Roberto Pasini


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
note su accesso stradale :: L'accesso diretto a mio parere è decisamente più comodo e sicuro. La traccia parte a destra dell'acquedotto ed è segnata
Confermo la roccia friabile nella prima parte del quarto tiro. Mi è saltata una grossa scaglia forzandola. Il primo deve stare attento. Col tempo si pulirà. L'attacco del 7 tiro è delicato: il secondo spit è un po' lontano: 20 cm di troppo. Se si cade si rischia di toccare terra. Passare da TD e poi rientrare è più difficile ma più sicuro, almeno per me.
Un sentito grazie al solito Gianni Lanza che traccia via percorribili (almeno finora) anche da noi alpinisti baby boomers.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Le due vie sono divertenti. Il bosco di accesso è però infestato dalla processionaria. State attenti da maggio a giugno: se incontrate sulle pareti i simpatici bruchi in processione girate alle larga. Rilasciano nell'aria migliaia di aghetti che se toccano la vostra pella vi lasciano un bel ricordo per una settimana. E' successo a me.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .