rfausone


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: * / ***** stelle
note su accesso stradale :: senza problemi
Il percorso è invaso da molte foglie di castagne e ricci nella parte di mulattiera fino a Tierè, poi diventa molto sporco e disagevole. Molti i tratti in cui la vegetazione (rametti, erba ed altro) si avvolgono agli scarponi bloccando la progressione che non riesce quasi mai ad essere continua. Gita pessima!

Capisco il significato affettivo che può avere questa zona per blin, ma chi va semplicemente a cercare un percorso come nel mio caso, non può che rimanere deluso. Forse complice anche il periodo, ma il bosco è brutto, abbandonato e pieno di rami e piante per terra. I piccoli borghi o alpeggi, purtroppo non hanno più niente da dire (mi associo al gran dispiacere nel vedere il totale abbandono di terre faticosamente portate ad uso umano e ormai abbandonate). Il percorso è sempre molto accidentato, tranne forse nella ultimissima parte dove migliora un po’. Anche il prato che collega le varie baite di Fassabella è diventato ormai una piccola giungla.
Mi aspettavo decisamente qualcosa di meglio. Gita dal mio punto di vista assolutamente sconsigliabile, infatti nonostante il bel panorama dalla vetta non riesco a dare più di una stella a questa escursione.

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
tipo itinerario :: poco faticoso
tipo clima :: corretto
note su accesso stradale :: Sena problemi
Ho deciso la partenza da Montalo invece di quella canonica per comodità e sicurezza del parcheggio (come mi suggerì 2 o 3 anni fa il "patron" di Gulliver. Per il resto il percorso ricalca più o meno fedelmente il percorso di gara.
Qualche tratto invaso da arbusti o foglie ed un tratto addirittura impenetrabile (ho dovuto fare una variante percorrendo una strada nei dintorni), ma in generale il percorso è in buone condizioni.
Anche se lungo l'ho trovato non troppo faticoso perchè non ha strappi veramente lunghi in salita.

Proseguo nei lunghi percorsi, e vado a fare il Trail Laghi XL con 48 km e oltre 2000 metri dislivello. Purtroppo dopo pochi chilometri che sono partito e corro, mi rendo conto del solito problema al ginocchio sinistro e da qui in poi non potrò più correrre. Procedo comunque molto energicamente ed il posto offre scorci fantastici. Farò in totale più di 150 foto e quindi sarò continuamente fermo, ma non riuscivo proprio a farne a meno.
Al mattino non trovo praticamente nessuno, poi con il passare delle ore inizia la gente ed incontrerò cacciatori, pescatori, runner, mountain bikers e turisti. Il percorso è ovviamente molto lungo senza correrlo e riuscirò a guadagnare tempo nella lunga discesa dalla Serra d’Ivrea, dove mi inventerò una corsa con la gamba destra ed il solo appoggio con la sinistra che sarà comunqe redditizia. Sull’ultima salita (una delle più lunghe di tutto il percorso e forse la più faticosa) ho visto come riuscivo a spingere veramente bene, facendomi pensare che ormai questa lunghezza è entrata facilmente nelle mie corde. Giro veramente fantastico!
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
note su accesso stradale :: senza problemi
Il sentiero è in linea di massima in ordine anche se è poco segnalato. Il percorso nella sua parte iniziale quando si è in mezzo ai faggi, è completamente ricoperto di uno spesso manto di foglie. Essendoci sotto pietre liscie e levigate, ciò ostacola un po' la percorribilità.
Nella parte dall'Alpe al Colle d'Attia, il sentiero è attorniato da bassi cespugli (rododendri, erica, ecc.) che talvolta ostacolano il cammino. Sicuramente ostacolano moltissimo l'uso dei bastoncini che rimangono continuamente impigliati.

Oggi ho nuovamente poco tempo a disposizione, perciò scelgo una gita molto corta in Val d'Ala.
Freddo alla partenza (molto presto) ma io mi scaldo immediatamente. Oltre all'Alpe d'Attia, comunque la temperatura si abbassa ancora un po' ed inoltre intorno la visibilità è abbastanza scarsa a causa du nuvolosità bassa. La cima rimane sempre fuori dalle nubi ed è un buon punto panoramico verso il fondovalle. Scendo velocemente ed incontro Maurizio che saluto.
Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Ho perso il mio cappello rosso probabilmente in vetta al Tovo (o al limite lungo il percorso).
Chiunque lo avesse trovato può contattarmi tramite messaggio su Gulliver.

Grazie
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Senza problemi; ho parcheggiato alla funivia di Oropa
Il percorso è ricoperto di foglie nella parte iniziale e ha una breve parte poco visibile sotto alla Bocchetta di Finestra. Per il resto è in normali condizioni autunnali.

Oggi colgo il giorno festivo per salire una nuova cima e lo faccio dal percorso di recente costituzione il Vertical Km del Monte Tovo. Decido però di partire un poco più in basso, dal parcheggio della funivia. Dopo poco dalla partenza c’è la deviazione per il km verticale e la prendo immediatamente. Il percorso sarà divisibile in 4 parti differenti: la prima ripidissima, la seconda molto più blanda (siamo nuovamente sul sentiero ufficiale), una terza nuovamente molto ripida e la quarta ed ultima una specie di sprint finale nuovamente più blanda. Ho fatto una gran sudata durante la salita e mi faccio una sosta di mezzora sulla vetta molto panoramica.
Inizio poi a scendere con percorso ad anello per terminare questa bella gita. Oggi ho incontrato alcuni runner ed escursionisti, ma questi ultimi quasi tutti poco propensi alla parola ed al saluto.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
tipo itinerario :: faticoso
tipo clima :: al limite del caldo
note su accesso stradale :: senza problemi
Da segnalare tutto estremamente secco.
Il tratto iniziale di Germagnano è come se fosse talvolta ricoperto di fieno a causa dell’erba secca sul sentiero, a tratti molte foglie secche sul percorso, terreno sempre molto polveroso e fiume Stura ridotto ai minimi termini.
È impressionante vederlo nella zona da Campo della Pietra a Forno. E ci sono ancora illustri personaggi sullo stile dell’indescrivibile Trump che dicono che i cambiamenti climatici non esistono!


Imprevisti mi fanno cambiare itinerario all'ultimo momento e mi lancio sul lungo percorso che mi sono immaginato da Germagnano fino a Forno Alpi Graie.
So che non avrò il tempo per fare tutto il percorso, anche perché oggi mi sono imposto di non correre mai e quindi sarà Angela a venirmi a recuperare lungo il percorso sicuramente prima del buio.
Parto quindi con già mezzora di luce sprecata. C’è molto vento e fa freddo ma parto molto velocemente. Tutta una serie di brevi soste tecniche iniziale e moltissime foto mi rallentano nell’andatura ma procedo sempre abbastanza bene. Quando arrivo sopra a Pessinetto Fuori incrocio un gruppo di capre che fuggono precipitosamente. Dopo essermi allontanato di un centinaio di metri sento arrivare un animale al galoppo: è un caprone che non mi vuole più mollare e mi seguirà per un lungo tratto (mi scambiano certamente per uno di loro, poiché mi vengono praticamente sempre dietro quando li incrocio). Fortunatamente quando giungo a Pessinetto incontro una signora che riesce a trattenerlo, altrimenti ho il sospetto che mi avrebbe seguito fino a Forno.
Sono ora nel tratto che non conosco e mi ha suggerito Walter, per arrivare al Sentiero Natura. È veramente molto bello ed incontro un paio di ponti che meritano certamente una visita. Proseguo senza particolari intoppi e tra decine di brevi soste per foto arrivo a Ceres dove devo rabboccare l’acqua. In breve sempre passando internamente al paese giungo sul Sentiero Natura e da qui proseguo fino a Forno rabboccando ancora l’acqua (a fine giro saranno quasi 4 litri bevuti). Oggi tutto a passo veloce ma senza mai correre e così sarà anche al ritorno, dove giunto dopo Chialamberto vengo "catturato" e non posso continuare oltre. Saranno comunque circa 43 km di percorso. Pazienza, il giro completo sarà per un'altra volta!
Stavolta mi porto a casa una vescica al tallone destro (in un posto semplicemente assurdo) e nuovamente il ginocchio sinistro un po’ dolorante (che è la causa del divieto di corsa che mi sono imposto).
Giro interessante, ma sicuramente correrlo è molto meglio, anche perchè è praticamente quasi tutto corribile.

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: senza problemi
Il percorso è in buone condizioni fino al colle anche se dal piano in poi la traccia è molto spesso poco visibile o assente. Fin qui è molto bello arrivarci correndo e poi riscendendo di corsa, anche se serve il piede fermo poichè per lunghi tratti del sentiero è proibito inciamparsi.
Per la parte relativa alla C. Del Vallone è assolutamente consigliabile tenersi sempre in cresta poichè la roccia è abbastanza buona, al di fuori della cresta il terreno è veramente infido ed insidioso.

Oggi ho nuovamente poco tempo e quindi devo trovare qualcosa di veloce e vicino. Sceglierò il vallone di Rochemolles sopra a Bardonecchia, attratto da una salita di 1200 metri di dislivello a poco più di un’ora da casa. Ho già visto che dal colle sotto al mio obiettivo con altri 350 metri riuscirei a salire anche la Cima del Gran Vallone, perciò deciderò in base alla mia velocità il da farsi direttamente sul campo, con l’idea di salire comunque questa seconda cima. Parto all’alba, poichè il giro che andrò a fare ha molto dislivello rispetto al tempo a mia disposizione. Fa abbastanza freddo e riesco immediatamente a trovare il ritmo giusto, anche perchè le pendenze sono costanti redditizie.
Senza difficoltà arrivo fino al colle e punto alla cresta della Cima del Gran Vallone, che apparentemente sembra molto ostica ma in realtà sarà comunque più semplice di quel che appariva. Ci sono pochi tratti dove serve usare le mani e la via migliore è proprio la cresta che evita i detriti finissimi e scivolosi delle pendici della montagna. Con un po’ di cautela raggiungo la vetta dalla quale però devo scendere immediatamente, Procedo a ritroso e tornato al colle in breve raggiungo anche la Roccia Verde e cioè l’obiettivo iniziale che mi ha portato qui. Il percorso è molto bello è finalmente riuscirò a toccare il mio primo 3000 metri del 2017 (direi un po’ tardi ma quest’anno va bene così).

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
tipo itinerario :: faticoso
tipo clima :: troppo caldo
note su accesso stradale :: Parcheggio senza problemi alla stazione di Germagnano
Un po' troppa erba per parte del lungo traverso verso Procaria (ma già lo sapevo). Il tratto sopra al Lago di Monastero non è segnalato se si vuole percorrere al di fuori della sterrata, ma è abbastanza breve e sopratutto logico.
Per il resto tutto a posto.

Dal CAI Lanzo mi arrivano indicazioni di un sentiero che da Procaria sale fin sul Colle di Perascritta sopra al Lago di Monastero. Mi sembra un bel percorso con inoltre un buon dislivello (superiore a 1500 metri). Per allungare il giro decido però di partire dalla stazione di Germagnano percorrendo sentieri già conosciuti fino alla zona di S. Ignazio, nella convinzione che troverò altri sentieri o strade secondarie per poter continuare il lunghissimo giro (alla fine saranno più di 42 km). Ovviamente così dicono le mappe sia cartacee sia informatiche.
Partirò prestissimo, appena prima dell’alba e giunto sotto il bivio per il Monte Momello e la casa degli alpini, vedo che l’alternativa bassa che mi porta verso S. Ignazio e che avevo tendenzialmente scartato ha un’indicazione molto interessante: Pessinetto Fuori. Senza neanche fermarmi proseguo per questa nuova direzione (non immaginavo che avrei trovato questa indicazione). Così ho la certezza che saranno sentieri fin lì. Proseguo ancora per lunghi tratti su sentiero e poi una strada asfaltata mi collega ad una strada bianca che mi porterà a Procaria molto velocemente.
Qui trovo il gentilissimo signor Piero, nativo di questo paese che ha qui la sua seconda casa e che alla mia richiesta mi offre dell’acqua, avendone ormai usata già un litro. Ho già usato barrette, gel e marmellatine e le gambe questa volta sono con me e spingono bene. Direi che con buona grinta posso quindi proseguire per la parte più ripida del lungo percorso che mi sono preparato. Senza intoppi proseguo bene, anche se le brevi soste sono frequentissime per fare decine e decine di foto. Oltre al bellissimo sentiero balcone che supera la parte iniziale delle basse Valli di Lanzo, inizierò a trovare scorci più belli sempre più frequentemente fino a giungere sulla splendida dorsale sopra al Colle della Forchetta. In seguito proseguirò sulla sterrata dove incontrerò Beppe e Dolores, miei quasi vicini di casa, che incontro più frequentemente in giro che non dove abitiamo. Proseguo per un tratto con loro, ma poi devo andare su in velocità perché oltre a dover proseguire ancora per un bel pezzo, mi toccherà un lunghissimo rientro da fare prima del buio. Dopo il Lago di Monastero salgo senza una vera e propria traccia su quello che è il sentiero ufficiale e giungo in breve sotto il colle che è la meta di oggi. Ovviamente pochi istanti e giungo lassù neanche troppo affaticato, insomma sono veramente soddisfatto. Ho patito a tratti il caldo nelle parti più in alto e anche qui potrò stare in maglietta senza patemi d’animo, nonostante sia fradicio di sudore. Fin qui ho corso nei tratti in piano e discesa o dove la salita era dolce.
Dopo aver fatto un po’ di stretching ed aver trascorso una piacevole decina di minuti inizio la discesa e scoprirò immediatamente di avere un problema ad un ginocchio e conseguenti difficoltà nella corsa (ed io che speravo in una velocissima discesa!). Provo alcune volte, ma mi rendo conto che è molto meglio camminare velocemente in discesa piuttosto che rischiare problemi. Devo innanzitutto preservare al meglio il fisico, poi viene tutto il resto. Tornato al Lago di Monastero incontro nuovamente Dolores, poiché Beppe ha proseguito per le vette dei dintorni e mi fermo a parlare con lei per una decina di minuti e pensare che dopo il riscaldamento con la camminata veloce avevo appena ripreso a correre.
Nuovo tratto fatto camminando, fin quando credo di essere pronto nuovamente per la corsa. Anche se blandamente riuscirò così a correre fino alla Capanna del CAI di Lanzo, dove butto un occhio per vedere se ci sono amici all’interno. Troverò 3 socie del CAI omonimo perché gli uomini sono andati a fare un giro con un gruppo ligure con il quale hanno fatto un gemellaggio. Farò una lunga sosta prima di proseguire nuovamente, ma d’ora in poi sarà solamente camminando. Tornato nuovamente a Procaria, incontro di nuovo Piero che mi offrirà nuovamente dell’acqua (fin qui 3 litri e da un po’ ero rimasto a secco) e con il quale mi fermo a parlare lungamente. Ho ancora moltissime ore di luce e me lo posso permettere senza alcun problema, anche perché il lato umano oltre a quello ambientale e naturalistico, per me hanno priorità su tutto il resto quando sono in montagna.
Dopo aver fatto il pieno, proseguo su quello che sarà il lunghissimo traverso finale fino a Germagnano. Ovviamente nonostante alcuni tentativi fatti, non riuscirò più a correre dopo la Baita del CAI Lanzo, anzi avrò qualche fastidio anche nella camminata durante la parte finale del lungo traverso. Ma basterà non darci troppo peso ed eccomi giungere all’auto in condizioni fisiche molto migliori di quelle che avrei immaginato, a parte ovviamente il ginocchio. Oggi ho usato in tutto 5 litri d’acqua, saranno state le condizioni quasi estive di questa splendida giornata?

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Senza problemi
Percorso in buone condizioni, anche se la parte finale dopo la Serre Thibaud è decisamente ostica perchè si passa nel bosco a fianco della funivia senza un percorso ben definito ed in un bosco non sempre agevole. Tratti decisamente ripidi con terreno duro.

Oggi bella traversata di cresta. Sono partito prestissimo e davanti a me solo Virgilio (come scoprirò in seguito) partito qualche minuto prima.
Vento teso e gelido, con temperature sotto allo zero, mi permettono una partenza molto rapida (rendo meglio con il freddo) e raggiungo velocemente Virgilio, superandolo e proseguendo verso il lontano Colle Trois Freres Mineurs. Fino al colle sempre in ombra ma la temperatura sale velocemente, anche perchè spesso qui il vento non si sente. Appena prima del colle faccio scappare un grosso branco di camosci, almeno una trentina e proseguo come da relazione sulle varie cime, con temperatura ormai abbastanza calda.
Giungo alla Grand Chalvet e colgol il suggerimento di diecimilapiedi, raggiungendo prima la Tete de Fourneous e subito dopo la Tete Noire (la difficoltà la manterrei comunque solo EE). Tornato alla Tete de Fourneous vengo raggiunto da Virgilio ed iniziamo a parlare. Scopro così la sua "giovane età" e di conseguenza mi rendo conto di quanto è stato veramente veloce. Complimenti!
Iniziamo a scendere, poi io devo accelerare perchè come molte altre ho poco tempo a mia disposizione. Altra mia fermata e mi raggiunge nuovamente e così possiamo fare un altro bel tratto insieme parlottando sempre.
Ormai il tempo tiranno mi costringe ad accelerare nuovamente e dopo la Serre Thibaud mi ritrovo scendere un tratto molto brutto e che mi costringe a dare solo 4 stelle alla gita, che fin qui era stata bellissima. Oltre a noi nessun'altro incontrato sul percorso.
Un carissimo saluto a Virgilio con il quale ho condiviso alcuni bei momenti insieme ma sopratutto lo stesso percorso. Speriamo di ritrovarci presto sui "nostri" monti.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: senza problemi
Qualche tratto di traccia un po' poco visibile, ma in generale percorso ben visibile e ben segnalato.
Ambiente sempre magnifico in questo Vallone che io considero semplicemente magnifico.

