Nasta (Cima di) Canalone Sud

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Partiti dalla casa del re, alle nove e mezza dopo caffè al Remondino abbiamo iniziato la salita, pietraia sino al lago, seguite i segni che scavalcano a sx per evitare il giro lungo.
Il canale da lontano sembra austero, bisogna trovare prima la cengia rampa sulla sx che ti porta dentro, il canale tenendosi successivamente sulla dx seguendo a logica i passi più facili è lungo ma sicuramente meno faticoso che a salire quello della forchetta.Però bisogna avere esperienza almeno sul II grado visto che non si può ridiscenderlo.
La discesa sulla normale non è difficile, la cengia in alcuni punti è un pò esposta, la parte un pò critica è scendere l'ultimo salto prima di arrivare al colle della forchetta dove hanno messo una cordina.
eccezzionali Irene e Laura che mi hanno seguito pur avendo dormito due ore, siamo partiti alle tre da Genova

Le foto

più o meno dopo le rocce sulla sx parte la cengia
dentro il canale
la cima in vesta
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: PD :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1743
quota vetta (m): 3108
dislivello complessivo (m): 1365

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale