Mondolè (Monte) da Artesina per la Colla Bauzano

La gita

Sciabilità :: / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida

neve (parte inferiore gita) :: umida

note su accesso stradale :: Strade pulite

quota neve m :: 1300

attrezzatura :: scialpinistica

Siamo partiti ugualmente fiduciosi nelle previsioni meteo che davano ampie schiarite già dalla mattinata ma...........nulla,daltraparte se non fossero previsioni si chiamerebbero certezze.
Sci dal park e dopo essere giunti all'inizio del ripido pendio che porta in cresta al Mondolè abbiamo rinunciato per visibilità nulla,spellato e scesi alla Colla Bauzano per ripellare e raggiungere la Durand in compagnia di altri tre skialp.
Discesa su neve umida e sfondosa(4 dita di umida caduta stanotte e durante la salita)ma sciabile(molto meglio da Colla Bauzano in giù) e, per fortuna,con buona visibilità.
Nonostante le quote relativamente modeste,in zona è presente ancora un buon innevamento.
Neve da 1 stella ma mangiata a Carrù da 5 stelle............
In compagnia di Enzo e un saluto ai 3 skialp di Chialamberto incontrati alla Colla Bauzano e già visti più volte in altre gite

Le foto

Discesa verso la Colla Bauzano
Che luci
Si prosegue per la Durand
Sembra che si apra verso il Mondolè
In punta alla Durand
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: ski area
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1300
quota vetta/quota massima (m): 2382
dislivello totale (m): 1082

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale