Rif. V.Emanuele. Neve bella sino all'auto, che si raggiunge quasi senza spingere. La traccia di salita è un po' piatta, si vede che chi l'ha battuta ha faticato. Nessuna foto, con questo freddo!
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
quota neve m :: 1300
Bella neve con fondo compatto e qualche cm di farina appena lavorata dal sole. Buona ancora per parecchi giorni. In tanti hanno letto la precedente relazione così la compagnia non mancava. Ma c'era posto per tutti, vedi foto

I pendii finali dal colle
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento dura
neve (parte inferiore gita) :: crosta da vento morbida
Giornata caratterizzata da forte vento (specie in cresta) ma temperature miti. Tolto le racchette per gli ultimi 50 mt di cresta.
Ho preceduto la gita intersezionale CAI Saluzzo, Chatillon, Aosta, Torino, Viù e Verrès che aveva come meta il Santuario Clavalité con circa 120 partecipanti (adesso la pista è battuta fino a fine stagione!).

Dalla vetta verso il Col di Nana

La punta da Cheneil
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento dura
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
Neve scarsa per intensa azione eolica, comunque sufficiente salvo verso la cima. Ultimo tratto a piedi. In discesa neve sempre ben sciabile con farina nel bosco finale. Non male viste le aspettative meno rosee. Sci ai piedi sino all'auto.
Gita sociale CAI Chatillon con 16 partecipanti
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo portante
quota neve m :: 1600
Freddo, nebbia e galaverna alla partenza da Borgata Ruà di Sampeyre. Sbucati al sole ai 1900 m con caldo e panorama eccezionale. La quarta stella è appunto per il panorama e il clima in quota. Peccato doverci reimmergere nelle brume e nel freddo che ci hanno attesi tutto il giorno.
Gita intersezionale CAI Saluzzo, Aosta e Chatillon con una cinquantina di partecipanti.


Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
quota neve m :: 800
Pista racchette sino al rifugio, dopo nessuna traccia. Neve in alto sciabile con qualche placca da vento. Sotto il rifugio quasi farinosa, polvere nel bosco fino ai tornanti del sentiero. Nel complesso non male a parte la lunghezza.
Grazie al gruppo per avermi atteso allo Sberna.
Giudizio Complessivo :: ** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo non portante
quota neve m :: 1800
Poca neve su tutto il versante sud, salvo nei pianori. Parte finale dal colle della croce saliti senza racchette. Neve dura ove presente. Pista battuta verso il colle del lago Bianco

La cima dal Lago Muffé
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
quota neve m :: 1100
Saliti al Col Ranzola da Estoul quindi scesi all'A. Blanche non fidandoci del traverso sotto la P. Regina. Risaliti in ripido bosco sino al colletto e di qui sulla larga cresta. Farina da sballo in discesa.
Grazie a Vanda abbiamo sempre Farina sul nostro cammino.

Panorama dalla punta