pastore


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: nessun problema..
Percorso che volevo fare da tempo. Un ritorno alla natura selvaggia in un vallone dove non passa quasi nessuno.. tracce ormai quasi assenti e facilità nella parte alta a perdere il sentiero. Bello l’anello immaginato al volo dalla punta per non dovermi rifare al ritorno la pietraia sotto la cima serpentiera.. E molto panoramica e divertente sia la traversata della cresta in quota sia la discesa sul crinale che separa i due valloni. Occorre occhio a intuire dove si passa sconsigliato con nebbia. Divertente ogni tanto passare fuori sentiero in zone selvagge.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: nessun problema anche a fare qualche centinaio di metri sulla mulattiera
lungo come spostamento molto panoramico, attenzione con la nebbia a non perdersi sopratutto nel primo tratto in discesa dalla punta per prendere la creta verso rocca patanua.. panoramico.. saliti in tre ore.. mentre arrivava il brutto..
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: nessun problema
prima salita seggiovia alle 915.ultima discesa alle 17.30.. si fa un po’ di corsa.. noi eravamo alle 16.45 all seggiovia in alto.. bella ma lunga con molta pietraia probabilmente più divertente con un po’ di neve a inizio stagione o in stagioni diverse. oggi bucando le nuvole sopra camole e poi al sole caldo fino in punta.. prima volta.. ma una volta è da fare.. bella gita di allenamento e vallone solitario
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 2100
attrezzatura :: scialpinistica
rigelo bene solo dai 2700 in su.. sopra perfetta canale liscio da slavine e in ogni caso passando sulla sx scendendo si trovano belle curve tra le rocce con ottimo firn. IN basso un po’ più sfondosa a volte am ancora ben sciabile sul pianoro e anche sulle lingue finali tra i prati dove con 3’ di collegamento tra i prati si arriva ancora sci ala macchina.. Partenza alle 6.40 con 5° cominciata la discesa alle 10.30.. ottima la parte alta dura co ancora un po’ di polverina sopra.. sci fino in punta.. ben tracciato con orme il canale. oggi 12 persone in giro per forse l’ultima della stagione.. anche se neve c’è se raffreddasse ancora un po’.
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: perfetto
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
in discesa tenendosi alti a sinistra e con un paio di slalom tra i radi alberi si arriva a 2’ dall’auto sulla ultime lingue.. in salita meglio salire stando alti sulla dx cosi si mettono gli sci dopo 10’ poi invece nel imboccare il lungo vallone stare bassi che si cammina meglio.. oggi neve favolosa con un dito di polvere fresca ancora sull’expo più a nord sopra i 2800.. fermati su una punta intorno ai 3000 sulla cresta di sosta bel pendio ripido con neve perfetta fino al piano e poi ritorno veloce su neve ancora buona.. discesa cominciata alle 11..
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: senza problemi meglio da borgata
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
saliti da sestriere e scesi su borgata.. sarebbe stato meglio anche salirci cosi evitavamo il traverso con diversi metti e togli dovuti agli alberi caduti sulla pista fino al torrente.. partiti dalla punta alle 11.15, arietta fresca e rigelo decente. Parte alta su lato SO della cresta bello solo leggermente ventato. Poi sceso per un canale a metà cresta 40° su crosta portante dura e impegnativa che mollava il giusto. Da 2800 a 2200 favolosa da 6 stelle sotto di colpo diventa marcia perché non non ha rivelato molto e perché c’è ancora un avanzo della nevicata che sfonda.. occhio ai buchi.. si arriva a 5’ dal parcheggio di borgata con altri 5’ di prati nella parte bassa della pista. Sconsilgiabile partire dal colle. Condizioni in giro. Strada argenteria si vede dall’alto che è ormai è pulita cena coni di valanga almeno sino alla partenza dei tre merli ( dopo non si vedeva ). Sbarra che si può alzare ma è ancora formalmente chiusa. Gran roc da nord. con portare fino a metà canale di accesso alla parte superiore, lamiere e tre merli- pelo con neve da 2100 in su.. forse in discesa su linee quasi fino in fondo Stradina di bessen haut si portano per 1 ora più o meno.. a giudizio di due incontrati in punta.. ottima se non scalda tropo ancora per un po’.. canale nord ancora un po’ ingombro di slavine sconsigliabile da scendere.
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: dopo le laus si dal fino a poco dopo le betoniere.. poi neve
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
farina da cima a fondo 25-30 cm in alto pochi cm sulla strada . sci dalla macchina con circa 1,5-2 km di pista ancora da fare fino al ponte. In discesa sotto i 200O nel bosco i 5-10 cm di fresca attaccavano un po’ . Partenza alle 7.15 con -6° e arietta fresca tutto il giorno per la migliore farina della stagione !! Soli nel vallone traccia da fare e bella vetta. Non siamo andati verso arpelin o la più classica tete de bellecote ovest perché i pendii prendevano solo prima e non ci fidavamo molto. Ottima scelta. In condizioni perfette il rocherbrune.. la turgide de la cuffie invece in basso ha poca neve da 1850 fino a circa 2150-2200ma si può fare il giro largo passano dai pianori verso il rocker brune e poi val vallone canale sotto l’echaillon.. molta neve sopra i 2000 sotto meno. Stamattina sulla pista condizioni invernali con neve e prima sui pini.
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
strada aperta fino a plan du pre. in 20’ in sci al rifugio.. poi si tolgono per 15’ e traverso fino al torrente ancora in parte coperto.. salita in parte con i rampante fino al colle d’arberon e poi discesa lungo traverso verso la croce rossa.. pendio SO tenta bene salito fino a circa 3350 con i rampante poi ramponi ultimi 50 metri sotto la cresta a 45° partenza alle 13.30 dalla punta idneve firn ottimo un po’ morbido ma favoloso fino al ghiacciaio.. poi abbiamo seguito le tracce per evitare di risalire i 200m.. si segue ghiaccio fino alla fine spingendo un po’ ma passando prima nemmeno quello. seguendo l’acqua ci si tiene in un canale esposto a NO abbastanza ripido per circa 150m.. poi piccolo pianoro e si imbuca un secondo canale meno ripido ma più stretto con un cascata di ghiaccio dalla sinistra e leggermente ostruito da vecchi valanghe ma oggi sul finem morbido si scendeva ovunque.. all’uscita del conoide di questo secondo canale si raggiunge il torrente del vallone principale della lombarda e lo si attraversa presso un ponticello ( due assi di legno o dove conviene ) guado ancora bene copertina ma punto pericoloso. Si tiene poi la sx orografica sotto lo cherbonell fino a quando si è ormai nelle vicinanze del pianoro alluvionale sono il rifugio.. .. allora si riattraversa e sull dx orografica si fa un traverso sotto un montarono.. e poi sempre sulla cirva di livello in leggere discesa si ritorna nella piana sono il rifugio in corrispondenza di altro guado.. 50 di risalita e si arriva al rifugio.. oggi perfetta.. la neve il tempo e la poca gente.. la partenza dalla cresta in sci. non banale.. ho fatto dei 4.1 più banali..
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: aperta fino al rifugio
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
il gestore del rifugio aveva detto 15’ dopo il, rifugio comincia la neve... ! probabilmente un paio di settimane fa.. oggi si portano gli sci fino al ponticello prima del ponte della fonderia.. li si possono mettere ma poi si devono ritogliere per altri 50m di dislivello fino ad un dosso dove arriva una slavina.. rampant da li e traverso stando sempre bassi per non rischiare di dovere ridiscendere alla fine dove ci sono pietraie che arrivano abbastanza basse.. condizioni neve strepitose fino a sotto la punta.. oggi addirittura la neve aha tenuto troppo nella parte bassa per via di un discreto venticello.. ma in ogni caso bellissima la parte altra esposta più a S e bella sciata fino ai 2000.. poi sci sullo zaino.. .. per il Thabor tutto coperto fino al ponte della fonderia. La cresta per andare in punta oggi richiedeva ad un certo punto i ramponi sulle placchette con vetrato.. In gran condizioni il canale nord della Melchiorre.. Alcuni saliti dal canale ovest ma forse con il vento di oggi meglio stare al sole..
sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: fino alla sbarra senza problemi..
quota neve m. :: 1800
la nota stonata sono i 25-30’ di portage in salita .. un pop meno in discesa anche se noi oggi abbiamo fato ski su aghi di pino sul costone che sta a dx della sterrata che va verso il vallone che scende dal colle orsiera In salita siamo arrivati fino al vallone prendendo la traccia alta al bivio e poi risalito un po’ per prati la sponda di sx.. Poi messi gli sci neve ottima nel vallone e per tutto il canale. oggi arietta fresca e discesa verso le 10.20. Un paio di tratti slavina ti nel canale ma abbastanza morbidi . Sulle contropendenze di dx si scende bene con un paio di attraversamenti. poi splendido finn fino a q. 2000. bello ..
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Serpentiera (Punta) dalla Valle Argentera per il Colle del Pelvo (21/09/17)
    Lunella (Punta) da Prarotto per Rocca Patanua (14/09/17)
    Emilius (Monte) da Pila per il Rifugio Arbolle (17/07/17)
    Lamet (Pointe du) da Plan des Fontainettes (27/05/17)
    Merciantaira (Punta) o Grand Glaiza da les Fonds (21/05/17)
    Rognosa del Sestriere (Punta) da Borgata Sestriere (16/05/17)
    Bellecote (Tète) pointe centrale da le Laus per il Versante N (05/05/17)
    Croce Rossa da Averole (24/04/17)
    Baldassarre (Punta) dalla Valle Stretta per il Vallon des Sables (14/04/17)
    Orsiera (Monte, Punta Sud) Canale Ovest (variante) (08/04/17)
    Vallette (Cima delle) da Frais (04/04/17)
    Grand Galibier (le) Couloir de la Clapiere, dalla valle della Guisane, anello (16/03/17)
    Soubeyran (Monte) o Tete de l'Alp da Saretto (11/03/17)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Beaulard (06/03/17)
    Pierre Muret (Tete) da Rochemolles (20/02/17)
    Pelato (Monte) da Pattemouche (18/02/17)
    Fournier (Cima) da Bousson (06/02/17)
    Peigrò (Monte) da Giordano (30/01/17)
    Blave (Cima della) da Grange la Rho (12/01/17)
    Becco (Costa del) da Rochemolles (09/01/17)
    Platasse (Monte) da Bessen Haut per la paretina O (16/12/16)
    Giassiez (Monte) o Giassez da Thures (02/12/16)
    Chardonnet (Roche du) da Laval per il Col des Muandes (21/10/16)
    Gran Paradiso Via Normale del Rifugio Vittorio Emanuele II (20/09/16)
    Monviso Via Normale o via Matthews da Castello (08/09/16)
    Udine (Punta) Visto per il Perù (16/08/16)
    Creton (Mont Blanc du) dalla Diga di Place Moulin (09/07/16)
    Ronce (Pointe de) Versante NO (21/05/16)
    Ramière (Punta) o Bric Froid dalla Valle Argentera (06/05/16)
    Lombard (Pic) da les Fonds per il Versante Nord (25/04/16)
    Coin (Testa del) dal Ponte d'Almiane (20/04/16)
    Ciantiplagna (Cima) da Frais (15/04/16)
    Lago (Rocca del) da Desertes per il Passo di Desertes (26/10/15)
    Thures (Rocca di) o Roche Pertuse da Grange di Valle Stretta (07/10/15)
    Vallonetto (Cima del) dal Rifugio Scarfiotti per la Punta Galambra ed il Truc Peyrous (12/09/15)
    Granero (Monte) da Pian del Re per il Passo Luisas (05/09/15)
    Piatou (Cima di) da l'Ecot (01/06/15)
    Grande Aiguille Rousse Parete NE (18/05/15)
    Lamet (Pointe du) da Plan des Fontainettes (11/05/15)
    Ronce (Pointe de) da Plan de l'Ours (09/05/15)
    Roc neire coulour Sole d'Autunno (02/05/15)
    Coudrey (Monte) Doctor Jimmy (24/04/15)
    Combeynot (Roc Noir de) via Chantriaux-Paret (18/04/15)
    Auto Vallonasso Canale Ovest (11/04/15)
    Sommeiller (Punta) da Grange della Valle (08/04/15)
    Trois Scies (Pointe des) da Montgenèvre (04/04/15)
    Gelé (Mont) da Ruz (28/03/15)
    Civrari (Monte, Punta Imperatoria) Diretta Est (07/03/15)
    Mezzodì (Guglia del) da Pian del Colle (03/03/15)
    Cugulet (Monte) da Sodani (26/02/15)
    Pintas (Monte) da Fontana della Batteria (10/02/15)
    Fraiteve (Rocce del) da Solomiac (07/02/15)
    Sueur (Cima della) Canalino N a Y ramo sx (19/01/15)
    Morefreddo (Monte) da Pattemouche (03/01/15)
    Petit Tournalin da Cheneil (08/12/14)
    Français Pelouxe (Monte) da Balboutet (18/11/14)
    Niblè (Monte) Cresta Sud-Est (28/10/14)
    Manzol (Monte) dal Rifugio Barbara Lowrie (17/10/14)
    Dent Parrachée da Plan d'Amont (27/09/14)
    Cucetto (Monte) Via dei Torrioni (23/09/14)
    Tour (Aiguille du) Traversata Aig. Sud e Nord (31/08/14)
    Chaberton (Monte) cresta SE - via Mario Perona (17/08/14)
    Lavina (Torre di) da Lillaz per la Cresta NNE (31/07/14)
    Combeynot (Pic Ouest du) Couloir N antecima 3073m (05/06/14)
    Ramière (Punta) o Bric Froid diretta Versante Nord (24/05/14)
    Terra Nera (Monte) da Rhuilles (01/05/14)
    Venezia (Punta) Canale NNE: Canal Grande (24/04/14)
    Grand Aréa da Nevache per il Canalone Nord (23/04/14)
    Gran Paradiso da Pont Valsavarenche per il Rifugio Vittorio Emanuele II (15/04/14)
    Cassille (Tete de la) da le Pont de l'Alp (07/04/14)
    Albergian (Monte) da Soucheres Basses (31/03/14)
    Rochers Charniers (Pointe des) da Montgenèvre (21/03/14)
    Sueur (Cima della) Canale Sud - Ravin de la Casse (15/03/14)
    Pierre Muret (Tete) da Rochemolles (07/03/14)
    Chaberton (Monte) Parete S (25/02/14)
    Fraiteve (Rocce del) da Solomiac (12/02/14)
    Garde (Rocher de la) da Chateau Beaulard (06/02/14)
    Bosco (Cima del) da Rollières (06/01/14)
    Y Droite (Cascata) (03/01/14)
    Fascia (Cima della) Parete Ovest (17/12/13)
    Giassiez (Monte) o Giassez da Thures (03/12/13)
    Vallette (Cima delle) da Frais (25/11/13)
    Sbarua (Rocca) Bon Ton (12/11/13)
    Rocciamelone da la Riposa (17/10/13)
    Albaron di Savoia Cresta SE dal Monte Collerin (06/08/13)
    Udine (Punta) Via Alice 120-80 (03/08/13)
    Sommeiller (Punta) da Rochemolles per il Passo dei Fourneaux Settentrionale (26/06/13)
    Rochebrune (Pic de) Couloir NW (07/06/13)
    Valfredda (Punta) dal Ponte d'Almiane (03/06/13)
    Rutor (Testa del) da Bonne (13/05/13)
    Malamot (Monte) o Pointe Droset da Piano San Nicolao (07/05/13)
    Grand Galibier (Le) Sommet Ovest dal Col du Lautaret per il Col Termier (25/04/13)
    Beraudes (Roche des) da le Pont de l'Alpe (13/04/13)
    Trois Scies (Pointe des) da Montgenèvre (06/04/13)
    Frioland (Monte) Diretta Sud (16/03/13)