Avevo già puntato la Punta del Seone e così riotrnerò nel Vallone di Vassola. Giornata grigia ma comunque non fredda; parto abbastanza bene ed arrivato ai Chiappili parlo a lungo con il pastore romeno di Aldo e poi riprendo la salita, Arrivo al piano di Vassola e salgo sul sentiero che mi porterà in alta valle. Torno con giioia in questa splendida valle, che mi ha dato le mie prima salite in montagna da bambino. Giunto a 2200 metri di quota, la nebbia che mi ha accompagnato finora svanisce ed eccomi sopra ad uno spettacolare mare di nubi. Poco prima di arrivare al Colle d’Unghiasse, devio direttamente verso il castello di rocce rossastre e da li in breve in vetta. Molto insidioso il ripido tratto in erba olina per raggiungere la cresta finale. Mi guardo attorno e faccio delle belle foto con sempre questo splendido mare di nubi sotto di me e circondato da vette che conosco molto bene. Mentre scendo intuisco che posso scendere dal lato dei laghi del Seone, lungo un canale più abbattuto del percorso seguito in salita. Inoltre qui non c’è l’insidiosissima erba olina. Dopo una lunga sosta al lago più piccolo riprendo la discesa e ritorno al punto dova in salita avevo abbandonato la nebbia. Rientro nuovamente nella nebbia, esattamente nello stesso punto. Se fuori dalle nebbie oltre a godermi lo spettacolo ho patito il caldo, qui immediatamente la temperatura si abbassa di una decina di gradi. Senza problemi torno rapidamente fino ai Chiappili dove incontro nuovamente il pastore romeno con il quale avevo parlato a lungo durante la salita. Da qui in breve eccomi nuovamente a Vonzo.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Der del Mont (Cima) da Praie (18/11/17)
    Trailaghi XL Anello dei Mirtilli (11/11/17)
    Attia (Punta d') da Ala di Stura (04/11/17)
    Tovo (Monte) da Oropa, anello per la Bocchetta di Finestra (02/11/17)
    Tovo (Monte) da Oropa, anello per la Bocchetta di Finestra (01/11/17)
    Forno Alpi Graie da Germagnano (28/10/17)
    Gran Vallone (Cima del) da Rochemolles per il Passo di Roccia Verde e la Cresta Sud (21/10/17)
    Perascritta (Colle di) da Germagnano (14/10/17)
    Lauzin (Pic du) da Montgenevre, anello per Pointe Dormillouse, Grand Chalvet, Serre Thibaud (07/10/17)
    Seone (Punta del) da Vonzo per il Vallone di Vassola (30/09/17)
    Lusera (Punta) da Usseglio, anello per Pian Benot (23/09/17)
    Soglio (Monte) da Forno, Trail del Monte Soglio (16, 35, 66 km) (16/09/17)
    Ciabertas (Monte) da Soucheres Basses (09/09/17)
    Daviso Paolo (Rifugio) da Ceres per il Sentiero Natura Stura Valgrande (02/09/17)
    Forno Alpi Graie da Ceres per il Sentiero Natura Stura Valgrande (25/08/17)
    Santa Cristina (Monte) da Cantoira per Senale (la 'Sna') (24/08/17)
    Musinè (Monte) da Trucco di Brione per la cresta Nord (21/08/17)
    Musiné (Monte) da Caselette (20/08/17)
    Muretto (Monte) da Tonda per per il Colle Be Mulè e Pian dell'Orso (12/08/17)
    Sartore Danilo (Bivacco) da Saretto (06/08/17)
    Crosiasse (Colle) da Bracchiello, traversata a Chialamberto per Missirola (05/08/17)
    Bellavarda (Uja di) da Chialamberto per l'Alpe della Paglia Inferiore (31/07/17)
    Prati (Truc dei) da Alpe Toglie per la Costa Malese (29/07/17)
    Soglio (Monte) da Forno, Trail del Monte Soglio (16, 35, 66 km) (22/07/17)
    Rosselli (Monte) da Givoletto per il Monte Baron (19/07/17)
    Tzère o Tsère (Palon di) da Saint Jacques (08/07/17)
    Bianca (Rocca) dalla Diga del Serrù (02/07/17)
    Castello (Monte) da Balmarossa (01/07/17)
    Lera (Monte) da Moncolombone (17/06/17)
    Prete (Rocca del) da Prarotto (10/06/17)
    Kick (Monte) da Loomatten per il Vallone del Loo (03/06/17)
    Soglio (Monte) da Forno, Trail del Monte Soglio (16, 35, 66 km) (27/05/17)
    Nona (Bec di) e Punta Cressa da Trovinasse, anello (20/05/17)
    Soglio (Monte) da Forno, Trail del Monte Soglio (16, 35, 66 km) (13/05/17)
    Curt (Mont) da Almese per la pietraia Ovest (06/05/17)
    Rolei (Monte) e Monte Giovetto da Balangero, anello (29/04/17)
    Rolei (Monte) e Monte Giovetto da Balangero, anello (22/04/17)
    Rolei (Monte) da Regione Rio della Prussa (21/04/17)
    Musiné (Monte) da Caselette (16/04/17)
    Soglio (Monte) dal Santuario dei Milani (15/04/17)
    Rosselli (Monte) da Givoletto per il Monte Baron (08/04/17)
    Musiné (Monte) da Caselette (05/04/17)
    Costafiorita (Punta di) da Comba, anello per Rocca Sella e Monte Sapei (01/04/17)
    Turu (il o Monte) da Vallo Torinese, anello per il Monte Corno (25/03/17)
    Ciarva (Rocca) da Balme e il Colle Battaglia (18/03/17)
    Soglio (Monte) da Forno, Trail del Monte Soglio (16, 35, 66 km) (04/03/17)
    Turuj (Fontana del) o Piccola Sourela da Niquidetto (25/02/17)
    Pala Rusà (Punta) da Pian Benot (18/02/17)
    Rosselli (Monte) da Givoletto, anello per Monte Castello, Punta Fournà, Monte Baron (11/02/17)
    Serena (Punta) da Germagnano, anello (04/02/17)
    Bernard (Monte) da Truc di Miola (28/01/17)
    Paglietta (Monte) da Prailles (21/01/17)
    Aj (Testa d') o Testa d'Aglio da Cussalma (07/01/17)
    Rotta (Monte) da Champlas Seguin (03/01/17)
    Colme (le) e Monte Cavallaria da Calea (31/12/16)
    Aglietto (Punta di Costa) da Issiglio (29/12/16)
    Presepialando Presepi classici e alternativi nel vecchio borgo del Villar di Ala di Stura (25/12/16)
    San Giorgio (Monte), Rubatabo, Pera Luvera e Pietraborga da Piossasco (24/12/16)
    Lera (Monte) cresta quota 1464 m da Val della Torre (17/12/16)
    Pitre de l'Aigle da Traverses per la Costa Zalet (10/12/16)
    Berra (Rocca) da Luserna Alta, anello per Rocca Boudet e Pian Prà (03/12/16)
    Rolei (Monte) e Monte Giovetto da Balangero, anello (26/11/16)
    Bernard (Monte) da Truc di Miola (26/11/16)
    Scalancie (le) da Muni (19/11/16)
    Becco (Monte) da Oneglie per il Monte Cucco e il Monte Cimone (12/11/16)
    Soglio (Monte) da Pian Audi (05/11/16)
    Vertical Km Extreme (31/10/16)
    Fioria (Bocchetta) da Ghiarai e i Laghi Bellagarda (29/10/16)
    Soglio (Monte) dal Santuario dei Milani (22/10/16)
    Turu (il o Monte) da Vallo Torinese, anello per il Monte Corno (15/10/16)
    Rolei (Monte) e Monte Giovetto da Balangero, anello (15/10/16)
    Calvo (Monte) da Bettolino, anello per Torre Cives e Truc Cravaria (08/10/16)
    Musinè, Curt, Arpone, Lera, Baron (Monti) da Trucco di Brione, giro alto della Vald ella Torre (01/10/16)
    Pelousa (Punta di) e Cima di Deserta da Ceresole per la Bocchetta Fioria (24/09/16)
    Tronche (Testa della) e Testa Bernarda da Villair Superiore per i Monts de la Saxe (17/09/16)
    Pignerol (Monte) dalla Bergeria della Balma per la cresta NE (10/09/16)
    Fournier (Cima) da Bousson, anello per Monte Corbioun, Colle Begino, Col Bousson, Lago Nero (03/09/16)
    Casses Blanches da Grange Hubert (26/08/16)
    Ferreri - Rivero CAAI (Bivacco) da Forno Alpi Graie per il Vallone di Gura (11/08/16)
    Daviso Paolo (Rifugio) da Forno Alpi Graie (10/08/16)
    Daviso (Rifugio) da Forno Alpi Graie, anello per il Bivacco Ferreri - Rivero (10/08/16)
    Lera (Monte) da Moncolombone (06/08/16)
    Rossa (Pian di) e Pilone del Merlo da Vietti per il sentiero natura (03/08/16)
    Finestra (Cima Ovest di) da San Giacomo (02/08/16)
    Soria Ellena (Rifugio) da San Giacomo (01/08/16)
    Fenestrelle (Punta) da San Giacomo (01/08/16)
    Barant (Punta) da Villanova per il Rifugio Jervis e il Col Barant (30/07/16)
    Bellavarda (Uja di) da Ru per Lities e la diretta Sud (16/07/16)
    Cleve di Moulaz da Allesaz, anello (02/07/16)
    Calcante (Uja di) da Traves, anello (29/06/16)
    Lucellina (Punta) dal Vallone d'Arnas (25/06/16)
    Ciarma (la) da Moies, anello (18/06/16)
    Grifone (Punta di) e Punta Sbaron da Prato del Rio, anello (11/06/16)
    Arbella (Punta) da Frachiamo (04/06/16)
    Vergia (Punta) e Monte Vantacul da Bessè (28/05/16)
    Rocce Bianche (Punta di) dal Ponte Romano per il Sentiero del Basilisco (21/05/16)
    Tirolo o Tiriol (Cima) da Locana, anello per Colle Vardlà e Punta della Croce (14/05/16)
    Musinè (Monte) da Trucco di Brione per la cresta Nord (07/05/16)
    Bianca (Rocca) Ferrata di Rocca Bianca di Caprie (24/04/16)
    Alfeo (Monte) da Capanne di Carrega (16/04/16)
    Calcante (Uja di) da Fubina per la Mulattiera della forestale (09/04/16)
    Mares (Cima) da Canischio, anello per le Rocche di San Martino (02/04/16)
    Pintas (Monte) da Balboutet (26/03/16)
    Lera (Monte) quota 1464 m da Valdellatorre (19/03/16)
    Lusera (Cima), Colle Nord da Perinera (12/03/16)
    Portia e Lunella (Colli) da Molino di Punta, anello (05/03/16)
    Bernard (Monte) da La Cassa (27/02/16)
    Corquet (Mont) da les Druges (20/02/16)
    Lago Sud (Punta del) dalla Strada Pian Neiretto per il Colle della Roussa (06/02/16)
    Quinzeina o Quinseina (Punta Nord e Sud) da Voira (30/01/16)
    Bussaia (Monte) e Rocca d'Orel da Palanfrè (23/01/16)
    Sella (Rocca) da Celle, sentieri vari di Rocca Sella (16/01/16)
    Turu (Il o Monte) da Lanzo, anello per il Monte Corno e Germagnano (09/01/16)
    Serena (Punta) da Germagnano, anello (05/01/16)
    Lera (Monte) da Moncolombone (02/01/16)
    Rolei (Monte) da Case Ciocu e il Monte Giovetto per la cresta Sud-Est (29/12/15)
    Chabriere (Monte) da Selle Marre (o da Grange Soullier), versante sud (28/12/15)
    S.Pancrazio (Pilone di) da Balme (27/12/15)
    Soglio (Monte) da Pratiglione, anello per la dorsale Canautà e Roc Cruasera (19/12/15)
    Colomion (Punta) da Bardonecchia (12/12/15)
    Muretto (Monte) da Tonda, anello per Pian dell'Orso, Monte Salancia e Colle del Vento (05/12/15)
    Frassati (Poggio) da Pollone per il Sentiero Beato (28/11/15)
    Cialme (Punta delle) da Ceresole Reale, via diretta del Versante Sud (21/11/15)
    Croix (Pic la) da Villanova per il Colle della Croce (14/11/15)
    Autaret (Monte) da Cernisio per la Bocchetta del Sasset (07/11/15)
    Musinè (Monte) da Milanere per il Versante Sud (31/10/15)
    Tourn (il) da Chiampernotto ad Ala di Stura per Monaviel (24/10/15)
    Rolei (Monte) da Regione Rio della Prussa (21/10/15)
    Merla (Punta della) da Serremarchetto (17/10/15)
    Molar (Monte) da Valtournenche per AV 1 (10/10/15)
    Curt (Mont) da Rivera, anello per Madonna della Bassa (03/10/15)
    Bellavarda (Uja di) da Vonzo per il Colle della Paglia (27/09/15)
    Civrari (Monte, Punta Imperatoria) da Novaretto, anello per Rocca Sella, Monte Sapei e Punta Costafiorita (19/09/15)
    Pelau Blanc, Pointe de Bezin Nord e Sud anello di cresta per Pointe de Lessieres, Pointe de l'Arsette, Pointe des Fours (12/09/15)
    Noire (Ouille) dal Col de l'Iseran (05/09/15)
    Bagnà (Punta) o Cime du Grand Vallon dal Vallone del Frejus per Punta del Frejus e Cote Traversiere (29/08/15)
    Castore Via Normale per il Rifugio Quintino Sella (27/08/15)
    Belvedere (Punta) da Laux (22/08/15)
    Sueur (Cima della) da Melezet (13/08/15)
    Grand Vallon (Pointe du) e Pointe de Lanserlia da Bellecombe, anello (08/08/15)
    Valfredda (Punta) da Estoul (05/08/15)
    Musinè (Monte) da Trucco di Brione per la cresta Nord (03/08/15)
    Boucher (Roc del) da Grange Thuras Inferiori per il Versante SSO (25/07/15)
    Gardiola o Gardiora (Cima) dalla Diga di Rochemolles per il Colle della Pelouse (18/07/15)
    Clopacà (Monte) da Grange della Valle, anello per la Cima Quattro Denti (11/07/15)
    Chenaille (Monte) dalla Comba di Champillon (04/07/15)
    Tovo Piccolo (Monte) da Vonzo per il Colle Giardonera (27/06/15)
    Paiaire (Testa) da Vonzo (27/06/15)
    Chalex (Becca de) da Isollaz (20/06/15)
    Soglio (Monte) da Pian Audi (13/06/15)
    Vailet (Monte) da Succinto (06/06/15)
    Gran Pelà da Frais (30/05/15)
    Paillasse (Mont) e Mont Blanc da Rhèmes Saint Georges (23/05/15)
    Rosselli (Monte) da Givoletto, anello per Monte Castello, Punta Fournà, Monte Baron (09/05/15)
    Paian (Testa) da Almesio (25/04/15)
    Banchetta (Monte) da Sestriere Borgata (18/04/15)
    Ros (Mont) da Montjovet (11/04/15)
    Frassati (Poggio) da Pollone per il Sentiero Beato (04/04/15)
    Sella (Rocca) da Novaretto (28/03/15)
    Rosselli (Monte) da Givoletto per il Monte Baron (21/03/15)
    Nona (Bec di) e Punta Cressa da Senge, anello per Maletto (14/03/15)
    Musiné (Monte) da Caselette (07/03/15)
    Soglio (Monte) da Pian Audi (28/02/15)
    Bernard (Monte) da La Cassa (21/02/15)
    Pala Rusà (Punta) da Pian Benot (14/02/15)
    Grande Traversata della Collina Torinese da Moncalieri a Chivasso (31/01/15)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Beaulard (24/01/15)
    Madonna della Bassa (Santuario) da Savarino (17/01/15)
    Pistone (Bric) o La Viltà dal Ponte Romano per il Sentiero del Basilisco (10/01/15)
    Peramé (Roc) da Raje per il Punt del Bigio (03/01/15)
    Colombano (Monte) da Moncolombone (31/12/14)
    Rosselli (Monte) da Givoletto, anello per Monte Castello, Punta Fournà, Monte Baron (20/12/14)
    Bossola (Cima) da Rueglio, anello (13/12/14)
    Ciabergia (Monte) da Bertassi per il Sentiero dei Principi (07/12/14)
    Colombo (Monte) da Runaz, anello per Lolair (25/10/14)
    Musiné (Monte) da Caselette (17/10/14)
    Carrò (Refuge du) sentiero balcone (11/10/14)
    Musinè (Monte) da Milanere per il Versante Sud (04/10/14)
    Lupo (Cima del) da Chianale per il Col Longet (27/09/14)
    Rocciamelone da Foresto (20/09/14)
    Cossarello (Monte) e Punta Lazoney/Lazouney da Niel, anello (13/09/14)
    Rissuolo (Cresta di) da Biela (06/09/14)
    Daviso Paolo (Rifugio) da Forno Alpi Graie (04/09/14)
    Renon (Bec) da Scalaro (30/08/14)
    Gran Tempesta (Rocca della) Traversata Roche Du Chardonnet-Rocher de la Grande Tempete (28/08/14)
    Pelau Blanc, Pointe de Bezin Nord e Sud anello di cresta per Pointe de Lessieres, Pointe de l'Arsette, Pointe des Fours (23/08/14)
    Vincent (Piramide) e Balmenhorn via Normale da Indren (21/08/14)
    Trasen Rosso Cresta SE (16/08/14)
    Pariotes (Ouille des) Cresta Est dal Col des Pariotes (14/08/14)
    Peraciaval Nord (Punta di) dall'Alpe Barnas per il Rifugio Cibrario (09/08/14)
    San Domenico (Santuario) da Lities (06/08/14)
    Valletta (Punta della) e Pointe des Loses Noires da Malciaussia (04/08/14)
    Paian (Testa) da Almesio (26/07/14)
    Terra Nera (Monte) da Rhuilles, anello per i monti Giaissez, Dorlier, Dormillouse e discesa dal ValloneClausis (19/07/14)
    Cialancia (Punta) da Prali per il Passo Cialancia (13/07/14)
    Santa Cristina (Monte) da Cantoira per Senale (la 'Sna') (12/07/14)
    Giornalet (Monte) da Brusà del Plan per il Versante Ovest (05/07/14)
    Daviso Paolo (Rifugio) da Forno Alpi Graie (28/06/14)
    Daviso Paolo (Rifugio) anello da Forno Alpi Graie per il Col di Fea e Gias Colombin (28/06/14)
    Fana (Becchi di) da Fonteil (21/06/14)
    Daviso Paolo (Rifugio) da Forno Alpi Graie (15/06/14)
    Bellavarda (Uja di), Punta Marsè, Uja di Pratofiorito da Gavie per il Colle della Gavietta (14/06/14)
    Bersella o Verdassa (Punta) da Pian del Lupo per le Punte di Quinseina Sud e Nord (07/06/14)
    Bersella o Verdassa (Punta) da Pian del Lupo per le Punte di Quinseina Sud e Nord (05/06/14)
    Arpone (Monte) da Savarino, anello per Madonna della Bassa e Colle Portia (01/06/14)
    Tavorna (Cima) da Ronco Canavese (24/05/14)
    Roisetta (Mont, Punta Sud) da Cheneil (17/05/14)
    Fontane Fredde (Costa delle) quota 2220 m da Rocci (10/05/14)
    Mottarone da Omegna per l' Alpe Bertogna (03/05/14)
    Guarda (Monte) anello da Settimo Vittone per Cesnola, Chiaverina, Valcauda (23/04/14)
    Turu (Il o Monte) da Lanzo, anello per il Monte Corno e Germagnano (19/04/14)
    Becco (Costa del) da Rochemolles (12/04/14)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (07/04/14)
    Corno (Monte, Croce del) da Monasterolo (01/04/14)
    Torretta (la) da San Giacomo (29/03/14)
    Cassie (Monte delle) da Settimo Vittone (22/03/14)
    Manda (Punta) da Schiaroglio (15/03/14)
    Mome (Pointe de) da Nevache, anello (08/03/14)
    Aquila (Punta dell') da Alpe Colombino (01/03/14)
    Quinzeina o Quinseina (Punta Sud) da Chiapinetto (22/02/14)
    Cialma (la), Punta Cia da Carello (15/02/14)
    Musiné (Monte) da Caselette (08/02/14)
    Prato di Fiera (Punta) dalla Fontana della Batteria (25/01/14)
    Rossa (Pian di) e Pilone del Merlo da Vietti per il sentiero natura (18/01/14)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Beaulard (03/01/14)
    Musiné (Monte) da Caselette (27/12/13)
    Musinè (Monte) da Morsino per il Truc Randolera (23/12/13)
    Rosselli (Monte) da Givoletto, anello per Monte Castello, Punta Fournà, Monte Baron (21/12/13)
    Musinè (Monte) da Trucco di Brione per la cresta Nord (07/12/13)
    Musiné (Monte) da Caselette (30/11/13)
    Pala Rusà (Punta) da Pian Benot (23/11/13)
    Musiné (Monte) da Caselette per il canalone Sud (16/11/13)
    Musinè (Monte) Versante Sud - Via degli Speroni (13/11/13)
    Rastcias (Monte) da Fracchie e la Roccia Agnelliera (09/11/13)
    Musinè (Monte) da Val della Torre (02/11/13)
    Baby Parey (Rocce del) Passeggiata dei Camosci + Cresta del Belvedere (01/11/13)
    Bertrand (Monte) da Upega, anello per Colla Rossa, Cima di Velega, Colle Selle Vecchie (26/10/13)
    Pietralunga (Monte) da Balz, anello per il Colle Battagliola e Colle Bondormir (19/10/13)
    Madonna della Neve (Cappella) da Comba (15/10/13)
    Colombardo (Colle del) da Pratobotrile (12/10/13)
    Meano (Rocce) da Castello per il canalone SO (28/09/13)
    Leissè o Leysser (Punta) da Vens, anello per il Lago Leissè (21/09/13)
    Monfandì da Fondo (14/09/13)
    Musinè (Monte) da Val della Torre (08/09/13)
    Portia e Lunella (Colli) da Molino di Punta, anello (07/09/13)
    Grand Assaly Via Normale da La Joux (31/08/13)
    Grand Assaly Via Normale da La Joux (30/08/13)
    Colombano (Monte) dal Colle del Lys (29/08/13)
    Castellus dalla Sea di Torre (28/08/13)
    Doubia (Monte) da Chialamberto per Urtire', Colle Crosiasse, Colle d'Attia (24/08/13)
    Bellavarda (Uja di) da Vonzo per il Colle della Paglia (23/08/13)
    Petit Mont Cenis (Signal du) o Punta Clairy Traversata Pas de la Beccia-Col de Sollières (20/08/13)
    Delà (Mont) da Dondena per il versante SSO (17/08/13)
    Charbonnel (Pointe de) da Vincendieres (11/08/13)
    Calabre (Punta) Via Normale da Thumel per il Rifugio Benevolo (03/08/13)
    Giardonera (Cima, punta SE) da Vonzo per il Colle di Nora (27/07/13)
    Politri (Monte) o Bric Rosso e Fea Nera da Balsiglia per il vallone del Pis (20/07/13)
    Prarosso (Punta) da Saccona (16/07/13)
    Bonze (Cima) da Quincinetto, anello per Cima Vallone, Punta Cavalcurt, Cima Battaglia (13/07/13)
    Bechit e Roux (Monti) Traversata dalla cresta O e ritorno dalla cresta S (06/07/13)
    Ciarm del Prete, Rocca Moross, Monte Ciriunda da Viù, anello per Cima Montù, Colle Pian Fum e Uja di Calcante (29/06/13)
    Sourela (Punta) da Col San Giovanni (26/06/13)
    Quinzeina o Quinseina (Punta Nord e Sud) da Pont Canavese (22/06/13)
    Cormetto (Monte) Traversata per la cresta Nord al Colle Aciano (15/06/13)
    Barone (Monte) da Roncole (08/06/13)
    Lunelle (Colle delle) da Pugnetto (04/06/13)
    Massone (Monte) e Eyehorn da Luzzogno, anello per la Bocchetta (01/06/13)
    Grand Chateau (le) Anello da Hone (25/05/13)
    Santa Cristina (Monte) da Cantoira per Senale (la 'Sna') (23/05/13)
    Musiné (Monte) da Caselette (18/05/13)
    Croix Corma da Perloz, anello per Mont de Beuby col Finestra e la Cou (11/05/13)
    Mombianco da Ingria, anello per santa Libera, Albaretto, Salsa (07/05/13)
    Mandria (Parco la) da Venaria Reale (27/04/13)
    Bernard (Monte) da La Cassa (26/04/13)
    Madonna del Bello Sguardo (Chiesa) da Pont Canavese (23/04/13)
    Ordieri (Corma degli) Anello da San Germano per Nomaglio e San Giacomo (13/04/13)
    Paraj Auta (Monte Appareglio) anello da Pavone Canavese (10/04/13)
    Palit (Punta) da Fondo (06/04/13)
    Serena (Punta) da Losa, anello per Chiaves, Tortore e Santuario S.Ignazio (23/03/13)
    Bossola (Cima) da Issiglio (09/03/13)
    Grande (Poggio), Pizzo Ceresa, Monte Pesalto da Ceriale, anello per i monti Piccaro, Croce e Acuto (02/03/13)
    Cialma (la), Punta Cia da Carello (23/02/13)
    Ventosa (Cima) da Valcona Soprana (16/02/13)
    Omo dell'Alpetta (Cima dell') da S. Bernardo di Mendatica (09/02/13)
    Betogne (Monte) da Meugliano per la dorsale Sud della Torretta delle Cime (26/01/13)
    Rosselli (Monte) da Givoletto, anello per Monte Castello, Punta Fournà, Monte Baron (19/01/13)
    Loit (Cima) e Uja d'Ingria Anello da Ceresetta (12/01/13)
    Turu (Il o Monte) da Vallo Torinese per il Passo della Croce (05/01/13)
    Chaleby (Col) quota 2695 m da Lignan (03/01/13)
    Presepi rustici di Pezzetto (01/01/13)
    Pian della Tola (Cima) da Pont Canavese per la cresta SE e la Gola di Nicolé (29/12/12)
    Cialma (la), Punta Cia da Carello (15/12/12)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Beaulard (08/12/12)
    Bossola (Cima) da Issiglio (01/12/12)
    Aver (Becca d') diretta versante Sud (24/11/12)
    Plu (Monte) da Ala di Stura per il Colle d'Attia (17/11/12)
    Soglio (Monte) da Pian Audi (10/11/12)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (03/11/12)
    Portia e Lunella (Colli) da Molino di Punta, anello (27/10/12)
    Madonna della Neve (Cappella) da Comba (23/10/12)
    Nera (Punta), le Grand Argentiere da Grange della Rho (20/10/12)
    Ormea (Pizzo d') da Chionea, anello Costa Valcaira - Costa degli Archetti (13/10/12)
    Corno (Monte, Croce del) da Monasterolo (09/10/12)
    Dzaolou (Monte) da La Ferrere per il colle di Mont Dzalou (06/10/12)
    Rossa (Pian di) Cresta ESE da case Ghena (02/10/12)
    Sulà (Testa) da Malciaussia, anello dal Colle Sulè al Colle Sulà (22/09/12)
    Momello (Monte) da Germagnano e il Santuario di S.Ignazio (19/09/12)
    Rocciamelone da la Riposa (15/09/12)
    Bernard (Monte) da La Cassa (13/09/12)
    Musinè (Monte) da Caselette, anello per le cave e il versante NE (08/09/12)
    Nivolet (Rocce del) Traversata per cresta Sud - Nord (29/08/12)
    Maddalena (Colle della) Sentiero n. 10 (25/08/12)
    Leitosa (Cima) da Migliere (18/08/12)
    Fortino (Punta) - Cresta del Fort da Pian della Mussa per il Rifugio Gastaldi (16/08/12)
    Lyskamm (Naso del) traversata Rifugio Quintino Sella - Rifugio Gnifetti (10/08/12)
