lucamela


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: * / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: 4x4 necessario
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Da un punto di vista strettamente scialpinisticoil giudizio non può che essere negativo: 80 cm di neve fresca caduta in 24 ore, faticosissima da battere (non più di 60/80 passi per ciascun battitore, ci siamo fermatio esausti dopo 400 mt di dislivello dalla fine della strada in cui abbiamo seguito lo ... spazzaneve!) ) e semplicemente insciabile in discesa.
Per il resto un vero spettacolo! Sole, temperatura gradevole ed un mare binaco dal Monviso a Torino!
Prima uscita stagionale con la Never Summer Band


Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: In auto sino a Meire Bigoire senza particolari problemi
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Neve continua dal parcheggio, 20 cm in basso già in parte umidificata, 50 cm in alto più asciutta e ben scorrevole in discesa.
Non si è toccata nessuna pietra, innevamento eccellente per la stagione e utile per iniziare a fare un buon fondo.
Prima gita della nuova stagione, difficle chiedere di meglio per il proprio compleanno!
Vista la bella neve abbiamo ripellato per 400 metri per regalarci un supplemento di belle curve
Con Fra, Mat, Michi e Filo


Salendo lungo la dorsale finale

Cosa chiedere di più?

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: In auto sino a Plan de l'Ours
quota neve m :: 2300
attrezzatura :: scialpinistica
La Roncia è una sicurezza e non tradisce mai, come la Never Summer Band!
Oggi rigelo assente sino a 2800, quindi saliti sci ai piedi senza alcun problema i ripidi canali sopra il laghetto da dove si calzano gli sci.
In alto neve con ottimo grip ha permesso di lasciare i rampant nello zaino,
In vetta per primi verso le 10.30
Ottima discesa in alto, più che decorosa nei canali su neve ormai simil estiva
Alle 13 meritata birra sui bei prati accanto alle auto
Con Marco, Chiara, Larry, Barro, Andrea, Matteo e Gabriele.
Incontrati in discesa Claudio e Margherita
Magari ci scappa ancora un 4000 tra un paio di settimane!
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Nulla di rilevante da aggiungere ai commenti di chi mi ha preceduto nel postare la gita. Ringrazio Claudia per la compagnia e per aver spinto per tornare all'Ormelune dopo tanti anni
Discesa davvero bella con condizioni simil invernali almeno per i primi 6/700 metri di dislivello!
Ultimi 40 mt percorsi con ramponi ai piedi, occhio a qualche accumulo un po' infido.



[visualizza gita completa]

Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
attrezzatura :: scialpinistica
Ultima gita nel Grande Nord e che gita!
Giornata spaziale, con neve sui pendii sommitali perfetta da salire e, sopratutto, scendere!
Vite le condizioni ci siamo concessi una ripellata di 300 mt prima di scendere lungo il versante NE dove abbiamo trovato 2 sole tracce di discesa del giorno prima.
Discesa bellissima, con la solita vista mare e una neve da orgasmo bianco!
Per rientrare abbiamo dovuto rimettere le pelli per una mezz'oretta ma ne è valsa davvero la pena!
Ancora un ringraziamneto al Cream che ha proposto la trasferta e a Emilio, Lorenzo, Luca e Stefano per la gradevolissima compagnia.
Esperienza chje mi piacerebbe ripetere!



[visualizza gita completa]

Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
attrezzatura :: scialpinistica
Di ritono dal Kavringtinden abbiamo deciso di salire questa evidente montagna che si erge a Sud del più noto e frequentato Rornestilden. Oggi, oltre a noi, solo 3 francesi di Chamonix mentre sulla cima vicina erano salite intere carovane di scialpinisti (cosa piuttosto comune sulle cime più note delle Lyngen Alps...)
Siamo arrivati in cima verso le 16,30 con il sole ormai piuttoso basso e aria decisamente frizzante. Discesa fantasica su polvere leggera, sarebbe quasi valso la pena ripellare ma dopo 1900 m di D+ eravamo un po' piallati....

In salita con la nostra meta sullo sfondo


[visualizza gita completa]

Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
attrezzatura :: scialpinistica
Terza giornata a Lyngen e dintorni, l'abbiamo dedicata a salire questa evidentissima montagna che sorge proprio alle spalle del paese.
Condizioni della neve molto buone nonostante l'esposizione a SE del pendio di discesa, molto estetica la linea di salita con la sua cresta che si percorre agevolmente sci ai piedi.
Discesa terminata in prossimità della Hytta che sorge tra il Kavringtinden e il Rornesfjiellet



Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Seconda giornata della trasferta nel Grande Nord. Gita molto piacevole arricchita dal fatto di essere la prima fatta in vita mia partendo da un ... molo!
Dopo la nevicata delle notte, 20 cm di farina ci attendevano lungo i pendii del Giilavarri, inutile dire che la sciata è stata memorabile con una fantastica vista sul fiordo tra Olderdalen e Lyngen.
La gita è consiliabile soprattuitto per l'ambiente e per la sua originalità!



Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
attrezzatura :: scialpinistica
Seconda gita (serale) della giornata nella penisola Nord delle Lyngen Alps. Convinto Emilio che non ci si poteva perdere l'occasione di una discesa al calar del sole, siamo giunti in vetta alle 18. Assenza di vento e opportunità di scattare delle belle foto.
Discesa su neve polverosa per i primi 100 mt poi crosta portante poi primaverile umida.



[visualizza gita completa]

sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
Prima gita nelle Lyngen Alps della Never Summer Band, giornata spettacolare, non una sola nuvola in cielo!
Partiti sci ai piedi dall'auto a 10 mt sopra il livello del mare. Risaliti direttamente dal ponte sul fiordo con itinerario che si congiunge al colle a quota 800 mt a quello tradizionale.
Oltre 100 scialpinisti sul percorso, se si cerca la solitudine bisogna indirizzarsi verso itinerari meno classici....
Discesa diretta della parete Ovest sfruttando le buone condizioni della neve la cui qualità oggi era solo discreta. Ma che panorami!
Con Marco Crema (il Cream), Emilio Minnni, Lorenzo Libé, Luca Lunari e Stefano Porro



[visualizza gita completa]

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Razil (Punta dal) o Punta Rumelletta da Serre (03/12/17)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigoire (11/11/17)
    Ronce (Pointe de) da Plan de l'Ours (03/06/17)
    Ormelune Ovest (Punta) dalla Valgrisenche (20/05/17)
    Fastdalstinden per versante SE-S (24/04/17)
    Kavringtinden da Lyngseidet (23/04/17)
    Rornesfjellet da Lyngseidet (23/04/17)
    Giilavarri da Olderdalen (22/04/17)
    Storgalten Parete Ovest (21/04/17)
    Russelvfjellet da Russelv (21/04/17)
    Chateau des Dames da Diga di Place Moulin (09/04/17)
    Valrossa (Punta di) da Riale (12/03/17)
    Scatta d'Orogna da Alpe Devero (11/03/17)
    Gardiole (la) o Croix de la Gardiole da Nevache per il Vallon de Cristol (05/03/17)
    Abisso (Rocca dell') da Limonetto (26/02/17)
    Vallette (Cima delle) da Frais (17/02/17)
    Sigaro (il) quota 2820 m da Valgrisenche (12/02/17)
    Gollien (Colle) da Bruil, traversata valloni Entrelor - Sort (22/01/17)
    Terra Nera (Monte) da Rhuilles (06/01/17)
    Bosco (Cima del) da Thures (03/01/17)
    Giornalet (Monte) da Ponte Terribile (30/12/16)
    Pitre de l'Aigle da Traverses per la Costa Zalet (27/12/16)
    Bosco (Cima del) da Thures (26/12/16)
    Fournier (Cima) da Bousson (09/12/16)
    Banchetta (Monte) da Sestriere Borgata (27/11/16)
    Bishorn da Zinal (08/05/16)
    Paur (Rocca della) da Sant'Anna, giro per il Colle della Valletta (17/04/16)
    Pelvo (Cima del) da Ponte Terribile (09/04/16)
    Tsa (Tour de la) da Bionaz, per versante S e possibile traversata su vallone di Sassa (13/03/16)
    Vallon (Col du) o Colle del Vallone dalla Valle Stretta (06/03/16)
    Prato di Fiera (Punta) dalla Fontana della Batteria (04/03/16)
    Turge de la Suffie da le Laus (21/02/16)
    Dormillouse (Cima) da Thures (13/02/16)
    Serena (Col) da Mottes (24/01/16)
    Breithorn Occidentale da Cervinia (16/05/15)
    Borello (Cima) da San Giacomo (03/05/15)
    Gelas (Cima dei) da San Giacomo per Forcella Roccati, Colletto Saint Robert e Canale E (02/05/15)
    Thabor (Monte) dalla Valle Stretta (06/04/15)
    Platasse (Rocce, Colle di) da Ponte Terribile (28/03/15)
    Colmet (Mont) da Arpy (15/03/15)
    Loson (Punta) da Strada di Pian Neiretto per il Colle della Roussa (07/03/15)
    Mongioie (Monte) Traversata Viozene-Bossea per il Monte Ferlette (01/03/15)
    Dormillouse (Cima) da Thures (22/02/15)
    Rossette (Cima delle) da Chianale (01/02/15)
    Rochers Charniers (Pointe des) da Montgenèvre (30/12/14)
    Gimont (Mont) o Grand Charvia da Monginevro (18/11/14)
    Clotesse (Punta) da Vazon o Pourachet per il Passo Desertes (06/08/14)
    Arsine (Lac d') da le Casset (04/08/14)
    Gran Paradiso da Pravieux per il Rifugio Chabod (27/07/14)
    Lamet (Pointe du) da Plan des Fontainettes (10/05/14)
    Gran Roc (Monte) dalla Valle Argentera (20/04/14)
    Corborant (Cima di) da Besmorello (12/04/14)
    Boucher (Roc del) da Rhuilles (15/03/14)
    Nera (Rocca) da Crissolo (16/02/14)
    Citrin (Col) da Cerisey (02/02/14)
    Dormillouse (Cima) da Thures (31/12/13)
    Bosco (Cima del) da Thures (26/12/13)
    Bosco (Cima del) da Thures (24/11/13)
    Ronce (Pointe de) da Plan de l'Ours (08/06/13)
    Negra (Rocca) da San Bernolfo (19/05/13)
    Zumstein (Punta) da Indren (04/05/13)
    Fraiteve (Monte) da San Sicario (20/04/13)
    Rognosa del Sestriere (Punta) da Ponte Terribile per il Versante Sud-Ovest (01/04/13)
    Barant (Punta) da Villanova (16/03/13)
    Ciotto Mieu o Mien (Monte) da Limonetto (03/02/13)
    Flassin (Mont) da Parcheggio Flassin (19/01/13)
    Dormillouse (Cima) da Thures (31/12/12)
    Bosco (Cima del) da Thures (26/12/12)
    Bercia (Colle) da Bousson (25/11/12)
    Gran Paradiso da Pravieux per il Rifugio Chabod (13/05/12)
    Banchetta (Monte) da Sestriere Borgata (25/04/12)
    Fraiteve (Monte) da San Sicario (15/04/12)
    Petit Tournalin da Cheneil (01/04/12)
    Fourchon (Mont) da Saint Rhemy (03/03/12)
    Palasina (Punta) da Estoul (05/02/12)
    Gran Queyron dalla Valle Argentera (20/11/11)
    Rognosa del Sestriere (Punta) Canale e Parete NO (24/04/11)
    Ondezana (Punta d') da Diga di Teleccio (17/04/11)
    Giassiez (Monte) o Giassez da Thures (10/04/11)
    Sigaro (il) quota 2820 m da Valgrisenche (20/03/11)
    Fraiteve (Rocce del) da Solomiac (06/03/11)
    Tète Noire (Pointe de la) o de la Mandette dal Col du Lautaret per il versante Sud (23/01/11)
    Terra Nera (Monte) da Rhuilles (02/01/11)
    Cervino o Matterhorn Cresta del Leone (05/09/10)
    Chaberton (Monte) da Fenils, giro per Claviere (22/08/10)
    Gran Paradiso da Pravieux per il Rifugio Chabod (23/05/10)
    Chaberton (Monte) da Montgenèvre (09/05/10)
    Roisetta (Mont, Punta Sud) da Cheneil (18/04/10)
    Gran Roc (Monte) da Ponte Terribile (11/04/10)
    Giassiez (Monte) o Giassez da Thures (03/04/10)
    Giusalet o Ciusalet (Monte) o Signal du Clery Canale Nord (16/05/09)