Avers (Pointe des) da les Chalmettes

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

note su accesso stradale :: Strada bitumata fino al parcheggio.

Gita in zona poco frequentata, almeno senza neve. Nei dintorni parecchi itinerari sci alpinistici di buon livello. Partenza con comodo già da quota elevata.
Giornata ottobrina (lungo i miei monti colorati in rame fumano nubi basse).
luminosa e calda. Poche tracce ma numerosi sentieri , un po' da tutte le parti. L'itinerario si scopre man mano salendo, pendii prativi ampi e solatii, in prossimità della punta in parte rocciosa si impennano i pendii, ma tutto abbastanza comodo.
Punta molto panoramica su tante montagne, dalla ovest del Monviso al lontano gruppo del Monte Rosa. Calcolare 3 ore molto comode per la salita e circa la metà per la discesa.

Le foto

Le Peouvou
Pic de la Font Sancte'
pointe des Avers vista dalla Rocher Blanc
Monte Salza e Mongioie
Tete de Longet e Tete de la Cula
la Pointe des Avers
Vallone del Guil, in fondo Pic de Rocherbrune
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1907
quota vetta/quota massima (m): 3089
dislivello salita totale (m): 1180