    Meidassa (Monte) da Pian del Re (08/08/12)
    Tempesta (Rocca di) e Pic du Lac Blanc da Grange di Valle Stretta (04/08/12)
    Viraysse (Monte) da Saretto, anello per il Colle delle Munie e Col Sautron (28/07/12)
    Nasta (Cima di) Via Normale dal Pian della Casa per il Colle della Forchetta (14/07/12)
    Mares (Cima) da Nero, anello (11/07/12)
    Paramont (Becca Bianca del) Via Normale da La Joux per il Rifugio Deffeyes (07/07/12)
    Grand'Hoche e Guglia d'Arbour da Chateau Beaulard (30/06/12)
    Bellavarda (Uja di) Traversata di cresta da Cuorgnè a Vonzo (23/06/12)
    Arzola (Monte) da Posio (13/06/12)
    Aquila (Monte dell') da Omens per la dorsale Ovest (09/06/12)
    Meal (il) da Forzo (05/06/12)
    Fassabella (Alpi) Anello-Vernè-Fassabella-Foere (29/05/12)
    Gregorio (Monte) Anello da Quassolo per il M. Cavallaria (26/05/12)
    Volanza (Alpe) anello da Feilongo per Barchero, Palocco e Visai (23/05/12)
    Ciabergia (Monte) da Bertassi , anello per la Punta dell’Ancoccia (19/05/12)
    Mombarone (Colma di) da Montestrutto (16/05/12)
    Faggio (Croce del) e Punta Croce da Fucina Alta di Locana (09/05/12)
    Turu (Il) da Colbeltramo (05/05/12)
    Musinè, Curt, Arpone, Lera, Baron (Monti) da Trucco di Brione, giro alto della Vald ella Torre (28/04/12)
    Calmia (Monte) da Pont Canavese, anello (24/04/12)
    Tsa Sèche (Colle) da Pila (21/04/12)
    Prarosso (Punta) da Saccona (18/04/12)
    Montebenedetto (Certosa di) da Villarfocchiardo (14/04/12)
    Musinè (Monte) da Trucco di Brione per la cresta Nord (07/04/12)
    Valfredda (Punta) dal Ponte d'Almiane (31/03/12)
    Madonna del Bello Sguardo (Chiesa) da Pont Canavese (28/03/12)
    Serena (Costa di) quota 2739 m da Mottes (24/03/12)
    Rochers Charniers (Pointe des) da Montgenèvre (17/03/12)
    Marchisa (Rocca la) da Sant'Anna (10/03/12)
    Cordella (Testa) da parcheggio Flassin (03/03/12)
    Tardiva (Costa) da Gorrey (25/02/12)
    Riba del Gias (Monte) da Becetto (18/02/12)
    Pala Rusà (Punta) da Pian Benot (11/02/12)
    Palasina (Punta) da Estoul (04/02/12)
    Arpone (Monte) da Molino di Punta, anello per Madonna della Bassa e il Colle della Portia (28/01/12)
    Mindino (Bric) da Deversi (21/01/12)
    Gianna (Punta di) e Cugn dell'Alpet da Prese Damon, anello per i Monti Paletto, Muretto, Cristetto (14/01/12)
    Lunga (Rocca) anello dal Mulino Val per la Testa Brusà e la Rocca Perabianca (07/01/12)
    Fontana Fredda (Punta) da Cheneil (04/01/12)
    Curt (Mont) da Rivera, anello per Madonna della Bassa (31/12/11)
    Torretta (la) da Biò (27/12/11)
    Muretto (Monte) da Roletto e la Rocca Vautero (17/12/11)
    Paian (Testa) da Mezzenile, anello per l'Alpe Belvedere (10/12/11)
    Gianna (Punta di) da Serremoretto (03/12/11)
    Binej (Bec dei) da Traversella per il Sentiero della Transumanza e GTA (26/11/11)
    Vaccarezza (Monte) Traversata da Alpette per Cima Mares (19/11/11)
    Plateau Rosa (Passo del) da Cervinia (12/11/11)
    Lunella (Punta) da Prarotto per Rocca Patanua (30/10/11)
    Maniglia (Monte) da Sant'Anna (22/10/11)
    Lechaud (Punta) da La Thuile per il Colle della Bassa Serra (15/10/11)
    Dante e Michelis (Punte) da Castello, anello Vallone delle Forciolline, Colletto Dante, Vallone Giargiatte (08/10/11)
    Chatelard (Pointe de) da le Collet (01/10/11)
    Rocciamelone da Mompantero (24/09/11)
    Petite Roise da Gran Brissogne (10/09/11)
    Musiné (Monte) da Caselette (03/09/11)
    Paramont (Monte) Via Normale da la Joux (30/08/11)
    Malacosta (Testa di) da Sant'Anna (27/08/11)
    Vallone del Lupo (Punta del) da Sant'Anna (27/08/11)
    Pirchiriano (Monte) Via Ferrata Carlo Giorda (24/08/11)
    Rothorn e Piccolo Rothorn da Gressoney la Trinité (20/08/11)
    Rothorn e Piccolo Rothorn da Gressoney la Trinité (20/08/11)
    Lachenal (Pointe) Via Normale (17/08/11)
    Entrelor (Cima di) dai Piani del Nivolet (13/08/11)
    Monfret (Cima) da l'Ecot per il Rifugio Des Evettes (11/08/11)
    Sartore Danilo (Bivacco) da Saretto (07/08/11)
    Grande Rochere e Petit Rochere da Planaval (30/07/11)
    Rocciamelone da la Riposa (23/07/11)
    Lera (Monte) da Givoletto per il Monte Castello e Madonna della Neve, possibile anello (20/07/11)
    Corrà Giuseppe (Punta) Traversata Punta Corrà-Bramafam da l'Ecot per il RifugioDes Evettes (16/07/11)
    Palù (Piz) Cima Orientale e Cima Centrale Via Normale svizzera dalla Chamanna Diavolezza (10/07/11)
    Bersella o Verdassa (Punta) da Pian del Lupo per le Punte di Quinseina Sud e Nord (05/07/11)
    Toesca (Rifugio) da Cortavetto per il Rifugio Amprimo (03/07/11)
    La Cial (Grangia) da Sauderi per il vallone di Arcando (28/06/11)
    Barrouard (Monte) da Rivotti (25/06/11)
    Soglio (Monte) dal Santuario dei Milani (21/06/11)
    Soglio (Monte) dal Santuario dei Milani (19/06/11)
    Sapè (Monte) o Arpion da Vernante, anello dei valloni Secco e Cornale' (18/06/11)
    Ciarm (Monte) da Forno di Lemie, anello per la Testa Pelà e il Pianass (14/06/11)
    Mionda (Punta della) da Fondo (11/06/11)
    Mares (Cima) da Nero, anello (07/06/11)
    Civrari (Monte, Punta Imperatoria) da Novaretto, anello per Rocca Sella, Monte Sapei e Punta Costafiorita (28/05/11)
    Sella (Rocca) da Celle, sentieri vari di Rocca Sella (24/05/11)
    Nona (Bec di) e Punta Cressa da Senge, anello per Maletto (21/05/11)
    Santa Cristina (Monte) da Voragno (17/05/11)
    Asgelas (Punta dell') o du Lac Gelè dalla strada per Dondena (14/05/11)
    Merlo (Roc del) da Lanzo per la cresta di Monte Basso (10/05/11)
    Rognosa del Sestriere (Punta) da Borgata Sestriere (07/05/11)
    German (Monte di) o Agnello da Convento (03/05/11)
    Banchetta (Monte) da Sestriere Borgata (30/04/11)
    Superga (Basilica di) anello da San Mauro Torinese (27/04/11)
    Musiné (Monte) da Caselette (23/04/11)
    Turu (Il o Monte) da Vallo Torinese per il Passo della Croce (19/04/11)
    Coin (Testa del) dal Ponte d'Almiane (16/04/11)
    Belice (Capella di) da Voira (13/04/11)
    Français Pelouxe (Monte) da Balboutet (09/04/11)
    Prarosso (Punta) da Saccona (05/04/11)
    Rochers Charniers (Pointe des) da Montgenèvre (02/04/11)
    Soglio (Monte) da Levone (29/03/11)
    Torretta (la) da Trovinasse (26/03/11)
    Portia e Lunella (Colli) da Molino di Punta, anello (19/03/11)
    Cialma (la), Punta Cia da Carello (12/03/11)
    Sourela (Punta) da Col San Giovanni (05/03/11)
    Vallette (Cima delle) da Frais (26/02/11)
    Pitre de l'Aigle da Traverses (19/02/11)
    Alpe (Monte) da Martinetto per il Monte Arena (12/02/11)
    Cialma (la), Punta Cia da Carello (05/02/11)
    Testona (Cima) anticima 2468 m da Ciantel (29/01/11)
    Vaccare (Trucco delle) e Pilone Madonna della Neve da Frais (22/01/11)
    Blegier (Monte) da Grand Puy (15/01/11)
    Pala Rusà (Punta) da Pian Benot (08/01/11)
    Lance (Punta delle) da Pian Benot, variante per il versante Nord-Ovest (08/01/11)
    Matolda (Tomba di) da S.Antonio (05/01/11)
    Miette (Passo) quota 2002 m da Tornetti (01/01/11)
    Ciarm (Monte) quota 1920 m da Tornetti (01/01/11)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (29/12/10)
    Briccas o Trucchet da Brich (18/12/10)
    Colombano (Monte) da Ciaine (11/12/10)
    Cialma (la), Punta Cia da Carello (04/12/10)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indritti (27/11/10)
    Paian (Testa) da Almesio (20/11/10)
    Musiné (Monte) da Caselette (06/11/10)
    Musinè (Monte) da Morsino per il Truc Randolera (06/11/10)
    Chaligne (Punta) e Punta Metz da Thouraz, anello (30/10/10)
    Fornet (Punta) da Pont Serrand, anello (23/10/10)
    Vecchia (Punta della) e Punta Tricuspide da Mulatera per il Rifugio Avanzà e il Passo dei Trinceramenti (16/10/10)
    Ouille (Mont) da Pont Serrand, versante Sud (09/10/10)
    Arpisson (Punta) da Gimillan per Tsaplana (02/10/10)
    Pian Real (Monte) da Tonda, anello per la Punta Costabruna (25/09/10)
    Rossa (Cresta) Via normale (18/09/10)
    Rocciamelone da Foresto (11/09/10)
    Marmottere (Punta) e Punta Novalesa da Malciaussia (04/09/10)
    Vitello (Corno) da Chemonal (31/08/10)
    Rocciamelone da la Riposa (26/08/10)
    Valfredda (Punta) e Testa del Coin dalle Grange Mouchequite per la Valfredda (16/08/10)
    Piatou (Cima di) traversata Cime di Piatou da Forno Alpi Graie (11/08/10)
    Peiron (Monte) traversata da Prati del Vallone, colle di Stau al colle Panieris (07/08/10)
    Argentera (Cima Nord) Via Normale dal dal Lago della Rovina (06/08/10)
    Piccolo Monte Bianco o Petit Mont Blanc da La Visaille (31/07/10)
    Frachiamo (Frazione) da Pont Canavese, anello per Pian Cerese (27/07/10)
    Tos (Becca di) da Revers, anello per Plantè (24/07/10)
    Missirola (Borgata) da Chialamberto, anello per l'Alpe Cuccetta (20/07/10)
    Platasse (Monte) da Brusà del Plan (16/07/10)
    Lera (Monte) e Punta Sulè da Malciaussia, anello di cresta (10/07/10)
    Afframont (Lago di) da Cornetti (06/07/10)
    Arnas (Punta d') Via Normale da Avèrole (03/07/10)
    Gran Queyron dalla Valle Argentera (26/06/10)
    Gheule (Punta delle) da Ronco Canavese (19/06/10)
    Zerbion (Monte) da Barmasc per il Colle della Portola (13/06/10)
    Arbella (Punta) da Campidaglio, anello per Nivolaje e Paramea (12/06/10)
    Arcomy (Pointe d') da Petit Rosier (05/06/10)
    Arnas (Colle d') dal Refuge d'Averole (29/05/10)
    Sionei (Punta del) da Masonaie (25/05/10)
    Nivolastro e Andorina (Borgate) da Ronco Canavese, anello (18/05/10)
    Soglio (Monte) dal Santuario dei Milani (16/05/10)
    Valfredda (Punta) dal Ponte d'Almiane (15/05/10)
    Banchetta (Monte) da Sestriere Borgata (08/05/10)
    Ingria (Uja d') da Vasario (01/05/10)
    Bione (Colle) da Colle Braida (28/04/10)
    Sella (Rocca) da Favella per il Monte Arpon e il Colle Arponetto (25/04/10)
    Sella (Rocca) Via Amici (24/04/10)
    Belice (Capella di) da Voira (20/04/10)
    Vertosan (Monte Rosso di) da Vetan (17/04/10)
    Portia e Lunella (Colli) da Molino di Punta, anello (13/04/10)
    Ciarva (Rocca) da Balme e il Colle Battaglia (10/04/10)
    Cavallaria (Monte) da Brosso, anello per il Colle Pian dei Muli (07/04/10)
    Gregorio (Monte) da Brosso, anello per i Monti Cavallaria, le Colme, Betogne (03/04/10)
    Belice (Capella di) da Voira (31/03/10)
    Freidour (Monte) da Cantalupa per i monti Due Denti, Brunello, Tre Denti di Cumiana (27/03/10)
    Rosselli (Monte) da Givoletto per il Monte Baron (24/03/10)
    Molaras (Monte) da Foresto (20/03/10)
    Montagnazza da Piossasco e il Monte San Giorgio (12/03/10)
    Musinè (Monte) da Milanere per il Versante Sud (06/03/10)
    Musiné (Monte) da Caselette (06/03/10)
    Musiné (Monte) da Caselette (06/03/10)
    Grande Traversata della Collina Torinese da Moncalieri a Chivasso (05/03/10)
    Grande Traversata della Collina Torinese da Moncalieri a Chivasso (27/02/10)
    Grande Traversata della Collina Torinese da Moncalieri a Chivasso (06/02/10)
    Sourela (Punta) da Col San Giovanni (29/01/10)
    Cravaria (Truc) anello da Bettolino (24/01/10)
    Aquila (Punta dell') da Forno di Coazze (23/01/10)
    Reixa (Monte) dal Passo del Faiallo (22/01/10)
    Cornet (Monte) da Norastra (15/01/10)
    Cravaria (Truc) anello da Bettolino (02/01/10)
    Rolei (Monte) da Case Ciocu e il Monte Giovetto per la cresta Sud-Est (29/12/09)
    Crosa (Cima di) da Meire Bigoire (11/12/09)
    Bieteron (Monte) da Estoul per la spalla SO (08/12/09)
    Bose (Truc) da Sparone (05/12/09)
    Selassa (Punta) dalla Colletta di Paesana per la cresta Est (28/11/09)
    Testona (Cima) da Barelli per il Roc delle Teste (21/11/09)
    Bodoira (Monte) da Preit (14/11/09)
    Ovarda (Truc d') Traversata per Roccia Frontera e Punta Tumolera (07/11/09)
    Rolei (Monte) da Case Ciocu e il Monte Giovetto per la cresta Sud-Est (06/11/09)
    Liconi (Testa di) da Morge, anello per la Testa Drumiana (31/10/09)
    Quattro Sorelle (Punta) da Bardonecchia per il Poggio Tre Croci (17/10/09)
    Ruetas (Monte) e Monte Morefreddo da Pattemouche per il Clot della Soma (10/10/09)
    Mombarone (Colma di) da San Giacomo per i Monti Torretta, Cavalpiccolo e Cavalgrosso (03/10/09)
    Viou (Becca di) da Blavy (25/09/09)
    Urtirè (Alpe) o Urtorei da Inverso (22/09/09)
    Musinè (Monte) da Milanere per il Versante Sud (19/09/09)
    Baldassarre (Punta) e Rocca Pompea Nord Via Normale dalle Grange Valle Stretta (11/09/09)
    Ponton (Tour) da Dondena, anello per Fenetre de Champorcher e Col Pontonnet (05/09/09)
    Chambave (Aiguille de) traversata creste NO-SE da Planaval (28/08/09)
    Fenilia (Punta) da Lillaz (22/08/09)
    Aiguillette (Monte) da Grange del Rio e il Vallone del Pis (01/08/09)
    Paganini (Cima) da Pian della Casa del Re per il Colletto della Forchetta e Colle di Nasta (25/07/09)
    Mulatera (Punta) da Mulatera, anello per il Rifugio Avanzà (18/07/09)
    Alpette (Comune) da Pont Canavese (07/07/09)
    Forclaz (la) da Cervinia per il Colle del Furggen (03/07/09)
    Rossa (Rocca) da Chianale (29/06/09)
    Sommeiller (Punta) da Rochemolles per il Passo dei Fourneaux Settentrionale (26/06/09)
    Gias dei Laghi (Testa) da Baraccone (20/06/09)
    Pers (Aiguille) da Pont de la Neige (13/06/09)
    Tretetes (Ouille de ) da pont de la Neige (13/06/09)
    Negra (Rocca) da San Bernolfo (06/06/09)
    Collalunga (Cima di) da San Bernolfo per il Vallone di Collalunga (31/05/09)
    Ciarmetta (Monte) da Foresto per il Truc San Martino e Fugera (30/05/09)
    Calcante (Uja di) da Traves, anello (26/05/09)
    Coin (Testa del) dal Ponte d'Almiane (23/05/09)
    Becco (Costa del) da Rochemolles (23/05/09)
    Turu (Il o Monte) da Vallo Torinese per il Passo della Croce (19/05/09)
    Furggen (Colle di, o de la Forclaz) da Cervinia (16/05/09)
    Serena (Punta) da Germagnano, anello (12/05/09)
    Rochers Charniers (Pointe des) da Montgenèvre (09/05/09)
    Mares (Cima) da Giaudrone e l'Alpe Monsuffietto e le Rocche di San Martino (06/05/09)
    Moncuni (o Monte Cuneo) da Avigliana, per la cresta Nord (02/05/09)
    Campaula (Costa), o Pian della Reina da Tetti Folchi (25/04/09)
    Musinè (Monte) da Trucco di Brione per la cresta Nord (22/04/09)
    Pitre de l'Aigle da Traverses (18/04/09)
    Musinè (Monte) da Val della Torre (11/04/09)
    Bernard (Monte) da La Cassa (07/04/09)
    Fournier (Cima) da Bousson (04/04/09)
    Angiolino (Cima dell') da Brancot (28/03/09)
    Pian Spigo (Punta) da Vonzo (21/03/09)
    Civrari (Monte, Punta Imperatoria) da Niquidetto (14/03/09)
    Lance (Punta delle) da Pian Benot (11/03/09)
    Aquila (Punta dell') da Alpe Colombino (07/03/09)
    Soglio (Monte) da Milani (01/03/09)
    Montagnola dai Rifugio Sapienza (27/02/09)
    Etna, Cratere Nord-Est da Piano Provenzana (26/02/09)
    Rognoso (Monte) da Mompellato (21/02/09)
    Liet (Punta) e Punta Cressa da Molere (14/02/09)
    Roc Neir (Monte) da Ponte del Dazio (31/01/09)
    Dieta o Diera (Truc della) da Rangiroldi (25/01/09)
    Musinè (Monte) da Milanere per il Versante Sud (24/01/09)
    Giulian (Monte) da Giordano (17/01/09)
    Cimone (Monte) Traversata M. Cucco-M. Cimone (10/01/09)
    Birrone (Monte) da Palù (03/01/09)
    Sourela (Punta) da Mollar (30/12/08)
    Alpe (l') o Alpe di Rittana da Gorrè di Rittana (28/12/08)
    Vallone (Cima del) dalla strada per Scalaro (23/12/08)
    Sbaron (Punta) da Prato del Rio (20/12/08)
    Melmise (Punta) da Bardonecchia (13/12/08)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (08/12/08)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (06/12/08)
    Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia (15/11/08)
    Stolemberg da Stafal (11/10/08)
    Rochebrune (Pic de) Via Normale e Cresta Sud dal Col d'Izoard (01/10/08)
    Faroma (Monte) da Porliod e la Cresta NE (27/09/08)
    Leone (Testa del) Via Normale da Cervinia (30/08/08)
    Bianca della Grivola (Punta) - Punta Nera della Grivola da Valnontey per il Colle della Nera (28/08/08)
    Manzol (Monte) dal Rifugio Barbara Lowrie (21/08/08)
    Tierce (Pointe e Chapelle de) da Bessans, con possibile traversata Ribon-Avérole (18/08/08)
    Marmolada, Punta Penia Via Normale del Versante N (11/08/08)
    Ronce (Pointe de) - Pointe du Lamet traversata dal Col du Lou al Signal du Lac (02/08/08)
    Gran Miol (Punta del) dalla Valle Lunga, per la Pera Ruia e la cresta NO (26/07/08)
    Rochefort (Aiguille de) Cresta di Rochefort (23/07/08)
    Fiume (Punta) Via Normale da Castello (19/07/08)
    Vofrède (Col de) da Cervinia (05/07/08)
    Rous (Mont) dal Laghetto Pesca Sportiva (05/07/08)
    Ciosè (Monte) da Estoul per il Colle Ranzola (29/06/08)
    Voghel (Monte) Via Normale dal Vallone di San Grato (28/06/08)
    Basei (Punta) dai Piani del Nivolet (22/06/08)
    Borgonio (Cima) da Pontebernardo (21/06/08)
    Bassa (Monte) da Margone per il Sentiero Italia (15/06/08)
    Lesache (Aiguille de) o des Sasses da Saint Rhemy (14/06/08)
    Crevacol (Testa di) da Arp du Jeu (02/06/08)
    Camino (Monte) dal Santuario di Oropa per la Cresta Est (14/05/08)
    Furggen (Cima del) o Tète de la Forclaz da Cervinia (10/05/08)
    Grand Etret (Testa del) da Pont Valsavarenche (03/05/08)
    Sturana (Costa) da Sant'Anna (02/05/08)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigoire (26/04/08)
    Rosselli (Monte) da Givoletto, anello per Monte Castello, Punta Fournà, Monte Baron (25/04/08)
    Crosa (Fortini di) da Meire Bigorie (19/04/08)
    Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia (16/04/08)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (05/04/08)
    Cassorso (Monte), cima Ovest da Preit (29/03/08)
    Mulattiera (Punta della) da Pian del Colle (22/03/08)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigoire (17/03/08)
    Col (Roc del) da Usseaux (08/03/08)
    Pianard (Monte) da Palanfrè (23/02/08)
    Gran Pelà da Frais (16/02/08)
    Costafiorita (Punta di) da Comba, anello per Rocca Sella e Monte Sapei (10/02/08)
    Garbella (Costa della) quota 2253 m da Palanfrè (09/02/08)
    Lusignetto (Punta) da Ala di Stura (02/02/08)
    Riba del Gias (Monte) da Becetto (26/01/08)
    Fournier (Cima) da Bousson (23/01/08)
    Aquila (Punta dell') da Alpe Colombino (19/01/08)
    Bernard (Monte) da La Cassa (12/01/08)
    Bocciarda (Monte) da Strada di Pian Neiretto (27/12/07)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Beaulard (24/12/07)
    Leissè o Leysser (Punta) da Vetan (15/12/07)
    Envie (Cappello d') da Prali (01/12/07)
    Valletta (Punta) e Pointe de la Pierre da Pila, anello (10/11/07)
    Rocciamelone da la Riposa (02/11/07)
    Rouas (Ferrata del) (28/10/07)
    Lunelle (le) Cresta ENE (23/10/07)
    Leppe (Punta di) - Vallonet (Monte) Cresta SSE (21/10/07)
    Gorge della Dora Giaglione (Ferrata) CHIUSA PER FRANA (14/10/07)
    Percià (Punta) o Pertcha da Creton per il Colle di Entrelor (06/10/07)
    Mea (Bec di) Una via per Ugo (29/09/07)
    Cadreghe di Viso da Castello (22/09/07)
    Asti (Pic d') Cresta SE, via normale (16/09/07)
    Rutor (Testa del) Via Normale da Bonne (15/09/07)
    Levanna Occidentale da l'Ecot per il Refuge du Carro (09/09/07)
    Niera (Roc della) Via Normale e Via dei Diedri da Chianale (08/09/07)
    Ciapei di Pratofiorito (Guglia) Via del Camoscio Fuggente (05/09/07)
    Sella (Rocca) Cresta Accademica (03/09/07)
    Pelvo d'Elva Cresta Est (01/09/07)
    Grande Sassière (Aiguille de la) da Diga di le Saut (27/08/07)
    Perazzi (Punta) dal Rifugio Quintino Sella (24/08/07)
    Alta Luce o Hochlicht da Staffal (18/08/07)
    Avic (Monte) Via Normale da Villa per la Cresta Ovest (10/08/07)
    Livournea (Cima di) (03/08/07)
    Orsiera (Monte, Punta Nord) Cresta Dumontel (02/08/07)
    Orsiera (Monte, Punta Nord) Cresta Dumontel (02/08/07)
    Uja (Punta dell') dal Lago del Serrù per il Colle del Carro (28/07/07)
    Lera (Monte) Via Normale da Malciaussia (21/07/07)
    Gros Caval (Pointe du) da Lago del Serrù (14/07/07)
    Dufour (Punta) o Dufourspitze Via Normale della Cresta Ovest (08/07/07)
    Tre Chiosis (Punta) da Genzana per la Costa Savaresch (30/06/07)
    Albaron di Savoia Via Normale da Pian della Mussa (29/06/07)
    Nery (Mont) da Challand Saint Anselme (23/06/07)
    Rascias (Mont) dalla strada per Dondena (10/05/07)
    Rascias (Mont) dalla strada per Dondena (10/05/07)
    Almiane (Punta di) dal Ponte d'Almiane (28/04/07)
    Coin (Testa del) dal Ponte d'Almiane (21/04/07)
    Sea Bianca (Punta) da Pralapia (18/04/07)
    Malamot (Monte) o Pointe Droset da Piano San Nicolao (14/04/07)
    Garitta Nuova (Testa di) da Danna (07/04/07)
    Bernard (Monte) da La Cassa (31/03/07)
    Sigaro (il) quota 2820 m da Valgrisenche (24/03/07)
    Rochers Charniers (Pointe des) da Montgenèvre (16/03/07)
    Corso del Cavallo (Monte), Testa di Peitagù da Aisone (03/03/07)
    Spinarda (Monte) Traversata ad anello del Monte Spinarda (22/01/07)
    Piata o Plata (Bric la) da Danna, anello per il Monte Scolagarda (05/01/07)
    Pousset (Punta) - Il Pousset da Cogne (02/12/06)
    Collerin (Monte) da Pian della Mussa (11/11/06)
    Rognosa del Sestriere (Punta) da Sestriere per il Passo di San Giacomo (28/10/06)
    Gran Cocor (Cima) dal Lago del Serrù per il Colle della Losa (14/10/06)
    Moncorvè (Becca di) da Pont Vasavarenche (11/06/06)
    Bisalta o Besimauda (Monte) da Buscaié, anello (03/06/06)
    Fenera (Monte) da Ara, anello (02/06/06)
    Francesetti (Punta) da l'Ecot per il Refuge des Evettes (27/05/06)
    Midì (Ouille du) da Bonneval sur l'Arc (20/05/06)
    Guardie (Cima delle) da Bocchetto Sessera (13/05/06)
    Mea (Bec di) da Vonzo (12/05/06)
    Bracco (Monte), Croci di Envie, Sanfront, Rifreddo da la Trappa (06/05/06)
    Petit Rochebrune da les Fonds (29/04/06)
    Petit Rochebrune da les Fonds (29/04/06)
    Fourchon (Mont) da Saint Rhemy (22/04/06)
    Ciarva (Rocca) da Balme e il Colle Battaglia (15/04/06)
    Muanda (Costa) per il versante Sud (08/04/06)
    Bracca (Cima) da Scalaro (01/04/06)
    Cialma (la), Punta Cia da Carello (18/03/06)
    Pecore (Pizzo delle) da Colloro (21/01/06)
    Selletta (La) da Melezet (03/04/05)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigoire (04/01/05)
    Ventasuso (Monte) dal Colle della Maddalena (30/05/04)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (18/04/04)
    Garitta Nuova (Testa di) da Becetto (16/03/04)
    Tournour (Croce) da Serre (10/01/04)