Castore Via Normale per il Rifugio Quintino Sella

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Partiti sabato, utilizzato il servizio taxi jeep per arrivare al colle Bettaforca. Sentiero di accesso al rifugio super segnato, impossibile perdersi! Ancora qualche nevaio da attraversare, cresta pulita.
Partiti alle 6.30 con ottimo rigelo nonostante le temperature, cresta tracciata con un solo passaggio affilato in cui fare un pò di attenzione (ma al ritorno molto più semplice viste le numerose cordate passate). Panorama spaziale dalla vetta, tanti saliti dalla Ovest decisamente più impegnativa per presenza di ghiaccio.
Discesa veloce ma porre attenzione ai numerosi crepi che iniziano ad aprirsi, quello 'peggiore' che bisogna saltare è segnato da una specie di ometto.

Ottima accoglienza e disponibilità dei gestori, gran bel rifugio ai piedi del ghiacciaio.
Con Serena in super forma!

Le foto

Arrivo al rifugio
Passaggio delicato
la cresta percorsa
Descrizione completa dell'itinerario