    Gran Roc (Monte) da Ponte Terribile (18/02/13)
    Midia Soprano (Monte) da Ponte Maira (26/01/13)
    Echaillon (Crete) Giro della Crète Echaillon da Nevache (12/01/13)
    Morefreddo (Monte) da Pattemouche (18/12/12)
    Boscasso (Bric) da Chialvetta (08/12/12)
    Piovosa (Punta la) da Tolosano, per il canalone Nord-Ovest (03/12/12)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indritti (12/11/12)
    Manzol (Monte) dal Rifugio Barbara Lowrie (16/10/12)
    Embergeria (Parete di) Soluzione Finale (05/10/12)
    Parey (Rocca) Concatenamento Bonino-Rolando, Michelin, Spigolo (15/09/12)
    Parey (Rocca) Via Promenade des escargots (15/09/12)
    Crò (Falesia del) (11/09/12)
    Gran Carro (Triangolo del) Ciao Aquila (07/09/12)
    Trélatéte orientale (Aiguille de) Via Normale Italiana da la Visaille (11/08/12)
    Dufour (Punta) Cresta Rey (01/08/12)
    Pelvoux Via Normale Couloir Coolidge (17/07/12)
    Bourcet - Settore Centrale Per Elisa (11/07/12)
    Embergeria (Parete di) Sperone centrale (30/06/12)
    Castello (Rocca) King Line (27/06/12)
    Venezia (Punta) e Rocce Fourion Cresta dal Colle delle Traversette al Colle del Coulour del Porco (14/06/12)
    Ailefroide - Paroi de la Draye Chaud Biz (02/06/12)
    Bourcet - Settore Centrale Via normale (24/05/12)
    Ormelune Ovest (Punta) dalla Valgrisenche (10/05/12)
    Gran Vaudalaz (Punta Nord) da Thumel (31/03/12)
    Sagneres (Pic delle) da Chiazale per il Vallone Camoscera (22/03/12)
    Rochers Charniers (Pointe des) da Montgenèvre (16/03/12)
    Gran Serin (Punta del) da Frais (08/03/12)
    Mezzodi (Guglia del) o Pointe de Barabbas da Plampinet (23/02/12)
    Sea Bianca (Punta) da Pian della Regina (17/02/12)
    Viso Mozzo da Pian della Regina (04/02/12)
    Auto Vallonasso da Chialvetta (18/01/12)
    Colette (La) da Nevache (03/01/12)
    Lupo (Cima del) da Chianale (03/12/11)
    Replat (Tete Sud du) da La Berarde (11/09/11)
    Vincent (Piramide) Cresta del Soldato e Cresta ESE (23/08/11)
    Bessanese (Uja di) Spigolo Murari (15/07/11)
    Chemin du Roy (24/06/11)
    Ghiliè (Cima) da Pian della Casa del Re per il Vallone di Balma Ghilié (20/05/11)
    Gay (Becca di) dalla Diga di Teleccio (01/04/11)
    Mait d'Amunt da Villanova (24/03/11)
    Machaby (Corma di) Bucce d'arancia (20/03/11)
    Pragelato Fuoripista Vari (05/03/11)
    Envie (Cappello d') Vallone dei tredici laghi (18/02/11)
    Forciaz (Mont) da Valgrisenche (05/02/11)
    Chersogno (Monte) da Campiglione (25/01/11)
    Bellagarda (Cascata) (22/01/11)
    Manzol (Colle) da Villanova (19/01/11)
    Machaby (Corma di) Topo Bianco (14/01/11)
    Penna (Rocca) Borgone alta (12/12/10)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indritti (26/11/10)
    Bagnasco (24/11/10)
    Ciabert (Costa) quota 2931 m da Chianale (04/11/10)
    Sbarua (Rocca) scudo di enea + passo del gatto (24/10/10)
    Sbarua (Rocca) scudo di enea + passo del gatto (23/10/10)
    Crosenna (Vallone) da Villanova, anello per la Conca del Prà (20/10/10)
    Casse de Prelles (falesia) (03/10/10)
    Sergent Apparizione del cristo verde (12/09/10)
    Lac Blanc (Pic du) da Fontcouverte per il Col du Grand Cros (11/09/10)
    Taillante (Crete de la) Danse avec les loups (07/08/10)
    Herens (Dent d') Cresta Tiefmatten (01/08/10)
    Grande Casse Via Normale dai Grands Couloirs (18/07/10)
    Schiappa delle Grise neire Tre a settembre (11/07/10)
    Falconera (Torre) via Michelin Rossetto (04/07/10)
    Etna dal Rifugio Sapienza per la Valle del Bove (28/01/10)
    Udine (Punta) Tempi Moderni (09/09/09)
    Pietra Filosofale (Falesia) (20/08/09)
    Ciarforon Parete Nord (05/07/09)
    Bourcet - Parete del deltaplano Sperone centrale (13/06/09)
    Oronaye (Monte) Canale sud di Sinistra (Via Normale) (05/05/09)
    Envie (Cappello d') Vallone dei tredici laghi (30/04/09)
    Jumelles Sud (les) da les Boussardes per il Vallon du Fontenil (25/04/09)
    Gran Bernardé (Monte) da Vonzo (28/03/09)
    Raccias (Punta) da Aiasse (21/03/09)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indritti (09/03/09)
    Founset (Punta) da Giordano (21/02/09)
    Founset (Punta) da Giordano (25/01/09)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indritti (10/11/08)
    Droide di S. Menerio (Falesia) (01/10/08)
    Les Agneaux Voie de la calotte (11/08/08)
    Stella (Corno) Regalami un sorriso (17/07/08)
    Stella (Corno) Via Campia (17/07/08)
    Coolidge (Pic) Via Normale da la Berarde per il Col de la Temple e la Cresta Sud (11/07/08)
    Germana (Torre) Spigolo Boccalatte (29/06/08)
    Bourcet - Spigolo grigio Spigolo Grigio (14/06/08)
    Réchasse (Pointe de la) da Pralognan-la-Vanoise (14/04/08)
    Venezia (Punta) Canale N (27/03/08)
    Cussuna (Colle di) da Valgrisenche (15/03/08)
    Sommeiller (Punta) da Grange della Valle (08/03/08)
    Turge de la Suffie da le Laus (21/02/08)
    Marchisa (Rocca la) dal Rifugio Melezè, anello Colli Marchisa e Sagneres (10/02/08)
    Fer (Tete de) da Larche (26/01/08)
    Dormillouse (Cima) da Thures (21/12/07)
    Loeschenlicke traversata Fafleralp-Konkordia (28/04/07)
    Entrelor (Cima di) dalla Val di Rhèmes (07/04/07)
    Magehorn da Engiloch (25/03/07)
    Thabor (Monte) dalla Valle Stretta (18/03/07)
    Trécare (Becca), spalla Ovest 2852 m da Cheneil (21/01/07)
    Dormillouse (Cima) da Thures (21/12/06)
    Gran Guglia Canali NE e N (10/12/06)
    Leissè o Leysser (Punta) da Vetan (18/03/06)
    Envie (Cappello d') Vallone dei tredici laghi (13/03/06)
    Rousset (Col) da Giordano (19/02/06)
    Chiarlea (Punta) da Giordano (11/02/06)
    Roudel (Cima) Sperone E di Punta Acuta 2841 m. (09/10/05)
    Gastaldi (Punta) Via Normale da Pian del Re (16/09/05)
    Galenstock dal Furkapass (21/05/05)
    Cevedale (Monte) dalla val Martello (discesa Vedretta Lunga) (03/04/05)
    Corna Piana da Valcanale (09/03/05)
    Palasina (Punta) da Estoul (05/03/05)
    Vanclava (Monte) o Tète de Vauclave da Chialvetta (23/02/05)
    Cassorso (Monte), cima Ovest da Preit (30/01/05)
    Sasna (Monte) da Lizzola per il Passo Manina e la Cresta Ovest (15/01/05)
    Corbernas (Monte) da Alpe di Devero (06/01/05)