la-Nata


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Partenza con la frontale dal Valbondione. Nessuno in giro, all'andata, pochi al ritorno dal Barbellino in giù. Prima del Passo del Serio, ho deviato a destra seguendo gli ometti che portano alla dorsale sud ovest dell'antecima. Da qui in poi si cammina su un misto di neve e rocce ma non c'è bisogno dei ramponi. Lasciato il pesante zaino presso l'ometto dell'antecima, ho proseguito per la bella cresta fino alla vetta. Oggi cielo terso e Orobie incantate sotto ai primi manti invernali. Con la mia fantastica Bice.

Antecima del Torena e Torena

Prima del Passo del Serio, deviazione a destra

Cresta sud-ovest dell'antecima del Torena

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Oggi finalmente ho calpestato la prima neve! Dalla Baita Cermello in su i prati cominciano ad imbiancarsi e, dal Portula in poi, si cammina sopra a 5 cm di neve. Nonostante le previsioni ottimistiche, le nebbie e le nuvole l'han fatta da padrona tutto il giorno. In cresta ha anche nevischiato. Comunque un paesaggio veramente suggestivo: pazienza se si vedeva poco. Con le mie fedeli cagnoline Flo e Bice.
P.S. Rispetto alle relazioni precedenti, vorrei precisare che se si parcheggia presso il Ristoro Cinque Laghi (sempre in località Bortolotti), non si pagano i cinque "euri"!

Tra la Baita Lago Cermello e la cresta

Cresta verso il Madonnino

Cresta verso il Madonnino

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Nell'indecisione se andare a camminare o ad arrampicare, ho optato per questa bella falesia che unisce i due piaceri! L'ambiente è meraviglioso, anche se non più intatto (leggi Enel). I settori Barbecue e Cascata sono comodamente raggiungibili dall'alto, quindi ci si può arrampicare in top rope. La roccia è veramente magnifica, anche sul bagnato. Nel silenzio che solo i giorni feriali san dare, son salita su e giù col mio Shunt nel settore Cascata. Catene alle soste praticamente nuove, sicure e affidabili. Acqua lungo tutto il percorso.

Settore Barbecue 5c, 5c, 5b

Settore Sorgente 6a, 6a, 6c, 6a+, 5b, 5b, 4c, 6a+, 6b+, 6b+, 6b+, 6a+, 6a+

Settore Cascata 5c, 5b, 3b
Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Partita nel bosco buio con la frontale prima dell'alba. Arrivata al Brunone, ho proseguito di buon passo per il sentiero ottimamente segnato per il Redorta. Arrivata al margine inferiore del ghiacciaio, sono erroneamente salita subito pensando di tagliare la Vedretta di Scais più in alto e mi son trovata sul ghiacciaio alla sua destra con relativa crepaccia periferica da saltare verso le più sicure rocce centrali. Sono quindi ridiscesa per prendere la Vedretta di Scais dal basso, ho infilato i ramponi e, con picca e bastoncino per sondare il terreno, sono salita in diagonale verso l'evidente Bocchetta. A due terzi del percorso si apre un'ulteriore ampio crepaccio trasversale che ho oltrepassato su detriti e ghiaccio nero a sinistra, ben lontana dagli effimeri ponti neve sulla destra (colpevole la nevicata di settimana scorsa). Raggiunta la crepaccia terminale, sono salita nel canalino terroso-roccioso... marcio, per dirla tutta e, levati i ramponi, aiutata da una corda (e che corda... chissà quante ramponate s'è presa!) sono salita per la cresta. Anche lì roccia marcia e bagnata con un'esposizione a est impressionante. Dopo i primi trenta delicati metri, non sapendo se avessi imboccato la retta via, essendo da sola, con quei rigoli di neve sciolta che bagnavano continuamente la già pessima roccia, ho deciso di fare dietro front (mi è stato poi detto che quello era l'unico punto difficoltoso, dopo il quale le difficoltà sarebbero diminuite e sarei giunta in breve in vetta).
Ho deciso di inserire la gita ugualmente (anche se non sono arrivata in cima) perchè tutte le persone alle quali avevo chiesto informazioni mi avevano tranquillizzato sul fatto che non esistessero crepacci su quel piccolo ghiacciaio... un corno! Occhio.

Diavoli dalla salita al rif. Brunone

Prima crepaccia periferica con relativo ponte di neve sull'erroneo ghiacciaio di destra

Crepaccio trasversale a circa due terzi della Vedretta di Scais

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Periodo di "fungiat", a giudicare dal vociare nascosto nei boschi iniziali. Poi, dall'Alpe Vaghetto alta, il silenzio. Ho incontrato solo tre gruppi di camosci (oppure ho incontrato tre volte lo stesso gruppo di camosci... mah!). Solita eterna pietraia orobica che consuma suole e scarponi, quindi gli sfasciumi prima del Passo del Re. Dalla cresta in poi comincia il percorso più aereo e gratificante. Breve deviazione lungo una traccia con ometto a mezzacosta della quale mi sono poi pentita: molto meglio la bella cresta rocciosa (tra l'altro di roccia buona), piuttosto che il ripidissimo canalino erboso-pietroso e l'insidiosa crestina di rocce rotte su cui son poi dovuta salire. Splendida vista sulle Orobie imbiancate di fresco e, in fondo alla Pianura Padana, sugli Appennini.

Quasi al Passo del Re

Crinale Cima del Fop

Cima di Valmora e Arera da cresta Fop

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Splendida ferrata a bassa quota su ottima dolomia! Dal lago d'Iseo (Toline) si sale in maniera decisa e senza sconti all'attacco passando, nel bosco, presso una particolare costruzione in rami e terra (località Brigol, 765 m). Dopo una prima serie di facili roccette, comincia la parte attrezzata nei pressi di una breve scaletta in ferro che porta al camino iniziale. Tutto il resto dell'aereo crinale è ottimamente e abbondantemente protetto con catene. I passaggi non sono difficili, quindi si riesce sempre ad arrampicare onestamente con la mano sulla roccia (no "ciapa e tira"). Panorami mozzafiato. Nessuno lungo la ferrata.

Località Brigol 765 m

La cresta

Inizio ferrata

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Bellissimo ambiente ricco d'acqua (non poteva essere altrimenti, partendo da Fiumenero) con ampi panorami sulla cresta spartacque tra val Brembana e val Seriana (Diavolo di Tenda, Diavolino, Poris, Grabiasca...) e sui 3000 e le vedrette bergamasche (Redorta, Scais). La vetta in sè non è particolarmente estetica, oltrettutto non è di chiara identificazione. Inoltre è su roccia veramente orribile: appena appoggiata sul terreno ma che vien giù solo a guardarla. Però il percorso che richiede è veramente spettacolare! Vari gruppi domenicali in giro.

Laghetto della Scaletta 2520. Dietro Diavolo e Diavolino

Discesa dalla vetta bergamasca alla selletta per la vetta valtellinese.

Selletta e cima bifida del Pizzo Brunone valtellinese

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Splendida la val Malgina... col suo torrente, le sue cascate, le sue rocce montonate, i suoi orridi, il suo verde brillante e i suoi laghi alpini. Non può ovviamente mancare all'appello la lunga pietraia orobica per giungere al passo. Infine per cresta (facoltativa) in vetta. Tutto ben segnato.

Lago di Malgina 2339 m

Lago alto di Malgina 2520 m. Dietro, Diavolo di Malgina

Lago alto di Malgina 2520 m

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Partita all'alba da Valbondione per questa splendida cima. La sterrata nel bosco buio, l'apertura sui Giganti orobici, il ripido sentierino con le catene, il rif. Curò, la cappelletta, la spada nella roccia, l'immenso bacino artificiale del Barbellino, la cascata verso la val Cerviera, le larghe rocce montonate, gli ampi pascoli, i torrenti, l'acqua sempre presente, la pietraia, il canalino attrezzato, la cresta rocciosa e il panorama strepitoso dalla vetta. Insomma, una varietà e una ricchezza di ambienti entusiasmante! Il tutto, tra l'altro, ottimamente segnato con ometti, bolli e deviazioni... che pace interiore e che meraviglia!

Il Coca e l'ombra del Recastello

Il Coca dalla Val Cerviera

Versante ovest del Recastello dalla Val Cerviera

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Lunga tirata in giornata da Valbondione. Ma dal rif. Coca in poi l'ambiente è di una tale bellezza che riempe gli occhi e lo spirito. La zona del lago di Coca è detta la Conca dei Giganti... dei giganti orobici! Maestosi e severi, si ammirano il Redorta di fronte (oggi però quasi sempre nelle nubi), lo Scais, il Porola, il Dente ed infine il Pizzo di Coca, ambita meta finale. Dalla Bocchetta dei Camosci 2730 il percorso si fa più alpinistico ma la roccia è decisamente buona e gli ultimi 300 metri di dislivello si svolgono per cresta, paretine e canalini in un ambiente a dir poco spettacolare!
In cima, una coppia, qualche altro solitario e un ragazzo dal crinale est.
Dalla Bocchetta dei Camosci in poi, in piacevole compagnia di Luciano.

Stambecco. Sotto, il rif. Merelli al Coca

Pizzo di Coca a sinistra 3050 e Bocchetta dei Camosci 2730

Pizzo Coca a sin. 3050 e Bocchetta dei Camosci 2730

[visualizza gita completa]

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Torena (Monte) da Valbondione (22/09/17)
    Madonnino (Monte) da Bortolotti (17/09/17)
    Orobie (Parco) Lago nero (15/09/17)
    Redorta (Pizzo) Cresta Nord (05/09/17)
    Fop (Cima del) da Valcanale (03/09/17)
    Corna Trentapassi Sentiero attrezzato versante nord (31/08/17)
    Brunone (Pizzo) da Fiumenero (27/08/17)
    Diavolo di Malgina (Pizzo del) da Valbondione (25/08/17)
    Recastello (Pizzo) via normale da Valbondione (23/08/17)
    Coca (Pizzo) da Valbondione (21/08/17)
    Strinato (Pizzo) da Valbondione (17/08/17)
    Croce (Monte) Ferrata Maurizio all'Alben (15/08/17)
    Valmora (Cima di) da Valcanale (14/08/17)
    Arera (Pizzo) da Valcanale per sentiero Nord (13/08/17)
    Ferrante (Monte) da Colere, cresta N (12/08/17)
    Secretondo (Monte) da Chignolo (10/08/17)
    Sasna (Monte) da Lizzola, anello (05/08/17)
    Bares (Cime di) da Castione della Presolana (04/08/17)
    Presolana Centrale e Orientale traversata di Cresta (02/08/17)
    Camino (Pizzo) da Schilpario (31/07/17)
    Montagnina anello di San Lucio (20/07/17)
    Corna Piana da Valcanale (19/07/17)
    Presolana Orientale (Pizzo della) dal Passo della Presolana (17/07/17)
    Cadelle (Cima) da Foppolo, anello (16/07/17)
    Visòlo (Monte) dal Passo della Presolana (12/07/17)
    Presolana Orientale (Pizzo della) dal Passo della Presolana (06/07/17)
    Vaccaro (Monte) da Parre (04/07/17)
    Timogno (Monte) da Spiazzi, anello SO-NE (17/06/17)
    Leten (Cima di) da Valcanale (13/06/17)
    Corno Stella da Foppolo (08/06/17)
    Zerna (Pizzo) da Carona (07/06/17)
    Val Sambuzza (Cima di) da Carona (07/06/17)
    Camoscera (Corna) Ferrata Madonnina del Coren (30/05/17)
    Calvi (Rifugio) da Carona (23/05/17)
    Antoroto (Monte) da Valdinferno, anello per i Monti Grosso e Berlino (20/05/17)
    Alben (Monte) da Chignolo (16/05/17)
    Resegone (Monte) Canalone Bobbio (09/05/17)
    Cancervo (Monte) da Pianca, anello (30/04/17)
    Durand (Cima) da Artesina (25/04/17)
    Sassone (Cima del) da Craveggia (18/04/17)
    Quota 722 Via Cristal (14/04/17)
