Pizzetto (Il) da Fontane

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

neve (parte inferiore gita) :: crosta portante

note su accesso stradale :: A Fontane 2 piccoli parcheggi, uno all'imbocco del paese uno in centro

quota neve m :: 1100
Partiti da Fontane seguendo l'itinerario qui descritto. Un po' di attenzione al ghiaccio sulla mulattiera. Neve continua e portante da q. 1070 (Alpe Balmo Cima) ma calzate le ciastre a q. 1200 circa dove inizia quella fresca.
E' possibile proseguire in auto fino alla borgata Riscillone (q.900 circa) e salire all'Alpe Balmo Cima percorrendo la carrozzabile asfaltata innevata. Questo consente di partire sci/ciaspole ai piedi dalla macchina su vecchia neve crostosa, ma il percorso e' certamente piu' lungo.
Traccia gia' battuta fino in cima, oggi in vetta una quindicina di persone, tra ski-alp e racchettatori. Ottima farina che ci ha permesso una bella discesa fuori traccia laddove i pendii sono un po' piu' ripidi, solo un po' piu' umida tra anticima e cima. Temperatura perfetta e assenza di vento. Qualche saliscendi tra la q. 1820 e la vetta porta il dsl a 1100 m abbondanti.

L'itinerario si snoda su dorsale boscosa e oggi i larici ricolmi di neve erano fantastici. I vecchi impianti non deturpano piu' di tanto l'ambiente, che e' un susseguirsi di alpeggi e bosco di conifere. Gita con pendenze molto moderate, decisamente adatta alle racchette. Lo spettacolare colpo d'occhio sulla est del Rosa accompagna per buona parte del tragitto e i panorami sulle cime circostanti sono di prim'ordine.
Con Domenico (Lupi grigi) che ringrazio per la compagnia e per aver "sopportato" i miei tentennamenti del giorno prima :)

Gita caricata il 13/01/18

Le foto

Arrivo all'Alpe Loro
Nei pressi dell'anticima
La Est del Rosa come appare salendo
Croce di vetta sommersa
Descrizione completa dell'itinerario