gi.po


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Molto panoramico sul gruppo del M. Bianco il tratto tra Plagnoley e Tirecorne.
Molto discutibile la valutazione della difficoltà E/T sulla segnaletica in luogo, considerando la ripidezza dei pendii che si attarversano e alcuni tratti erosi in corrispondenza di corsi d'acqua.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
innevamento al limite nella parte bassa ma sufficente, piste parzialmente aperte (chiusura prevista 17/4).
partiti alle 8.30 con 0° e un ottimo rigelo (fia trop).
pur partendo dalla punta alle 12.30 abbiamo trovato neve marmorea fino alla macchina.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
attrezzatura :: scialpinistica
partiti alle 7 con +4° (a ivrea alle 5.45 c'erano + 19,5°!)con un buon rigelo notturno.
Partiti dal colle alle 11.30 con la parte alta ancora duretta, sotto i 3000 neve morbida al punto giusto fino al ricongiungimento delle piste (q. 2480 circa)

Sciabilità :: *** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: strada in parte ghiacciata tra S. Leonardo e il parcheggio q. 1466
Saliti fino alla q. 2613 a est del colle (spalla del m. Flassin). Percorso la sin. orografica del vallone in salita e la destra orografica e il canalone in discesa.
Condizioni neve in discesa: sopra i 2000~ misto di neve polverosa e di croste da vento non portanti(~50%). Nel canale neve polverosa ma molto tracciata.
Traccia GPS allegata.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
L'itin. non era stato percorso dopo le ultime nevicate, però nella parte bassa (nel bosco tra 2150~ e 2000~)era molto tracciato da chi era sceso dalla costa Chateau.
Condizioni neve: -dalla cima al col Perrin neve varia dalla polverosa (umida a sud) alla ventata 3*, dal colle alle piste del Crest neve polverosa 4*.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: strada pulita (al ritorno)
quota neve m :: 500
fermati a q. 2130 circa x mancanza di visibilità.
20-30 cm di neve fresca, asciutta sotto i 1900-2000, più umida al di sopra (incredibile).
meteo alla partenza (ore 10):T°-2°, cielo coperto (nebbioso sopra i 1900-2000), vento assente.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m :: 500
-fermati al col Fetita 2557 (obieetivo della gita).
-da 15 a 30-40 cm di fresca.
-meteo durante la gita (partiti alle 10): T° min. -13°, vento assente o debole, cielo sereno (nuvoloso sul confine).
Sciabilità :: **** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
Scendendo tenendosi sulla destra dell'itin. tracciato sulla mappa allegata, passando per Pesse e Chatelanaz, si arriva a pochi metri dalla macchina con continuità di neve.
Partiti dalla punta 10.30
Sciabilità :: **** / ***** stelle
quota neve m :: 1700
partiti da tornante 1725.
sopra i 2500 circa, 20 cm di fresca un pò appesantita dal vento su fondo duro, sotto circa 10 cm di fresca su fondo duro umidificata all'ora della discesa (circa 11.30). Sotto i 1850 abbiamo preferito la pista.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo non portante
Scendendo alle 11.30 abbiamo trovato neve primaverile stando sul sud fino a 2000m, poi conviene stare sulla pista.
Oggi la pista che interseca l'itin. di salita era chiusa sotto i 2000m, quindi immagino libera al transito anche in salita.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Tirecorne (Alpe) Grand Tour de Tirecorne da Verrand (19/10/14)
    Valletta (Punta della) anticima 3007 m da Pila (13/04/11)
    Furggen (Colle di, o de la Forclaz) da Cervinia (09/04/11)
    Citrin (Col) da Cerisey (25/01/11)
    Gran Cima da Champoluc per Crest (12/01/11)
    Cordella (Testa) da parcheggio Flassin (07/01/11)
    Frà (Testa dei) da Morge per il Col Fetita (18/12/10)
    Leissè o Leysser (Punta) da Vetan (20/04/10)
    Palasina (Punta) da Estoul (27/03/10)
    Crevacol (Testa di) da Mottes (23/03/10)
    Vallone (Cima del) dalla strada per Scalaro (12/03/10)
    Fontana Fredda (Punta) da Cheneil (02/12/09)
    Paglietta (Monte) da Eternon, anello (31/10/09)
    San Fruttuoso (Abbazia) da San Rocco, traversata a Portofino mare (15/10/09)
    Loit (Cima) da Masonaie (13/09/09)
    Pillonet (Colle) da Barmasc (09/08/09)
    Vecchia (Colle della) da Niel (04/08/09)
    Valaisan (Monte) Giro dal Colle del Piccolo S.Bernardo (01/08/09)
    Pierre (Punta de la) da Ozein, anello (19/07/09)
    Balma (Colletto) e Colletto Chiausis da Sant'Anna, anello valloni di Traversagn e Balma (14/07/09)
    Croce (Punta della) da Bouic (12/07/09)
    Murel (Punta) da Meire Dacant, anello Valloni Alpetto e Bulè (24/06/09)
    Birrone (Monte) da Colle della Ciabra (10/06/09)
    Forquin (Roche) da Libre (01/06/09)
    Bergiorin (Mont) da la Brigue (31/05/09)
    Crevacol (Testa di) da Saint Rhemy (18/04/09)
    Saint Evence (Cappella di) da Semon, anello (19/10/08)
    Motta di Pletè (Cima) da Valtournanche (21/08/08)
    Manzol (Monte) dal Rifugio Barbara Lowrie, anello per Rifugio Granero e Rifugio Jervis (25/07/08)
    Scatta Minoia Anello Valli Formazza, Devero, Antigorio, Formazza (3 gg) (17/07/08)
    Palasina (Laghi di) da Estoul, giro dei laghi Battaglia, Pocia, Lungo e Brenguez (05/07/08)
    Paillasse (Mont) da Buillet (14/06/08)
    Palettaz Sud (Punta) da Thumel per il Rifugio Benevolo (16/04/08)
    Bocon Damon o Punta Giasset dalla strada per Dondena (29/01/08)
    Leretta (Punta) quota 2051 da Pian Coumarial per il versante NO (17/01/08)
    Serena (Col) da Mottes (22/12/07)
    Champillon (Col) da Chatelair (19/12/07)
    Paglietta (Monte) da Prailles (12/12/07)
    Champorcher (Costa) da Lignan, anello (08/10/07)
    Val Saviore, anello di 4 gg. nel Parco Adamello (17/09/07)
    Coronette (Passo delle) traversata di 2 gg. Alpe Cheggio-Antrona Lago (25/08/07)
    Scatta d'Orogna e Monte Cazzola da Alpe Devero, giro per Alpe Veglia (2 gg) (01/08/07)
    Tre Signori (Pizzo) da Ornìca, anello (26/07/07)
    Gran Cima da Champoluc per Crest (11/12/04)
    Mars (Monte) da Pian Coumarial, anello (26/09/04)
    Trekking della val Bregaglia (27/07/04)
    Gregorio (Monte) da Brosso (27/02/04)
    Bossola (Cima) da Rueglio (25/02/04)
    Mombarone (Colma di) da San Giacomo (03/02/04)
    Citrin (Col) da Cerisey (31/01/04)
    Cordella (Testa) da parcheggio Flassin (24/01/04)
    Valnera (Punta) da Estoul (28/12/03)
    Palasina (Punta) da Estoul (23/12/03)
    Uja (Costiera dell') da Chiapili di Sopra (20/11/03)
    Nel (Colle di) da Chiapili di sotto (15/11/03)
    Grevon (Piatta di) da Pila (11/11/03)
    Serena (Col) da Mottes (05/11/03)
    Artanavaz (Aiguille d') da Planaval (16/03/03)
    Pienasea (Cima di) da Chianale (25/02/03)
    Frà (Testa dei) da Morge per il Col Fetita (12/02/03)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (06/02/03)
    Palasina (Punta) da Estoul (23/01/03)
    Cordella (Testa) da parcheggio Flassin (09/01/03)
    Corquet (Mont) da les Druges (29/12/02)
    Pillonet (Col) da Chamois (26/12/02)
    Nana (Col di) da Chamois (21/12/02)
    Gran Cima da Champoluc, anello valloni di Mascognaz e Cuneaz (18/12/02)
    Fasce (Cima delle) da Chiapili di sotto (14/12/02)