    Elgio (Punta) o Helgenhorn da Riale (11/04/17)
    Martin (Punta) e Monte Penello da Acquasanta, anello (08/04/17)
    Sponda Vaga Sponda Vaga da Lizzola (05/04/17)
    Timogno (Monte) da Spiazzi (28/03/17)
    Prete (Colla del) da Carrosio, anello dei calanchi di Sottovalle (25/03/17)
    Corna Piana Traversata da Valcanale (14/03/17)
    Bisalta o Besimauda (Monte) da Pradeboni (11/03/17)
    Antoroto (Monte) da Colla di Casotto (01/03/17)
    Berlino (Monte) da Colla di Casotto (25/02/17)
    Grosso (Monte) da Colla di Casotto (21/02/17)
    Scatta d'Orogna da Alpe Devero (18/02/17)
    Formico (Pizzo) da Clusone (14/02/17)
    Beigua (Monte) dal Colle del Giovo (11/02/17)
    Reopasso (Rocche del) Via Ferrata Deanna Orlandini (07/02/17)
    Nei (Bric) da Saint Gree (24/01/17)
    Rama (Monte) Via Zunino (21/01/17)
    Tugello (Monte) Cresta Nord (17/01/17)
    Diavolo (Lago del) da Carona (14/01/17)
    Ebro (Monte) e Monte Chiappo da Vendersi per il Monte Giarolo (07/01/17)
    Martelle (Bric delle) dal Valico degli Eremiti per la cresta Castiglione (01/01/17)
    Aia (Rocca dell') Via della Parete Est (27/12/16)
    Mezzodì (Bric di) e Monte Mussiglione dalla Colla di Casotto (26/12/16)
    Baiarda Cresta N (24/12/16)
    Figne (Monte delle) dal Valico degli Eremiti per il Passo della Dagliola (22/12/16)
    Grem, Foppazzi (Cime) e Monte Golla dal Colle di Zambla, anello (13/12/16)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (09/12/16)
    Martin (Punta) e Monte Penello da Acquasanta, anello (03/12/16)
    Corno Stella da Foppolo (12/11/16)
    Perti (Rocca di) Il vecchio (08/11/16)
    Canzo (Corni di) trittico dei corni Occidentale, Centrale, Orientale (29/10/16)
    Aga (Monte) da Carona per Pizzo di Cigola (22/10/16)
    Coudrey (Monte) Dottor Jimmy - Variante Luna (18/10/16)
    Zerbion (Monte) e Monte Tantanè da Nissod, anello (17/09/16)
    Presolana Via Normale dal Passo della Presolana (13/09/16)
    Marguareis (Punta) da Carnino Superiore per la Gola della Chiusetta (10/09/16)
    Orera (Rocce dell') (07/09/16)
    Sardegnana (Corni di) dal buco (02/09/16)
    Camilla (Pizzo) da Carona (29/08/16)
    Masoni (Monte) da Carona (28/08/16)
    Osvaldo Esposito (Punta) dai Laghi Zelto (27/08/16)
    Grabiasca (Monte) dal Passo Portula (24/08/16)
    Corna Piana e Porta delle Cornacchie (23/08/16)
    Pradella (Monte) da Carona (22/08/16)
    Frati (Monte dei) da Carona (21/08/16)
    Valegino (Monte) Cresta nord (20/08/16)
    Menna (Cima di) da Roncobello (17/08/16)
    Lemma (Cima di) da San Simone (16/08/16)
    Cabianca (Monte) da Carona (14/08/16)
    Vallone (Pizzo del) Cresta sud (13/08/16)
    Madonnino (Monte) da Carona (12/08/16)
    Arera (Pizzo) da Valcanale per sentiero Nord (11/08/16)
    Poris (Pizzo) Cresta est (08/08/16)
    Aga (Monte) da Carona per Pizzo di Cigola (07/08/16)
    Diavolo di Tenda (Pizzo del) da Carona (29/07/16)
    Cavallo (Monte) anello da San Simone (28/07/16)
    Laghi Gemelli (Rifugio dei) da Carona (26/07/16)
    Zerna (Pizzo) da Carona (24/07/16)
    Siltri (Cima dei) da San Simone (22/07/16)
    Toro (Monte) Cresta SE (18/07/16)
    Cadelle (Cima) da Foppolo, anello (17/07/16)
    Becco (Pizzo del) dai Rifugio dei Laghi Gemelli (15/07/16)
    Valgussera (Monte) da Foppolo (14/07/16)
    Pietra Quadra (Monte) dalle Baite di Mezzeno (09/07/16)
    Pegherolo (Monte) da San Simone (06/07/16)
    Corno Stella da Foppolo (05/07/16)
    Montebello da Foppolo (03/07/16)
    Vescovo (Pizzo del) da Foppolo (02/07/16)
    Lavagnina (Falesia della) (20/06/16)
    Barilaro (Monte) da Pertuso, anello per Baracche (01/06/16)
    Cazzola (Monte) da Alpe Devero (25/05/16)
    Magehorn da Engiloch (21/05/16)
    Cazzola (Monte) da Alpe Devero (17/05/16)
    Cazzola (Monte) da Alpe Devero (07/05/16)
    Ebro (Monte) e Monte Chiappo da Vendersi per il Monte Giarolo (04/05/16)
    Croce degli Alpini da Pertuso (03/05/16)
    Fantino (Monte) da Fontane (30/04/16)
    Ton (Pizzo) dall'Alpe Devero (26/04/16)
    Tobbio (Monte) dai Laghi della Lavagnina (22/04/16)
    Lariè (Cima) da Monteossolano (20/04/16)
    Giosolette (Cima) da Limonetto (13/04/16)
    Mezzodì (Bric di) e Monte Mussiglione dalla Colla di Casotto (06/04/16)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (29/03/16)
    Teggiolo (Monte) da San Domenico (26/03/16)
    Ebro (Monte) da Pobbio per i Monti Roncasso e Cosfrone (18/03/16)
    Mindino (Bric) da Viola Saint Gree e il Bric Nei (15/03/16)
    Cugulet (Monte) da Sodani (12/03/16)
    Nei (Bric) da Saint Gree (09/03/16)
    Tobbio (Monte) da Voltaggio (07/03/16)
    Durand (Cima) da Artesina (13/02/16)
    Pietra Romanasca (10/02/16)
    Perti (Rocca di) Simonetta (08/02/16)
    Gavi Parete del forte (04/02/16)
    Rama (Monte) da Sciarborasca, Sentiero Direttissima (30/01/16)
    Moregallo (Monte) Canalone Belasa (23/01/16)
    Montorfano (Falesia) (20/01/16)
    Mottarone Balena Bassa e Balena Alta (Falesia) (16/01/16)
    Tobbio (Monte) dal Valico degli Eremiti (06/01/16)
    Sciguello (Monte) da Sciarborasca (31/12/15)
    Mottarone Grande anello (24/12/15)
    Butto (Scoglio del) Via della Sorgente e Via Amelia (09/12/15)
    Marona (Pizzo) da Cappella Porta (07/12/15)
    Grigna Meridionale o Grignetta da Pian dei Resinelli, anello (02/12/15)
    Aia (Rocca dell') Via Normale o Cresta Sud-Est (28/11/15)
    Massone (Monte) dall'Alpe Cortevecchio (18/11/15)
    Oriana (Placche di) - Settore Sinistro Scaccia Pensieri (14/11/15)
    Prou Ballou (Rocche du) Via Gino Musso (07/11/15)
    Coudrey (Monte) Pa' Raumer e i suoi pargoli (04/11/15)
    Coudrey (Monte) T.Rex (31/10/15)
    Quota 722 Via Cristal (27/10/15)
    Sileggio (Zucco) da Sonvico (21/10/15)
    Corborant (Cima di) da San Bernolfo per il Buco della Marmotta (17/10/15)
    Sassone (Cima del) e Pizzo Formalone da Alpe Blizz (14/10/15)
    Bussaia (Monte) e Rocca d'Orel da Palanfrè (07/10/15)
    Laurasca (Cima della) da Fondo Li Gabbi (26/09/15)
    Resegone da Piani d'Erna (24/09/15)
    Funs (Il) dal Vallone di Rio Freddo (18/09/15)
    Gias dei Laghi (Testa) Via dei principianti (14/09/15)
    Baiarda Diedro Gozzini, Via classica (12/09/15)
    Tobbio (Monte) Cresta Ovest (10/09/15)
    Reopasso (Rocche del) - Biurca sud Via dell'amicizia (07/09/15)
    Grigna Meridionale o Grignetta Cresta Sinigaglia (04/09/15)
    Abisso (Rocca dell') da Limonetto per il Lago dell'Oro (27/08/15)